Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 20 gennaio 2020 | aggiornato alle 23:13| 63024 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     EVENTI     GOURMET

Buon Ricordo, assemblea ad Altomonte
Fare sistema e puntare sulla qualità

Buon Ricordo, assemblea ad Altomonte Fare sistema e puntare sulla qualità
Buon Ricordo, assemblea ad Altomonte Fare sistema e puntare sulla qualità
Pubblicato il 03 maggio 2012 | 11:42

I ristoratori del Buon Ricordo si sono riuniti in assemblea ad Altomonte (Cs). Ribaditi gli obiettivi: fare sistema, ma puntare anche sui fattori che da sempre hanno contraddistinto l’associazione, da 48 anni interprete della ristorazione regionale italiana: autenticità, territorialità e sobrietà

Fare bene tutti insieme, indistintamente, il proprio lavoro. In tempi di crisi non ci sono scorciatoie, l'impegno deve essere assoluto, va portato avanti con intelligenza e cultura. Ne sono convinti i ristoratori del Buon Ricordo, riunitisi ad Altomonte (Cs), in Calabria, per la loro assemblea annuale. Continuare sulla via della qualità (nei prodotti, nella cura della cucina, nel servizio), ovviamente, fare sistema, ma puntare anche sui fattori che da sempre hanno contraddistinto l'associazione, da 48 anni interprete della migliore ristorazione regionale italiana; autenticità, territorialità, sobrietà. Termini che ora sono di assoluta tendenza, ma che nel 1964, quando è nato il Buon Ricordo, non lo erano, e nemmeno in tempi più recenti. Anzi. Antesignane del 'Km zero”, le insegne associate al Buon Ricordo rappresentano, con la molteplicità straordinaria delle loro cucine, il ricchissimo mosaico della gastronomia italiana.

«La varietà delle nostre radici gastronomiche e delle nostre tradizioni riemerge come una ricchezza invidiabile da valorizzare», dice il presidente dell'Unione, Ovidio Mugnai. «Il mondo è in difficoltà, il futuro prossimo è un'incognita e anche i comportamenti dei consumatori mutano di conseguenza. La domanda cambia e va interpretata con tempestività, ne siamo consapevoli. E noi, che non siamo mai andati dietro mode effimere, pensiamo di farlo rimanendo fedeli a noi stessi».

Quest'anno come non mai, l'assemblea del Buon Ricordo è stata dunque l'occasione per gli associati di confrontarsi sulle strategie con cui affrontare il non facile momento attuale e di ribadire il proprio impegno a farsi interpreti della ristorazione italiana di qualità, raccogliendo la sfida di questo periodo di crisi e dando il proprio contributo culturale, prima ancora che economico. A ospitare l'assemblea è stato il trecentesco Convento dei Domenicani nel centro storico di Altomonte (Borgo Bello d'Italia e Città del Pane), una cornice prestigiosa per i lavori del sodalizio fra ristoratori più antico e più noto d'Italia, che nel 2012 - con 123 soci - ha raggiunto il traguardo dei  48 anni di vita.



A corollario dei lavori dell'assemblea, i partecipanti hanno avuto modo di andare alla scoperta della provincia di Cosenza e dei suoi giacimenti culturali e gastronomici e di incontrarsi con le migliori aziende di prodotti tipici, quali la celebre liquerizia, gli oli, i vini, il fico Dottato Cosentino. La convention è stata realizzata grazie alla grande ospitalità della terra calabra e delle sue istituzioni (Comune di Altomonte, Provincia e Camera di commercio di Cosenza, Gal Vallecrati, Assoproli), con la sapiente regia di Enzo Barbieri dell'Hotel Barbieri, il cui ristorante è insegna storica del Buon Ricordo e, con il Ristorante Sabbia d'Oro di Belvedere Marittimo (l'altro socio calabro del Buon Ricordo), incarna quanto di meglio offre in tema gastronomico la Provincia di Cosenza.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


buon ricordo assemblea associazione cuochi ristoranti Italia a Tavola circoli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).