Sofidel Papernet
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 13 luglio 2020 | aggiornato alle 03:56| 66678 articoli in archivio
Allegrini
Rational
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

La squadra della Campania vince
il Campionato “L’Italia nel piatto”

La squadra della Campania vince 
il Campionato “L’Italia nel piatto”
La squadra della Campania vince il Campionato “L’Italia nel piatto”
Pubblicato il 25 ottobre 2011 | 10:05

Due giorni di gare, dieci squadre in campo e un vincitore assoluto: il team campano. Il primo Campionato nazionale di cucina calda “L’Italia nel piatto”, svoltosi in uno dei padoglioni della fiera Host di Milano, ha visto sfidarsi cuochi professionisti che hanno presentato in totale 40 piatti



è la squadra campana (nella foto) la vincitrice assoluta del primo Campionato nazionale di cucina calda 'L'Italia nel piatto”. La competizione, che si è svolta nell'arco di due giorni all'interno dell'Arena del gusto italiano - una serie di eventi, tra gare e convegni, organizzati dall'Associazione professionale cuochi italiani (Apci) - ha visto confrontarsi 10 squadre, composte da 5 chef professionisti e un team manager e provenienti da varie regioni d'Italia, che si sono cimentate nella preparazione di 4 piatti ciascuna. Location d'eccezione è stata la fiera 'Host” a Milano, il Salone internazionale dell'ospitalità professionale, che si conclude oggi, 25 ottobre. La testata 'Italia a Tavola” è stata media partner dell'evento e ha partecipato alla sua organizzazione.

Il team campano

Il Campionato 'L'Italia nel piatto” ha avuto un grande successo e positivi riscontri. La gara si basava sulla rivisitazione delle cucine tradizionali e regionali in chiave innovativa. Gli spazi dell'Arena del gusto in cui si è disputata la competizione disponevano di due postazioni di cucina di ultima generazione, dotate delle migliori attrezzature che uno chef oggi possa desiderare, nelle quali si sono cimentati i cuochi in momenti di live cooking di altissimo impatto professionale e didattico.

Le cinque squadre che hanno superato una soglia di punteggio prestabilita hanno ricevuto la Medaglia d'oro. Il punteggio più alto, come detto, è stato attribuito alla squadra campana (nella foto sotto, al centro, il capo squadra Raffaele Cardillo), che con 707 punti si è distinta come la squadra vincitrice assoluta del Campionato. Le altre Medaglie d'oro sono andate, in ordine di punteggio, alle seguenti squadre: Terre e mare di Romagna (673 punti; nella foto sotto, a destra, il capo squadra Sergio Ferrarini), Trentino (595 punti; nella foto sotto, a sinistra, il capo squadra Roberto Folcia), Appennino Tosco Emiliano e Liguria. La Medaglia d'argento invece è stata assegnata alle rimanenti cinque squadre: Verbano Cusio Ossola, Lombardia, Marche, Fiume Po e Pesaro-Urbino. Ogni squadra ha gareggiato presentando 4 piatti diversi, per un totale di 40 preparazioni.

La giuria era composta da giornalisti, cuochi ed esperti dell'enogastronomia e della ristorazione: Roberto Carcangiu (presidente di giuria), chef & food designer e docente presso la scuola professionale di cucina CastAlimenti; Vittorio Santoro, direttore CastAlimenti; Alberto Lupini, direttore di "Italia a Tavola"; Angelo Boscolo, presidente Gruppo Boscolo; Antonio Facciolo del ristorante 'La Brisa” di Milano. Si sono inoltre alternati in giuria: Alberto Tasinato, maitre del Trussardi Alla Scala di Milano; Matteo Scibilia, ristoratorie e presidente del Consorzio Cuochi di Lombardia; e Giorgio Perin, capitano della squadra Italia dell'Apci.

