Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 09 aprile 2020 | aggiornato alle 06:42| 64734 articoli in archivio
HOME     VINO     GUIDE

Maroni, 8 vini al top con 98 punti
Due bianchi e sei rossi

 Maroni, 8 vini al top con 98 punti Due bianchi e sei rossi
Maroni, 8 vini al top con 98 punti Due bianchi e sei rossi
Primo Piano del 15 dicembre 2011 | 16:54

L’Annuario dei Migliori vini italiani 2012 di Luca Maroni riunisce il meglio della produzione nazionale, presentando solo i vini di qualità con eccellenti proprietà organolettiche. Otto i vini che hanno raggiunto i 98 punti di cui due bianchi e sei rossi. Uno il miglior rosato con 97 punti

Otto i vini al top con 98 punti per l'Annuario dei Migliori vini italiani 2012 di Luca Maroni. Per i vini bianci in testa il Tabano Bianco 2010 di Montecappone e il Falerno del Massico Vite Aminea 2010 di Nugnes. Per i rossi il Vecciano 2008 di Barbanera - Duca Di Saragnanno; Edizione Cinque Autoctoni sa di Farnese; Ribeca 2009 di Firriato; Montepulciano D''Abruzzo Janù 2006 di Jasci & Marchesani; Ruché di Castagnole Monferrato Docg Laccento 2010 di Montalbera e Il Baccarossa 2009 di Poggio le Volpi.



Nel cuore di Roma dello shopping natalizio, una sosta interessante e profumata all'Enoteca regionale del Lazio-Palatium (via Frattina, 94), mercoledì 14 dicembre sera, per assaggiare i più importanti vini laziali scelti da Luca Maroni in occasione della presentazione di SensofWine 2012, che si terrà a Roma a fine gennaio 2012, al Palazzo dei Congressi dell'Eur.

L'incontro con Luca Maroni è stato anche l'opportunità per conoscere le novità della casa editrice LM: dall'edizione 2012 dell'Annuario dei migliori vini italiani all'app LM 2012 per iPhone e iPad.

La rinnovata applicazione è uno strumento completo che consente di avere sempre alla 'portata di clik”, le schede di oltre 11mila vini con relativo abbinamento gastronomico e quasi 2mila aziende produttrici. L'app LM è uno dei più ricchi database annuali dei vini italiani e permette all'utente di effettuare ricerche in base a diversi criteri di classificazione (tipo vino, regioni e provincie, rapporto valore/prezzo) e di conoscere le aziende con attività di agroturismo.

L'Annuario dei Migliori vini italiani 2012, riunisce il meglio della produzione nazionale, presentando solo i vini di qualità con eccellenti proprietà organolettiche. Ciascuna scheda contiene il commento conclusivo di Luca Maroni relativo all'assaggio del prodotto, alcuni cenni storici sull'azienda produttrice e le caratteristiche tecniche del vino.



Da ricordare la modalità di esecuzione degli assaggi dell'analista sensoriale romano. Infatti, le degustazioni sono state effettuate unicamente da Luca Maroni: sue sono quindi le valutazioni e le descrizioni di tutti i vini. Per eliminare quanto più possibile potenziali elementi di disturbo, tutti gli assaggi si sono svolti nel medesimo ambiente (l'ufficio di Luca Maroni), utilizzando solo bicchieri standard Iso. Il volume è caratterizzato come sempre da un alto pregio tipografico, impreziosito dalla riproduzione delle etichette e dei logotipo a colori dei migliori vini.

L'Annuario 2012, alla sua diciannovesima edizione, illustra le più importanti aziende vinicole italiane analizzate vino per vino, per un totale di 11.301 schede organolettiche dei migliori vini di 45.204 valutazioni degustative in 1.520 pagine, 165 pagine di indici, 33 pagine di statistiche e graduatorie, informazioni e cenni storici sull'azienda produttrice. I vini italiani degustati da agosto 2010 ad agosto 2011.

Quali sono le novità di quest'anno? Abbiamo chiesto per 'Italia a Tavola” a Luca Maroni e lui ci ha risposto così: «innanzitutto, le nuove annate dei grandi vini italiani e la conferma che la regione Lazio sta crescendo in maniera eccezionale con nuove produzioni dal bianco al rosso che va da Frascati, Castelli Romani a Marino e Lanuvio. Nel ultimo Annuario 2012, sono entrati nuovi produttori laziali che prima facevano parte magari dalle cooperative o consorzi e ora sono diventati loro stessi piccoli produttori di vini eccellenti e si mettono sul mercato da soli. Lazio e una delle regioni che ha preso un posto importante nella mia guida di quest'anno, posto che lo meritava da tempo anche nel panorama nazionale e internazionale, come dicevo, con grandi produttori e con piccoli che si attivano a diventare produttori loro stessi e mettono sul mercato i loro vini di grande qualità e prezzo basso. Una realtà che si prende il posto che se lo merita».

