Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 marzo 2020 | aggiornato alle 00:36| 64423 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI

Arrivano “i pasticcini del re”
Alla scoperta della dolce Torino

Arrivano “i pasticcini del re” 
Alla scoperta della dolce Torino
Arrivano “i pasticcini del re” Alla scoperta della dolce Torino
Pubblicato il 19 ottobre 2010 | 16:52

Al via il progetto per valorizzare l'arte pasticcera torinese che conta in provincia 400 imprese e oltre 2mila addetti. Ci sarà anche una guida in cui vengono raccontati 16 prodotti significativi della pasticceria torinese tra cui marrons glacés, nocciolini di Chivasso, bignole, torcetti, zest



'Cuoco francese, pasticcere torinese” indicazione che nel Settecento veniva segnalata sui menu dei lussuosi ristoranti e alberghi europei per riconoscere il primato torinese nell'arte dolciaria. Per valorizzare questa artigianalità e promuovere il settore della pasticceria torinese, che troppe volte dimentichiamo o diamo per scontata, è nato a Torino un progetto di collaborazione fra Ascom-Epat, città di Torino, Turismo Torino e Provincia con il sostegno della Camera di commercio .

Un'arte che ha visto il suo periodo di massimo splendore durante il regno dei Savoia, tanto che Carlo Emanuele III ha autorizzato nel lontano 1739 la creazione di una corporazione per 'Confettieri e distillatori di Acquavita”, il cui protettore è Sant'Antonio Abate. Per diventare maestri occorrevano ben cinque anni di apprendistato e nella vecchia Torino, tra il Duomo e l'attuale piazza IV Marzo , una via era dedicata proprio ai pasticceri.

Il progetto si inserisce come complemento all'iniziativa 'I Maestri del gusto” di Torino e provincia della Camera di commercio, un'utile guida con ben 149 artisti del sapore di cui ben una trentina sono pasticcerie. L'edizione 2010/2011 verrà presentata al prossimo Salone del Gusto di Torino.

A supporto del progetto è stata realizzata una mini-guida in cui vengono raccontati 16 prodotti significativi della pasticceria torinese, marrons glacés, nocciolini di Chivasso, bignole, torcetti, zest,etc. Un filmato che verrà proiettato presso lo spazio della città di Torino al Salone del Gusto invece illustra il lavoro dei mastri pasticceri. Al progetto 'I pasticcini del re” hanno aderito 29 artigiani di Torino e provincia.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


torino dolci pasticceria Albergo cibo gastronomia Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®