Da sinistra: Roberto Folcia, Raffaele Cardillo e Sergio Ferrarini

Le squadre in gara

Regione Campania
• Team manager: Raffaele Cardillo
• Chef: Giacomo Luongo
• Chef: Antonio Arfè
• Junior chef: Luigi Liberti
• Junior chef: Raffaele Bencivenga
• Chef pasticciere: Amedeo Carannante

Appennino Tosco Emiliano
• Team manager: Duccio Ugolini
• Chef: Eugenio Pellicciari
• Chef: Marco Mattioli
• Junior chef: Francesco Visco
• Junior chef: Laura Bernardi
• Chef Pasticcere: Giuseppe Bertoli

Regione Terre e Mare di Romagna
• Team manager: Sergio Ferrarini
• Chef: Luigi Sica
• Chef: Giancarlo Foschi
• Junior chef: Alessandro Poletti
• Junior chef: Daniele Trovato
• Chef Pasticcere: Denis Ferrari
• Riserva chef: Andrea Biondi

Regione Liguria
• Team manager: Franco Orio
• Chef: Antonio Colace
• Chef: Gianni Gabriele
• Junior chef: Mirko Callegari
• Junior chef: Danny Percivale
• Chef Pasticcere: Umberto D'Onofrio

Regione Marche
• Team manager: Marco Di Lorenzi
• Chef: Francesco Arena
• Chef: Francesco Feduzi
• Junior chef: Antonio Feduzi
• Junior chef: Martina Baggioni
• Chef Pasticcere: Andrea Fabbri

Regione Verbano Cusio Ossola
• Team manager: Luca Pizzi
• Chef: Molina Garcia Oscar Renè
• Chef: Mirco Francia
• Junior chef: Bullone Paolo
• Junior chef: Andrea Papa
• Chef Pasticcere: Yuri Ieno

Regione Fiume Po
• Team manager: Agostino D'Anna
• Chef: Francesco Spelta
• Chef: Andrea Bevilacqua
• Junior chef: Michele Rinaldi
• Junior chef: Maria Stefani Poliseno
• Chef Pasticcere: Devis Pasi

Regione Trentino
• Team manager: Roberto Folcia
• Chef: Donato Cariddi
• Chef: Walter Miori
• Junior chef: Gianni Bortolini
• Junior chef: Simone Bordignon
• Chef Pasticcere: Eros Vicentini

Regione Lombardia
• Team manager: Massimo Moroni
• Chef professionista: Michele Paolucci
• Chef professionista: Gianni Tota
• Junior chef: Stefano Bergamaschi
• Junior chef: Davide Borella
• Chef pasticcere: Fabrizio Milione
• Riserva: Fabrizio Marino

Provincia di Pesaro e Urbino
• Team manager: Antonio Bedini
• Professional chef: Marco Di Lorenzi
• Professional chef: Gianluca Passetti
• Junior chef: Francesco Arena
• Junior chef: Francesco Feduzzi
• Pastry chef: Andrea Fabbri


I piatti presentati
(Cliccare sul nome del piatto per visualizzare la ricetta completa)

Regione Campania
• Antipasto dalla tradizione napoletana: Parmigiana di melanzana in spirale di vermicelli, ragù provola e basilico; Cannoletto croccante farcito con ricotta di bufala campana e granella di salame napoletano; Mozzarella in carrozza leggermente rivisitata


• Primo piatto: Lasagnetta di pasta croccante con ragout leggero di coniglio alla cacciatora leggermente piccante, spuma di fegato di coniglio al fiano di Avellino, tartufo nero di Bagnoli Irpino e riduzione di rosso novello


• Secondo piatto: Filetto di maialino nero casertano glassato ripeno di castagne di montella e mele annurche avvolto nel suo prosciutto; Carrè d'agnello di laticauda farcito con scarola alla napoletana con olive capperi e acciughe, friarielli al forte


• Dessert: Frollino con crema alla pastiera, sfera al babà napoletano, goccia al profumo di Sorrento



Appennino Tosco Emiliano
• Antipasto: Soufflé fondente di pappa al pomodoro; Cuore d'aglio e spuma di basilico


• Primo piatto: Tortellaccio con farina di neccio della Garfagnana Dop


• Secondo piatto: Carré di cinghiale in crosta di pepe nero con salsa al Chianti


• Dessert: Bavarese al vin santo



Regione Terre e Mare di Romagna
• Antipasto: Canape di patate di Cesena con animelle di vitello glassato foglia di porcino; Croccante di Parmigiano Reggiano e purea di cavolfiori in purezza