«Roma – ha continuato - è stata da una parte, una grande accettatore di vino ma poco selettivo che ha frenato in questo modo il miglioramento. Frascati e Castelli Romani solo nei ultimi 10 anni hanno dato la risposta giusta del loro vino sul mercato. E stata un'importante risposta dei ristoratori romani a dare lancio sul proprio territorio e maggiore visibilità ai vini laziali che ha costituito un passo avanti nella conoscenza agli amatori di vino, del proprio territorio e il suo vino che molte volte è sconosciuto o poco conosciuto, ma spesso è migliore a quello di altre zone».

Un'altra novità nelle librerie è il libro scritto da Luca Maroni insieme al filosofo Massimo Donà intitolato 'Il vino e il mondo intorno - Dialoghi all'ombra della vite” (Aliberti editore). «Il libro è il frutto del dialogo tra me e il filosofo -musicista, Massimo Donà - ci ha spiegato Luca Maroni - un dialogo sul vino che all'inizio era una semplice chiacchierata, diventando poi un dialogo profondo partendo dal singolo acino d'uva, 'radiatore di energia” che conduce molto lontano fino ad arrivare alle grandi ed eterne questioni filosofiche del rapporto tra sensi e l'intelletto e tra uomo, natura e sacro. Il vino è nutrimento, piacere, cultura, allenamento della sensibilità e dell'intelligenza. In definitivo, il vino gustato con consapevolezza può rendere migliori e più umani».

Dalla selezione dei vini laziali in degustazione alla serata di presentazione alla stampa all'Enoteca Palatium di Roma, dell'Annuario 2012, abbiamo 'sorseggiato”: Colle Dei Marmi 2010 dell'Azienda agricola Le Rose, tra i migliori bianchi in assoluto del Lazio.

Mater Matuta 2008 e Aphrodisium 2010 di Casale Del Giglio, con il suo produttore dall'indice qualiquantitativo più alto del Lazio che ci regala vini bianchi e rossi tra i più apprezzati d'Italia (Chardonnay e Sauvignon 2010; Shiraz 2009; Merlot 2009; Madreselva 2008; Albiola-rosé 2010).

Mater Matuta 2008 è stato selezionato da Luca Maroni come vino rosso in degustazione guidata per i giornalisti: meraviglioso e di concentrazione impressionante.

Cesanese San Magno Corte Dei Papi 2009-Colletonno-Corte dei Papi, il più grande Cesanese di sempre, fra i migliori rossi del Lazio e d'Italia questo nuovo archetipo di riferimento varietale.

Lilium 2010 di Gelso della Valchetta, il grande cru di Roma.
Amadis 2009 di Isabella Mottura-Tenuta di Tregognano
Montiano 2009 e Soente 2010 di Falesco; Montiano-uno dei migliori rossi non solo dell'anno.

Baccarossa 2009 e Donnaluce Lazio Bianco 2010 di Poggio Le Volpi ai vertici di piacevolezza in Italia tutte le due etichette. Nella degustazione guidata da Luca Maroni è stato un bianco meraviglioso con un profumo e sapore persistenti anche arrivati a casa.

Ecco l''elenco de premiati in esclusiva per Italia a Tavola:

VINI BIANCHI

1°MIGLIOR VINO BIANCO: 98 PUNTI

TABANO BIANCO 2010MONTECAPPONE/MARCHE
FALERNO DEL MASSICO VITE AMINEA 2010NUGNES/CAMPANIA


2°MIGLIOR VINO BIANCO: 96 PUNTI


CHARDONNAY RISERVA BURGUM NOVUM 2008 CASTELFEDER/TRENTINO ALTO ADIGE
LIGHEA 2010DONNAFUGATA/SICILIA
FAIUS 2009I CAPITANI/CAMPANIA
VERMENTINO LE STRISCE 2008MAREMMALTA/TOSCANA
SAUVIGNON VIERIS 2009VIE DI ROMANS/FRIULI


