Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 14 luglio 2020 | aggiornato alle 15:44| 66713 articoli in archivio
Allegrini
Rational
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Boom di turisti stranieri in Italia
Nel 2011 spesi 2 miliardi di euro

Boom di turisti stranieri in Italia Nel 2011 spesi 2 miliardi di euro
Boom di turisti stranieri in Italia Nel 2011 spesi 2 miliardi di euro
Pubblicato il 12 gennaio 2012 | 09:47

Nel rapporto mensile sul turismo internazionale nel Belpaese di Banca d'Italia sono cresciute del 4,9%, nel mese di ottobre, le spese degli stranieri giunti in Italia e sono aumentate anche quelle dei viaggiatori italiani all'estero (+0,9%). Preoccupa il turismo invernale per l’assenza della neve

Buone notizie sembrano arrivare dal fronte del turismo. Secondo il rapporto mensile sul turismo internazionale dell'Italia di Banca d'Italia sono cresciute, a ottobre, le spese degli stranieri giunti in Italia, che sono arrivate a 2.510 milioni di euro, aumentate del 4,9%, e anche quelle dei viaggiatori italiani all'estero, per 1.447 milioni di euro, sono cresciute dello 0,9%.

Del resto, sono i dati di tutto il periodo gennaio-ottobre 2011 ad andare bene: nei primi dieci mesi dell'anno è stato registrato un avanzo di 9.680 milioni di euro, a fronte di uno di 8.348 milioni di euro nello stesso periodo dell'anno precedente. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, per 27.790 milioni di euro, sono aumentate del 6,3%; quelle dei viaggiatori italiani all'estero, per 18.110 milioni di euro, sono cresciute dell'1,8%. Nel periodo gennaio-ottobre 2011 i viaggiatori stranieri che hanno visitato l'Italia per motivi personali hanno speso il 7,8% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente; in particolare, è aumentata dell'11,4% la spesa degli stranieri che hanno scelto il nostro paese per effettuare vacanze. 


Ma nonostante questi dati positivi non mancano le preoccupazioni degli operatori del settore. Innanzitutto sul fronte neve, la cui mancanza sta mettendo in crisi soprattutto il Piemonte e la Toscana. Per fronteggiare l'assenza di fiocchi, che sta mettendo in ginocchio il turismo invernale, la Regione Piemonte ha convocato, per lunedì 16 gennaio, un tavolo di crisi nel quale mettere a punto le iniziative di sostegno agli operatori del settore. E anche il resto del settore è in timorosa attesa.

«L'unica certezza che sembra incontrovertibile per il 2012 - spiega Alberto Corti, responsabile di Federviaggio, Federazione del turismo organizzato aderente a Confcommercio - è ancora l'incremento in Italia dei turisti russi, che crescono del 30% all'anno e quello dei brasiliani. Attenzione però: si tratta di flussi che, messi insieme, non superano i 600mila arrivi annui, un infinitesimo rispetti ai circa 40 milioni di arrivi turistici che costituiscono lo zoccolo duro dell'economia ricettiva del nostro Paese».

Seppure colpito dalla crisi, il turismo italiano di fascia alta è quello che meno ne ha risentito fino ad ora. Più che di novità si tratta di grandi ritorni, come l'Argentina e il Sud America in generale, tornato in auge dopo esserlo stato per lungo tempo negli anni '70 e '80. Per i più esigenti si è aperto, ad un turismo con forti valenze culturali e ecosostenibili, il Cile assieme al Perù.


L'area dell'Oceano indiano, Maldive in testa, deve recuperare posizioni sul mercato italiano dopo la debacle dei giapponesi e si presenta con promozioni accattivanti, mentre destinazioni del tutto nuove, come l'Oman, guadagnano interesse, promosse anche dal mercato delle crociere.


Articoli correlati:
Anno nero per il turismo natalizio -8% per il settore nel 2011
In partenza per le feste Più viaggi in Italia e meno all'estero
Italia meta amata dagli stranieri I tedeschi i più assidui visitatori

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vacanze turismo stranieri italia crisi estero neve Italia a Tavola turismo Tendenze servizi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®