• Primo piatto: Sei chiusure di pasta fresca della tradizione in unico piatto


• Secondo piatto: Guanciale di Vitello Bianco dell'Appennino Centrale cotto a bassa temperatura servito con la sua salsa profumata alle erbe d'autunno; Contorno di patate allo zafferano e verza saltata con vino rosso e uvetta di Albana


• Dessert: Variazione di castagne con pera cotta nel Sangiovese Superiore con il suo caramello e coulis di kaki



Regione Liguria
• Antipasto: Sorpresa di cappon magro 'su ciappa”


• Primo piatto: Corzetti al pesto mare


• Secondo piatto: Cuore di orata nostrana su tortino di quarantine alla ligure in brodetto di cozze spezzine e gocce di basilico


• Dessert: Sacripantina - Salsa allo Sciachetrà



Regione Marche
• Antipasto: Insalata tiepida del Duca d'Urbino


• Primo piatto: Passatelli ai funghi porcini e formaggio di Fossa di Talamello


• Secondo piatto: Filetto di gallinella di mare in brodetto pesarese


• Dessert: L'ultima tentazione marchigiana



Regione Verbano Cusio Ossola
• Antipasto: Quenelle di persico del Maggiore con spuma di ricotta fresca e vellutata di timo selvatico


• Primo piatto: Gnocchetti ossolani con ragout di capretto, lamelle di porcini e caprino stagionato della Valle Antrona


• Secondo piatto: Filettino di cervo in crosta di pane di Coimo su rosti di patata con mousse di sedano e mirtilli


• Dessert: Spuma pralinata alle nocciole con tartare di pere 'Martin Sec”, salsa al moscato e camomilla del Monte Rosa



Regione Fiume Po
• Antipasto: Cestino di Culatello con cotenna di Parma croccante ripieno di misticanza fresca erbazzone modenese, fiore di zucca gratinato e riduzione di Lambrusco e Saba Modenese


• Primo piatto: Risottino carnaroli della bassa Lomellina con luganega nostrana e Bonarda di Rovescala


• Secondo piatto: Cotoletta di vitello alla milanese farcita con tartufo nero e prezzemolata al midollo


• Dessert: Tortino di pane e pere con gocce di cioccolato e salsa alla vaniglia in stecca



Regione Trentino
Antipasto: Capesante di lago con degustazione di sedano e cialda croccante


• Primo piatto: Canederlotti alla verza e puzzone di Moena su burro tartufato


• Secondo piatto: Pancia di maiale cotta a bassa temperatura con prugne di Dro al Teroldego e purè di patate del bleggio


• Dessert: Le quattro stagioni trentine della mela



Regione Lombardia
• Antipasto: Gamberi rossi d'acqua dolce con finferli e porcini


• Primo piatto: Riso con rapa rossa e riduzione di Grana Padano; Riso giallo alla milanese e pistilli di zafferano; Riso zucca gialla e stracchino


• Secondo piatto: Medaglioni di vitello negà su foglia di vite con purea di castagne e fico glassato


• Dessert: Cachi al semifreddo di castagne in salsa al melograno



Provincia di Pesaro e Urbino
• Antipasto: Tartara di filetto marchigiana al tartufo nero con trilogia di uova di quaglia


• Primo piatto: Guardiano del farro


• Secondo piatto: Quaglia al profumo di Varnelli su letto di spinaci


• Dessert: Tortino di ricotta e visciole



Articoli correlati:
è di Ernst Knam e Angela Lo Russo il miglior finger food d'Italia
A 'Host” gare tra cuochi professionisti e il Forum sulla sicurezza a tavola
Tra business e ristorazione, il gusto italiano va in Arena
Cuochi professionisti in sfida nell'Arena del gusto di "Host"
Campionato 'L'Italia nel piatto” Il regolamento
Campionato 'L'Italia del Finger Food” Il regolamento
A "Host" le idee creano innovazione Un meeting point per il fuori casa

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


host cucina regionale cucina calda campionato gara cuochi cucina arena del gusto apci associazione professioanle cuochi italiani italia nel piatto gastronomia Italia a Tavola aggiornamenti cuoco chef

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®