3°MIGLIOR VINO BIANCO: 95 PUNTI

VERMENTINO VENDEMMIA TARDIVA PERLAIA 2010 BRUNI/TOSCANA
BIANCO D''ALTAROCCA CHARDONNAY UMBRIA IGT 2010CANTINA ALTAROCCA/UMBRIA
CALCARE 2010CONTE LEOPARDI DITTAJUTI/MARCHE
CHARDONNAY FATHER''S EYES 2010DI LENARDO VINEYARDS/FRIULI
RIE VERDI IGT MARCHE BIANCO 2010FAZI BATTAGLIA/MARCHE
SAUVIGNON AQUILIS FRIULI AQUILEIA DOC 2010TENUTA CA'' BOLANI/FRIULI
DONNA GIOVANNA 2010TENUTA IUZZOLINI/CALABRIA
GAVI GORRINA 2009TENUTA SAN PIETRO IN TASSAROLO/PIEMONTE


VINI ROSSI

1°MIGLIOR VINO ROSSO: 98 PUNTI

VECCIANO 2008BARBANERA - DUCA DI SARAGNANNO - TOSCANA
EDIZIONE CINQUE AUTOCTONI saFARNESE - ABRUZZO
RIBECA 2009FIRRIATO - SICILIA
MONTEPULCIANO D''ABRUZZO JANÙ 2006JASCI & MARCHESANI - ABRUZZO
RUCHé DI CASTAGNOLE MONFERRATO DOCG LACCENTO 2010MONTALBERA - TERRA DEL RUCHé - PIEMONTE
BACCAROSSA 2009POGGIO LE VOLPI - LAZIO


2°MIGLIOR VINO ROSSO: 96 PUNTI

LUI NERO DI TROIA 2009ALBEA - PUGLIA
BARBERA D''ASTI MERUM 2009BELLICOSO - PIEMONTE
MONTEPULCIANO D''ABRUZZO INDIO DOC 2008BOVE - ABRUZZO
NERO DELLA CERVARA 2009CANTINA FRANCO TODINI- UMBRIA
SELVAROSSA RISERVA 2008CANTINE DUE PALME - PUGLIA
MATER MATUTA 2008CASALE DEL GIGLIO - LAZIO
CESANESE SAN MAGNO CORTE DEI PAPI 2009COLLETONNO - LAZIO
BARBERA D''ASTI MONGOVONE 2009ELIO PERRONE - PIEMONTE
MONTIANO 2009FALESCO - UMBRIA
TAURASI PIANO DI MONTEVERGINE 2004FEUDI DI SAN GREGORIO - CAMPANIA
PRIMITIVO DI MANDURIA SESSANTANNI 2008FEUDI DI SAN MARZANO - PUGLIA
PRIMITIVO DI MANDURIA ES 2009GIANFRANCO FINO VITICOLTORE - PUGLIA
GUTTURNIO DOC SUPERIORE VIGNAMORELLO 2010LA TOSA – EMILIA ROMAGNA
PINOT NERO - LINEA RITRATTI 2009LA VIS – TRENTINO A.A.
RUBESCO VIGNA MONTICCHIO RISERVA 2006LUNGAROTTI - UMBRIA
ALBAREDA SFORZATO DI VALTELLINA DOCG 2009MAMETE PREVOSTINI - LOMBARDIA
LACRIMA DI MORRO D''ALBA SUPERIORE 2010MARCONI VINI - MARCHE
TAURASI RADICI RISERVA 2005MASTROBERARDINO - CAMPANIA
MONTEREGIO DI MASSA MARITTIMA 2008MORISFARMS - TOSCANA
CARANDELLE 2010PODERE SAN CRISTOFORO - TOSCANA
QUINTA REGIO 2006PODERI CAPECCI SAN SAVINO - MARCHE
GRIFO NERO PINOT NERO 2008RUSSOLO – FRIULI V.G.
ROSSOBASTARDO 2008SIGNAE - UMBRIA
GIRAMONTE 2008TENUTA DI CASTIGLIONI/FRESCOBALDI - TOSCANA
ALARICO 2010TENUTA TERRE NOBILI - CALABRIA
TIMPAMARA 2009TERRE DEL GUFO - CALABRIA
MONTEPULCIANO D''ABRUZZO SAN CALISTO 2008VALLE REALE - ABRUZZO
LUDI 2008VELENOSI - MARCHE
TAURASI 2006VESEVO - CAMPANIA


