ABBONAMENTI
 
Rational
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 20 settembre 2020 | aggiornato alle 04:06 | 67855 articoli in archivio
Rational
Molino Quaglia

Fuoco e fiamme a Siracusa
Cucina flambé all’Antico mercato

Fuoco e fiamme a Siracusa Cucina flambé all’Antico mercato
Fuoco e fiamme a Siracusa Cucina flambé all’Antico mercato
Pubblicato il 19 gennaio 2011 | 10:38

Venerdì 21 gennaio all’Antico mercato d'Ortigia i migliori maestri di sala del comprensorio Val di Noto si esibiranno in una performance creando le leggendarie crepes “Sospiro di Pizia”, seducendo e deliziando i palati dei presenti. Saranno coadiuvati da un team tutto al femminile di collaboratrici

All'Antico mercato di Ortigia, a Siracusa, i maestri di sala Sergio Manenti ed Emilio Scibilia, coadiuvati da un team tutto in rosa, elaboreranno le leggendarie crepes al flambé 'Sospiro di Pizia”, protagoniste dell'evento enogastronomico con le dolci note musicali dei migliori maestri de 'Il di vino in canto”. I due maitre coordineranno la prima equipe al femminile, composta dalle collaboratrici di sala: Raffaella Cristaudo, Jessica Prolettini, Gioi Bordonaro, Marilù Alcamo, Elisa Leotta, Martina Lopes, Lucia Zappulla, Michela Galioto e con la preziosa collaborazione del maitre Salvatore Cristaudo.

Venerdì 21 gennaio alle ore 21 all'Antico mercato di Ortigia i migliori maestri di sala del comprensorio Val di Noto si esibiranno dunque in una performance creando le leggendarie crepes 'Sospiro di Pizia”, seducendo e deliziando i palati degli ospiti presenti all'evento. Siracusa è solo la prima tappa di un tour enogastronomico che toccherà i principali paesi del Siracusano a forte vocazione turistica. L'equipe, creata e fortemente voluta dal maitre Manenti, opera nel campo dell'enogastronomia a livello sia regionale che nazionale, portando avanti quella che è la professionalità della nobile arte dei maestri di sala, la figura cardine dell'hotellerie: il maitre d'hotel.

Il progetto del mercato coperto nell'isola d'Ortigia, centro storico di Siracusa, risale al 1899. L'unico firmatario risulta essere l'ingegner Edoardo Troja, che ne ideò la struttura prendendo ad esempio quella del mercato coperto di Ravenna. I lavori iniziarono nel settembre 1899, per poi essere consegnati nei primi del ‘900. Rimase attivo fino a metà degli anni '80 e, per tutto il periodo della sua apertura, è rimasto uno dei tre esempi di mercato 'Levantino” in Sicilia, uno dei perni d'attrazione turistica della città. Oggi, grazie al piano Urban, è tornato a nuova vita e con una nuova destinazione d'uso: 'polo dei servizi per il turista”.


Antico mercato d'Ortigia
via Trento 2, 96100 Siracusa
Tel 0931 449201 - Fax 0931 449205
info@anticomercato.it

Fuoco e fiamme all'Antico mercato d'Ortigia

All'Antico mercato di Ortigia, a Siracusa, i maestri di sala Sergio Manenti ed Emilio Scibilia, coadiuvati da un team tutto in rosa, elaboreranno le leggendarie crepes al flambé 'Sospiro di Pizia”, protagoniste dell'evento enogastronomico con le dolci note musicali dei migliori maestri de 'Il di vino in canto”. I due maitre coordineranno la prima equipe al femminile, composta dalle collaboratrici di sala: Raffaella Cristaudo, Jessica Prolettini, Gioi Bordonaro, Marilù Alcamo, Elisa Leotta, Martina Lopes, Lucia Zappulla, Michela Galioto e con la preziosa collaborazione del maitre Salvatore Cristaudo.

Venerdì 21 gennaio alle ore 21 all'Antico mercato di Ortigia i migliori maestri di sala del comprensorio Val di Noto si esibiranno dunque in una performance creando le leggendarie crepes 'Sospiro di Pizia”, seducendo e deliziando i palati degli ospiti presenti all'evento. Siracusa è solo la prima tappa di un tour enogastronomico che toccherà i principali paesi del Siracusano a forte vocazione turistica. L'equipe, creata e fortemente voluta dal maitre Manenti, opera nel campo dell'enogastronomia a livello sia regionale che nazionale, portando avanti quella che è la professionalità della nobile arte dei maestri di sala, la figura cardine dell'hotellerie: il maitre d'hotel.

Il progetto del mercato coperto nell'isola d'Ortigia, centro storico di Siracusa, risale al 1899. L'unico firmatario risulta essere l'ingegner Edoardo Troja, che ne ideò la struttura prendendo ad esempio quella del mercato coperto di Ravenna. I lavori iniziarono nel settembre 1899, per poi essere consegnati nei primi del ‘900. Rimase attivo fino a metà degli anni '80 e, per tutto il periodo della sua apertura, è rimasto uno dei tre esempi di mercato 'Levantino” in Sicilia, uno dei perni d'attrazione turistica della città. Oggi, grazie al piano Urban, è tornato a nuova vita e con una nuova destinazione d'uso: 'polo dei servizi per il turista”.


Antico mercato d'Ortigia

via Trento 2, 96100 Siracusa

Tel 0931 449201 - Fax 0931 449205

info@anticomercato.it

www.anticomercato.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo maitre hotellerie flambé cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®