Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 20:28| 67117 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     ATTREZZATURE     LIBRI
di Sandro Romano
Sandro Romano
Sandro Romano
di Sandro Romano

Quando la pentola racconta
storie per donzelle e cavalieri di gola

Quando la pentola racconta storie per donzelle e cavalieri di gola
Quando la pentola racconta storie per donzelle e cavalieri di gola
Pubblicato il 01 febbraio 2011 | 10:53

Vittorio Stagnani, scrittore e giornalista, ha raccolto piacevoli racconti sul cibo, legati a esperienze ed episodi vissuti, intervallati da un divertente gioco di interviste che l’autore ha immaginato di fare a personaggi del passato come Vincenzo Corrado, Pellegrino Artusi e Luigi Veronelli

Si scrivono libri di ricette, libri che parlano di cucina, di tecniche di cottura o di storia dell'alimentazione e, di solito, chi li scrive sono chef, gastronomi, storici oppure, a volte, semplici appassionati. Non è il caso di questo libro dal titolo quanto mai azzeccato, 'I racconti della pentola”.

Perché di racconti si tratta, di tanti piacevoli racconti sul cibo, legati ad esperienze ed episodi vissuti dall'autore, intervallati da un divertente gioco di interviste immaginarie che l'autore ha immaginato di fare a personaggi del passato come Vincenzo Corrado, Pellegrino Artusi, Giuseppe Prezzolini , Luigi Veronelli, Olindo Guerrini e Luigi Sada.

L'autore è Vittorio Stagnani, scrittore e giornalista che, negli ultimi tempi ha preso sempre più a cuore l'argomento cucina, al punto di scrivere, qualche anno fa, 'Cucina vecchia  buoni piatti di Puglia e Lucania”, libro che raccoglie ricette tradizionali e curiosità gastronomiche delle due regioni.

Ne 'I racconti della pentola”, invece, ha voluto raccontare le sue personalissime storie legate alla cucina, descrivendo, in modo leggero e scanzonato, le grigliate con il figlio Fabrizio sul Pollino, la sua disfida a Madrid fra la paella e la tradizionale tiella barese di patate riso e cozze , oppure la divertente storia degli arancini di riso fatti da una tiella mal riuscita, piatto bizzoso - così lo definisce - e serviti con grande successo in una cena con amici.

Attraverso i suoi racconti, Vittorio Stagnani  racconta la storia e la quotidianità della cucina pugliese, fatta di mare e di terra, basata sulla straordinarietà dell'olio extravergine e fatta di pesce crudo, frutti di mare, zuppe di pesce ma anche di funghi cardoncelli, erbe spontanee, carni ovine cotte lentamente nella pentola di coccio, di pane profumato e gustose focacce.

Un percorso nella Puglia gastronomica, con qualche incursione in altri luoghi italiani e all'estero, che l'autore regala al lettore partendo direttamente dal risultato finale, cioè la soddisfazione del gusto e le sensazioni provate nel condividere il cibo con gli altri, senza elencazioni di ricette; stimolando, però,  la voglia di andare nei luoghi descritti per provarle di persona.

Completano questo lavoro i delicati acquerelli dello stesso Stagnani, che si è divertito nel disegnare granchi e pesci volanti,  colorate cipolle e peperoncini, giusto abbinamento alle 'saporite” pagine del suo bel libro.


I racconti della pentola - Storie per donzelle e cavalieri di gola
Vittorio Stagnani
Editore: Progedit
Pagine: 242
Prezzo: € 23

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


pentola racconti cucina puglia Albergo cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®