3°MIGLIOR VINO ROSSO: 95 PUNTI

AMARONE CLASSICO ACINATICO 2007ACCORDINI STEFANO - VENETO
AMARONE CLASSICO 2007ALLEGRINI- VENETO
CAMPO INFERI AMARONE CLASSICO RISERVA 2006BRUNELLI - VENETO
BRUNELLO DI MONTALCINO GUALTO RISERVA 2005 2006CAMIGLIANO - TOSCANA
TEMERARIO 2009CASAVYC - TOSCANA
DENXO ROSSO IGT VENETO 2008DESMONTà - VENETO
PETIT VERDOT 2009DUCATO GRAZIOLI - LAZIO
BAROLO PAREJ 2007ICARDI - PIEMONTE
CABERNET HORA SEXTA 2009MOSOLE - VENETO
AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOC 2006TRABUCCHI D''ILLASI - VENETO


VINI ROSATI

1°MIGLIOR VINO ROSATO: 97 PUNTI

MERLOT UNICO ROSATO 2010TENUTA ULISSE - ABRUZZO


2°MIGLIOR VINO ROSATO: 95 PUNTI

GRAYASUSI ETICHETTA ARGENTO 2010AZIENDA AGRICOLA CERAUDO ROBERTO - CALABRIA
VALZER IN ROSA 2010VIGNETI PITTARO – FRIULI V.G. 


3°MIGLIOR VINO ROSATO: 92 PUNTI

TERRE LONTANE 2010LIBRANDI - CALABRIA



VINI DOLCI


1°MIGLIOR VINO DOLCE: 97 PUNTI

ABRAXAS PASSITO DI PANTELLERIA DOC 2009ABRAXAS - SICILIA
L''AUTENTICA 2009CANTINE DEL NOTAIO - BASILICATA
PICOLIT 2008DRI GIOVANNI - IL RONCAT . FRIULI V.G.
MOSCADELLO DI MONTALCINO DOC 2009LA PODERINA - TOSCANA


2°MIGLIOR VINO DOLCE: 96 PUNTI

CLEMATIS 2006CANTINA ZACCAGNINI - ABRUZZO
ACININOBILI 2006MACULAN - VENETO
GEWURZTRAMINER TERMINUM 2009TRAMIN – TRENTINO A.A.


3°MIGLIOR VINO DOLCE: 95 PUNTI

GOLDMUSKATELLER VINALIA 2009CANTINA BOLZANO – TRENTINO A.A.
RECIOTO VIGNETI DI MORON 2008CANTINA VALPOLICELLA NEGRAR - VENETO
AVIé 2008CASCINA CASTLèT - PIEMONTE
VINSANTO 2003LE CASALTE - TOSCANA
TAL LÙC 2008LIS NERIS – FRIULI V.G.
PASSITO BARONESSE BARON SALVADORI 2009NALS MARGREID – TRENTINO A.A.
MARSALA SUPERIORE RISERVA ORO DOC SAPELLEGRINO - DUCA DI CASTELMONTE - SICILIA
SAN PETROLO SAPETROLO –TOSCANA
MALVASIA CAPOFARO 2010TASCA D''ALMERITA -SICILIA


VINI SPUMANTI

MIGLIOR METODO CLASSICO: 91 PUNTI
AQUILA REALE RISERVA 2004 – CESARINI SFORZA – TRENTINO ALTO ADIGE

MIGLIOR ROSE' METODO CLASSICO: 87 PUNTI
BRUT ROSè EXCELLOR – ARUNDA – TRENTINO ALTO ADIGE

MIGLIOR CHARMAT: 90 PUNTI
PINOT NERO SPUMANTE EXTRA DRY SA – VANZINI - LOMBARDIA

MIGLIOR ROSE' CHARMAT: 87 PUNTI
ROSE' SPUMANTE EXTRA DRY – AZIENDA AGRICOLA CONTE COLLALTO – VENETO

MIGLIOR PROSECCO: 92 PUNTI
PROSECCO DI VALDOBBIADENE CUVE'E DEL FONDATORE SA – VALDO –VENETO

MIGLIOR LAMBRUSCO: 98 PUNTI
MARCELLO LAMBRUSCO - ARIOLA - EMILIA ROMAGNA

MIGLIOR SPUMANTE DOLCE D'ITALIA: 88 PUNTI
RECIOTO SPUMANTE – ZONIN –VENETO


Articolo correlato:
I migliori vini italiani 2011 secondo l''Annuario di Luca Maroni

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


luca maroni annuario vini Italia a Tavola Enonews guide

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®