Ros Forniture Alberghiere
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
venerdì 24 maggio 2019 | aggiornato alle 21:34| 59226 articoli in archivio

Lu Murano, armonica sintesi tra artigianato e tecnologia

Pubblicato il 17 gennaio 2011 | 09:53

“Lu” è un lampadario di cristallo unico, fatto a mano, con un equilibrio virtuoso di vetro e di materie trasparenti che attraverso la manualità del maestro Fabio Fornasier rivelano nuove potenzialità e sincronie. Un esempio raffinato, elegante e di fascino dell’arte vetraria tipica di Murano

'Lu Murano” è un marchio aziendale frutto di appassionate ricerche e sperimentazioni. 'Lu” è un lampadario di cristallo, unico, fatto a mano, con un equilibrio virtuoso di vetro e di materie trasparenti che attraverso la manualità del maestro Fabio Fornasier rivelano nuove potenzialità e sincronie. Capace di comunicare l'autenticità della creazione tradotta nella concretezza del manufatto, richiama la cultura del mestiere legata al territorio unico e rappresentativo come quello di Murano.

Lu è, infatti, armonica sintesi tra innovazione e tradizione, tra fare artigiano e creatività tecnologica a rappresentare un felice incontro tra artigianato di altissimo livello e arte contemporanea.

Alla sua presentazione presso la Design Library di Milano con l'autore erano presenti i critici e storici dell'arte Franco Regina e Maurizio Favetta.

 Fabio Fornasier è figlio d'arte, nel senso che ha appreso l'arte del vetro nella fornace del padre Luigi, dove manifesta il suo talento per il disegno e una speciale predisposizione per le tecniche più difficili e complesse. Diventa maestro giovanissimo e inizia a creare in Olanda lampadari antichi, moderni, raffinati e innovativi. Dopo aver insegnato in molte scuole vetrarie e di design come il Royal College of art di Londra, la Gerrit Rietved Academy di Amsterdam, la Pilchuck Glass School di Washington, a Murano, in Francia e in Danimarca, porta agli estremi le tecniche artigiane tradizionali muranesi fino a sperimentare forme innovative e contemporanee.

Collabora al progetto History Unvired per l'Esposizione internazionale d'arte alla Biennale di Venezia dove realizza il premio speciale in vetro di Murano per il regista Takeshi Kitano. Sempre nello stesso anno si aggiudica uno dei più importanti premi messi in palio dalla Biennale di Cheongiu, in Corea, con la creazione di un lampadario fatto da ottanta bottiglie di vino magnum lavorate a caldo.

Nel gennaio 2011 parteciperà a Maison ed Objet a Parigi, al Salone del mobile di Milano e, in settembre, al Salone internazionale della casa Macef.

murano lampadario vetro cibo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)