Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 14 agosto 2020 | aggiornato alle 16:02| 67225 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     PROFESSIONI     MAÎTRES e SALA

Amira, a Milano trionfa il flambè di Rubini

Amira, a Milano trionfa il flambè di Rubini
Amira, a Milano trionfa il flambè di Rubini
Pubblicato il 01 giugno 2007 | 00:00

è terminata con un trionfo la trasferta milanese della Sezione Amira (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti ed Alberghi) di Trieste-Gorizia, che nel contesto della rassegna Tuttofood di Milano Rho Pero, si è aggiudicata la 1a edizione della 'World Flambè Competition”. E' stato Giacomo Rubini, maître d'Hotel professionista e fiduciario della Sezione Trieste–Gorizia, a trionfare in questa competizione al flambè di livello internazionale, a cui hanno preso parte 13 concorrenti provenienti da ben 9 Paesi diversi, tra cui, oltre all'Italia, Brasile, Germania, Libano, Inghilterra, Francia, Montecarlo, Spagna e Svizzera.

 Il World Flambé Contest, organizzato dalla Sezione di Milano con il patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana e di altre autorità, era riservato ai maître d'Hotel professionisti, che con 20 minuti di tempo a disposizione hanno realizzato un piatto alla fiamma utilizzando uno speciale strumento chiamato lampada, con l'abbinamento di un vino, provvedendo anche alla mise en palce e al servizio.

La giuria internazionale, presieduta dal cancelliere dei Grandi Maestri della Ristorazione Amira Mario Petrucci, e composta da Manfred Ehlert dell'Unione internazionale dei Maîtres d'Hotel, Adamo Guidi vice presidente nazionale Amira, dallo chef de cuisine Antonio Creti in rappresentanza della Fic e Teresa Bacco Vicentini titolare dell'omonima azienda vinicola, ha avuto un arduo compito nella valutazione dei concorrenti, tutti preparatissimi e di altissimo livello, che sono stati valutati nell'abilità di esecuzione della ricetta, nella sua presentazione, nel gusto e nella descrizione verbale durante l'esecuzione.

A metterli tutti d'accordo Giacomo Rubini, in rappresentanza dell'Italia, che per bravura, tecnica, eleganza, professionalità e sicurezza di esposizione si è aggiudicato il titolo di Campione del mondo della specialità, proponendo come ricetta della tradizione, Germano Reale (in dialetto gradese Masurin) ai profumi della laguna di Grado, che va a rendere omaggio alla splendida Isola del Sole, Grado (Go) per l'appunto, zona dove vive e opera come Food & Beverage presso Il Grand Hotel Astoria. Alle spalle di Rubini si è classificato il concorrente della Germania, il maître Hans Gillert, mentre ad aggiudicarsi il terzo posto è stato il maître Simon Khalil, in rappresentanza del Libano.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®