Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 25 gennaio 2020 | aggiornato alle 16:28| 63136 articoli in archivio
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Coccole e momenti dolci
Ecco cosa chiedono le donne di Lindor

Coccole e momenti dolci 
Ecco cosa chiedono le donne di Lindor
Coccole e momenti dolci Ecco cosa chiedono le donne di Lindor
Pubblicato il 20 ottobre 2010 | 11:17

La ricerca di Lindor Italia ha messo in luce abitudini e desideri del mondo femminile in relazione ai ritmi quotidiani. Per le donne di oggi sono importanti la tecnologia, che ha reso loro la vita più facile, e la dolcezza, anche quella di un cioccolatino, che spesso consola e appaga i sensi

MILANO - Lindor Italia, la marca di Lindt da sempre vicina all'universo femminile e attenta a coglierne segnali ed esigenze, ha voluto verificare, attraverso una ricerca online su un campione di 500 donne italiane lavoratrici (realizzata da Synovate nel settembre 2010), il loro rapporto con il tempo libero.

La ricerca ha messo in luce abitudini e desideri del mondo femminile in relazione ai ritmi della propria quotidianità. Ne hanno parlato, allo Spazio Anniluce di Milano, la giornalista ed esperta Silvia Paoli e Rossana dell'Isola della Synovate Italy. Partecipe anche Nico Tomaselli, maitre chocolatier Lindt Italia, con una pratica esibizione delle note boules.



Le signore che lavorano (30-45 anni) hanno un'alta scolarizzazione (quasi 60% media superiore, oltre il 30% con laurea) sono sposate e circa il 50% ha uno o due figli dei quali prendersi cura. Non si lamentano, non hanno da eccepire sul marito/compagno e sui figli anche se sono loro a ridurre il tempo a loro disposizione. Leggono, navigano in Internet, non impazziscono per la tv e per il 50% non si sentono in colpa quando si dedicano al tempo libero. Quel ritaglio di tempo di cui oggi dispongono è al 70% prima di dormire.

E cosa preferiscono fare? Un massaggio (50%), leggere un libro (38%), dedicarsi alla propria bellezza (28%), dedicarsi ad attività fisica (21%).
Chiedono solo un piccolo ritaglio i tempo e di 'cervello” per sé. Significa coltivare i propri interessi, coccolarsi, crearsi momenti di evasione, meglio da sole (64%), con qualche soldino in più per concedersi piccoli sfizi (59%), organizzando meglio ogni singolo istante disponibile (34%), facendo sempre qualcosa di diverso e nuovo (32%), trovando idee e suggerimenti semplici ma appaganti (30%): comunque in un mood di gratificazione (52%) e di pace (27%) che fa crescere il senso di libertà.

Infine le donne italiane hanno due preziose alleate: la tecnologia e la dolcezza. La tecnologia ha reso loro la vita più facile, la dolcezza, anche quella di un cioccolatino, fa da ponte verso il mondo del sé in maniera consolatoria e appagante.

è con questo intento che nasce la pagina di Facebook dedicata al Lindor Time che per tutto l'inverno offrirà a utenti e consumatrici suggerimenti, consigli e idee.

Lindt, appartenente al Gruppo Lindt & Sprungli, è oggi nota per essere una delle più creative aziende di produzione nel suo settore. Tradizione, ricerca, innovazione e costante attenzione alla qualità permettono a Lindt di essere un'azienda leader nella produzione e distribuzione di cioccolato di alta qualità presente con i suoi prodotti nei più importanti Paesi del mondo.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cioccolatino lindt lindor cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).