Feudo Arancio
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 27 febbraio 2020 | aggiornato alle 22:18| 63704 articoli in archivio
Feudo Arancio
Pentole Agnelli
HOME     EVENTI     GOURMET

Alla “Vera Napoli” la festa della polenta
Carmine Buonocore diventa cavaliere

Alla “Vera Napoli” la festa della polenta Carmine Buonocore diventa cavaliere
Alla “Vera Napoli” la festa della polenta Carmine Buonocore diventa cavaliere
Pubblicato il 02 novembre 2010 | 11:52

Il cuoco napoletano “verace” Carmine Buonocore, da 32 anni ristoratore a Bergamo, offre cucina tipica napoletana ma anche bergamasca. È diventato “cavaliere della polenta”, la confraternita enogastronomica presieduta da Piero Ricci. Del resto, al ristorante “La Vera Napoli” la polenta non manca mai

Carmine BuonocoreUn napoletano verace, da 32 anni ristoratore a Bergamo, propone non solo la più tipica cucina di mare partenopea, ma anche casoncelli e polenta. Sempre lui, nato alle pendici del Vesuvio, è da anni socio e 'maestro di cucina” dell'Ordine dei Cavalieri della polenta, la confraternita enogastronomica presieduta da Piero Ricci che ha lo scopo di tutelare e diffondere il piatto tipico orobico a base di farina di mais.

Stiamo parlando di Carmine Buonocore (nella foto), 62 anni, cinque figli, nonno di otto nipoti, che festeggia i 32 anni di ristorazione a Bergamo, di cui 15 come titolare del ristorante-pizzeria 'La Vera Napoli”, in passaggio Calepino 5, nei pressi di piazza Sant'Anna.

Settanta posti nell'interno lindo e piacevole, altri 80 nella fresca veranda esterna, 'La Vera Napoli”, benché un poco nascosto alle spalle di piazza Sant'Anna, ha un suo nutrito seguito di fedeli buongustai che sanno di trovare qui una cucina semplice e genuina, al giusto prezzo.

«La nostra è una cucina mediterranea - afferma Buonocore - con i suoi sapori più tipici. La pasta è fatta da noi, così come tutti i dolci, dalla pastiera napoletana al tiramisù, dai bignè napoletani alla zuppa inglese qui riproposta con successo».

Piacciono molto i tortelli ripieni di pesce alla Vera Napoli, gli spaghetti ai frutti di mare in crosta, la zuppa di pesce versione estiva, cioè non brodosa, con cotture al vapore e accompagnamento di pomodorini, rucola, scaglie di grana, filetti di sedano e cipolla.

«Il pizzaiolo è mio figlio Mario, che lavora bene anche in cucina - aggiunge Carmine - avendo alle spalle una buona esperienza in altri locali anche all'estero. Lavoriamo molto come pizzeria ma puntiamo allo stesso modo sulla ristorazione, perché pensiamo di saper fare bene il nostro lavoro».

La lista dei vini non è lunghissima ma - grazie alla consulenza dei sommelier della Quattroerre di Torre de' Roveri - ben rappresenta la maggior parte delle regioni italiane, non escluse naturalmente la Campania (con i suoi Greco di Tufo, Fiano e Falanghina) e la Lombardia con i bergamaschi Valcalepio e Moscato di Scanzo. «Con i piatti di pesce - conclude Buonocore - consigliamo i vini campani, ma con la polenta e le carni rosse va benissimo il Valcalepio Riserva».

I vini Valcalepio di 'Villa Domizia” - il marchio della Quattroerre - hanno accompagnato il pranzo preparato da Mario e Carmine Buonocore per l'incontro conviviale organizzato per ricordare i 35 anni di costituzione dell'Ordine dei Cavalieri della polenta.

Il menu servito è stato all'altezza della celebrazione. Per antipasto: strudel di verdure, caciocavallo con marmellata di cipolle di Tropea, verdure pastellate, olive all'ascolana, arancini; è seguito un eccellente risotto ai finferli; quindi è stata la volta della polenta, proposta in tre versioni: polenta bianca con moscardini; polenta gialla con pollo alla cacciatora; polenta taragna e formaggi misti. Ha chiuso un semifreddo al torroncino con salsa zabaione.

Un minuto di silenzio è stato osservato per i soci scomparsi, dei quali sono stati letti i nomi: Nani Bellini, Mario e Giuliana Bertani, Ugo Boselli, Elio Bozzano, Gigi e Paolo Caccianiga, Paola Gaiardelli, Mario Giuliani, Antonio Mancia, Filippo Manzotti, Gianpaolo Marelli, Iaele e Romana Ricci, Ezio Santini, Contardo Sironi, Renzo Zambetti.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


polenta cavalieri bergamo cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®