Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 aprile 2020 | aggiornato alle 07:43| 64652 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Claudio Zeni
Claudio Zeni
Claudio Zeni
di Claudio Zeni

Un grande traguardo raggiunto 10 anni per "Capolavori a tavola"

Un grande traguardo raggiunto 10 anni per
Un grande traguardo raggiunto 10 anni per "Capolavori a tavola"
Pubblicato il 21 giugno 2011 | 11:04

Ospiti importanti a Corsignano di Poppi (Ar) alla festa per il decennale di Capolavori a tavola evento realizzato da Simone Fracassi, indiscusso re della carne chianina e strenuo difensore dei prodotti maggiormente considerati di nicchia. Anche la beneficenza protagonista della serata

Roberta Perna, Simone FracassiParterre de roi nella suggestiva cornice di Borgo Corsignano di Poppi (Ar), culla della famiglia Lori, per festeggiare il decennale di "Capolavori a tavola", l'annuale appuntamento gourmet nato dall'idea di Simone Fracassi (a destra nella foto), il celebre macellaio di Rassina ed "ambasciatore" dei prodotti di "nicchia" dell'agroalimentare.

Oltre ai rappresentanti delle istituzioni civili e militari della provincia, Elisa Isoardi conduttrice di Linea Verde, Fausto Arrighi direttore della guida italiana Michelin, Paolo Marchi di Identità Golose, Marco Maruccelli direttore di Golagustando e tanti altri illustri personaggi del settore enogastronomico.

Il sipario sull'appuntamento gourmet si è aperto nella Limonaia del Borgo con le interpretazioni d'autore di Gianni Gnessi, chef Borgo Il Melone (Cortona) con il pescato di Ponza Palmarola  (Coop pescatori Anzio), di Maurizio Della Piana chef dell'Osteria dell'Arco (Alba) e Boccondivino (Bra) con i caprini di Arbiora  (Bubbio - Asti), di Alberto Degli Innocenti chef de "Il Tirabusciò" (Bibbiena) con la pappa al pomodoro, di Ivan Albertelli Hostaria da Ivan (Fontanelle di Roccabianca Parma) con la Salumoterapia, il tutto accompagnato dalla ciaccia del panificio Menchetti di Cesa (Arezzo).

Cesare Casella, Marco MaruccelliI piatti del granaio
Nel Granaio, invece, sono state servite le interpretazioni dei "Tre tenori dei fornelli", Paolo Teverini (Ristorante Paolo Teverini di Bagno di Romagna) che ha porposto il "Raviolo di suino brado Grigio del Casentino", Gaetano Trovato (Ristorante Arnolfo di Colle Val d'Elsa) la "Chianina Igp cruda, cotta, stracotta" e Cesare Casella della Salumeria Rosi di New York con "L'uovo e la carne secca del Pontorno", piatti accompagnati dai vini della Tenuta Setteponti, dell'Azienda Agricola Stefano Amerighi e dell'Acqua Verna.


I piatti delle piscine

Nelle Piscine, infine, è stato proposto il Bitto storico di 10 anni, la birra Original HY di 10 anni di Zago, i gelati di Palmiro Bruschi (Gelateria Ghignoni di Sansepolcro), le delizie di Corrado Assenza (Caffè Sicilia di Noto)  e la caffetteria della Torrefazione Lady Caffè (San Secondo - Parma), mentre per i "viziosi" area Lounge, degustazione sigari con il Maledetto Toscano, i distillati, la cioccolateria di Vestri (Arezzo), il tutto sotto l'abile regia del servizio e dell'allestimento  curato da Lodovichi Ricevimenti. 

Oltre duecento cinquanta i commensali, che oltre a degustare le prelibatezze della serata, hanno contribuito con le loro offerte a sostenere l'associazione Onlus "Noi con Voi per continuare a vivere", di cui è presidente onoraria Elisa Isoardi.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Borgo Corsignano di Poppi Arezzo Toscana Capolavori a tavola Simone Fracassi Italia a Tavola turismo territorio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®