Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 09 luglio 2020 | aggiornato alle 00:53| 66616 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     EVENTI     GOURMET

I Buongustai "Da Mimmo"
Dal 1956 la pizza a Bergamo

I Buongustai
I Buongustai "Da Mimmo" Dal 1956 la pizza a Bergamo
Pubblicato il 23 marzo 2012 | 11:29

La pizzeria Da Mimmo, aperta nel 1956 a Bergamo da Demetrio Amaddeo, è ancora fra i locali più rinomati della città, e lo ha dimostrato anche al Club dei buongustai, che hanno potuto godere delle ottime pizze, dalla bianca a quella allo spada, preparate da Luigi Carannante e Giacinto Capuano

Roberto, Massimo e Demetrio AmaddeoIl Club Buongustai Bergamo ha reso omaggio ad un grande professionista della ristorazione, a Demetrio 'Mimmo” Amaddeo (nella foto accanto, a destra, con i figli Roberto, a sinistra, e Massimo), fondatore nel lontano 1956 della pizzeria più longeva e apprezzata che oggi esista a Bergamo.

Nel locale storico di via Colleoni, nel cuore dell'antica Bergamo (la costruzione è del Trecento, con nelle fondamenta tracce di epoca romana, fu anche stazione di posta nell'organizzazione postale avviata dalla famiglia dei Tasso), i buongustai bergamaschi hanno voluto fare un excursus su alcune delle fondamentali evoluzioni che la pizza ha avuto nel corso degli anni.

Ben otto gli assaggi, partendo dalle pizze più semplici (la 'bianca” e la 'marinara”) per arrivare a due pizze tipiche di Mimmo (una al pesce spada e l'altra dedicata al condottiero bergamasco Colleoni). Nel mezzo gli assaggi di due pizze preparate con materie prime 'protette” da Slow Food (alici, pomodoro Fiaschetto di Torre Guaceto, il caciocavallo podolico della Basilicata) e di altre due in cui domina la mozzarella (la Margherita Doc e la 'bufalina”).

Sull'abilità dei due pizzaioli in carica, Luigi Carannante e Giacinto Capuano, nessuno aveva dubbi e lo hanno dimostrato sul campo. Pizze fragranti, arrivate in tavola con precisione svizzera, in abbinamento a birre di produzione italiana distribuite dalla 4R di Torre de' Roveri, un distributore all'ingrosso e al dettaglio molto attivo in Lombardia nel settore del vino, delle bevande e da alcuni anni specializzato anche nella fornitura di birre.

Attestato di benemerenza a Mimmo Amaddeo da parete del Club dei Buongustai
Nella sede aziendale di Torre de' Roveri è allestito un centro permanente di educazione dei pubblici esercenti che vogliono approfondire la loro preparazione su alcuni degli alimenti e bevande che somministrano.

La particolare cena 'Da Mimmo” ha divertito e allietato i numerosi buongustai intervenuti e ospitati in una sala riservata. Non è stato trascurato il momento didattico, con una dotta introduzione sull'origine e la storia della pizza nel mondo e in Italia, a cura di Silvia Tropea Montagnosi, storica della alimentazione e coautrice del volume enciclopedico 'La cucina bergamasca” edito da Bolis.

Si è arrivati poi a parlare della pizza a Bergamo. La storia fa risalire al 1951 l'apertura della prima pizzeria in città: si chiamava 'Da Pio” (dal nome del proprietario napoletano) e si trovava all'inizio di via Masone, di fronte alle Poste Centrali. Oggi non c'è più. Pochi anni dopo, nel 1956, arrivava a Bergamo, giovanissimo, il calabrese Demetrio Amaddeo che, con la moglie Lina, apriva in Città Alta la pizzeria 'Da Mimmo”, oggi ancora funzionante in grande stile.

Mimmo (nominato per i suoi meriti professionali e sociali Commendatore e Grand'ufficiale della Repubblica), ha lasciato il posto a due dei sette figli, Roberto e Massimo. La terza generazione è numerosa e quindi la continuità è assicurata: i nipoti di Mimmo e nonna Lina sono infatti ben quindici. A Mimmo Amaddeo e ai suoi collaboratori il direttivo del Club Buongustai ha deciso di assegnare un 'Attestato di benemerenza” per meriti nel settore della ristorazione.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


da mimmo buongustai pizza bergamo Italia a Tavola circoli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

27/03/2013 11:08:51
1) Perchè la scelta di Groupon?
In merito alla sua storia di successo su groupon, pensare che un ristorante del suo livello abbia scelto i coupon mi lascia molto perplesso, salvo il fatto che groupon, come per altre attività, abbia deciso di coinvolgerla per sfruttare la sua immagine. Ma consigliare l'utilizzo di questo mezzo direi che è l'ultima cosa da fare, a meno che, non si desideri affondare quelle poche attività sane che esistono(e sono tante per fortuna). Mi auguro che nessuno colga il suo messaggio e in ogni contesto possibile informi chiunque, di quale danno irreparabile e groupon. Grazie per il suo contributo alla nostra economia.
edo morelli


ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®