Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 04 luglio 2020 | aggiornato alle 17:34| 66551 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Il Belpaese siamo noi Basta crederci

Il Belpaese siamo noi Basta crederci
Il Belpaese siamo noi Basta crederci
Pubblicato il 01 settembre 2011 | 10:15

Tutta l’Italia è un grande museo, un luogo dove è bello vivere. Tocca solo agli italiani non sprecare questo patrimonio. Valorizziamo quello che abbiamo, vendiamolo bene e ci sarà la coda per entrare nel “bel giardino d’Europa”. Lo scrivo da anni e spero che davvero arrivi il momento della svolta

Qualcuno ancora scrive 'Belpaese” identificando questa espressione con l'Italia. Qualcuno la intende in modo ironico, come per dire 'Sì, una volta, ma ora l'avete rovinato il Belpaese”. No, non è vero: l'Italia è ancora bellissima e deve risuscitare nelle preferenze del turismo internazionale. Ce ne siamo resi conto tutti al rientro dalle vacanze, se le abbiamo trascorse in Italia.

Ogni angolo del nostro Belpaese è diverso dall'altro. Questa è la nostra ricchezza. Abbiamo dalla cima più alta d'Europa al mare, tanto mare, e poi colline, fiumi, laghi. Un panorama diverso ad ogni curva, centri storici a non finire, opere d'arte in ogni borgo. E poi... tanta ricchezza enogastronomica. In Italia si mangia e si beve bene, se ne sta accorgendo tutto il mondo.

Ora tocca solo agli italiani non sprecare questo patrimonio che il buon Dio ci ha dato. Invece, girando anch'io per l'Italia, noto manchevolezze nel valorizzare i luoghi, situazioni imbarazzanti nello sviluppo urbanistico, disinteresse per il patrimonio culturale e artistico. Soprattutto nel sud Italia ho visto potenzialità inespresse, spiagge bellissime guastate dall'abusivismo o non utilizzate con strutture turistiche adeguate. 

Non riesco a spiegarmi nè ad accettare che alle Baleari ci siano centinaia di alberghi con turisti da tutta Europa mentre in Sicilia, che ha lo stesso clima ed è molto più bella e interessante, il turismo vivacchia e non esplode. Esplode la disoccupazione, quando invece il tesoro è lì, nel loro mare, nei siti archeologici, negli orti e nelle vigne.

Tutta l'Italia è un grande museo, un luogo dove è bello vivere. Valorizziamo quello che abbiamo, vendiamolo bene e ci sarà la coda per entrare  nel 'bel giardino d'Europa”. Lo scrivo da anni e spero che davvero arrivi il momento della svolta.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


italia tirusmo vacanze estate belpaese Italia a Tavola turismo Tendenze servizi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

23/09/2011 11:47:00
1) Evviva l’Italia
"Il Belpaese"... sì, ci distinguiamo spesso per mettere in luce le nostre mancanze! Ma basta, bravo Vitali, prendiamo coscienza invece che viviamo in un bell'angolo di mondo! Sento spesso entusiasmanti racconti di viaggi in luoghi incredibili eppure, alla fine, viene sempre fuori che si mangia male, che non è così fantastico come si possa immaginare, che non c'è poi così tanto da vedere, ma allora, impariamo a goderci la nostra Italia, il nostro mare Mediterraneo, la nostra gustosissima cucina, i nostri particolari e buonissimi vini! Evviva la nostra cultura!



ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®