Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 marzo 2020 | aggiornato alle 01:00| 64423 articoli in archivio
HOME     BIRRA    

Pilsner Urquell incontra la gastronomia
grazie ai Jeunes restaurateurs d’Europe

Pilsner Urquell incontra la gastronomia grazie ai Jeunes restaurateurs d’Europe
Pilsner Urquell incontra la gastronomia grazie ai Jeunes restaurateurs d’Europe
Pubblicato il 16 luglio 2012 | 10:11

Pilsner Urquell è la scelta dei Jeunes restaurateurs d’Europe. Per una settimana oltre 20 giovani cuochi aderenti all’associazione presieduta da Andrea Sarri propongono in tutta Italia abbinamenti gastronomici con la birra nata nel 1842 in Boemia. Una partnership all’insegna dei giovani e del gusto

Pilsner Urquell, la birra che ha cambiato il modo in cui il mondo vede la birra, ha confermato l'interesse all'enogastronomia di qualità ed alla cucina d'autore attraverso l'accordo di partnership con una delle associazioni più prestigiose del settore (non solo nel Belpaese), i Jeunes restaurateurs d'Europe (Jre) - il network di giovani chef e proprietari di ristoranti alfieri della ristorazione d'eccellenza e dell'alta gastronomia.

«Negli ultimi anni sono stati conseguiti buoni risultati - afferma Luca Beretta, business unit director Pilsner Urquell Italia - grazie ad un lavoro attento e meticoloso che sta portando i consumatori italiani a riconoscere in questa birra ceca uno status superiore, con una grande storia alle spalle fatta di dedizione, cura, successi e prestigio. La distribuzione da noi è ancora molto selettiva e gli operatori che trattano Pilsner Urquell sono innamorati del marchio, sono i più forti supporter ed i più autentici ambasciatori del brand. I Jeunes restaurateurs d'Europe Italia incarnano perfettamente la figura dell'Ambassador e rappresentano al meglio quello che è per noi il concetto di qualità, di eleganza e modernità pur mantenendo un solido legame con la tradizione. Ci siamo piaciuti e ci siamo scelti per portare avanti insieme questi valori».

Giovedì 12 luglio ha preso il via la prima attività, il 'Giro d'Italia con Pilsner Urquell”, con più di 20 chef impegnati a proporre, per un'intera settimana, Pilsner Urquell in abbinamento ad un loro piatto, studiato apposta per l'occasione. La presentazione è avvenuta da Innocenti Evasioni a Milano. «è una collaborazione nata sotto il segno dell'innovazione - ha affermato Andrea Sarri (nella foto sotto), neo presidente dei Jeunes restaurateurs d'Europe - e Pilsner rappresenta un partner ideale per dare continuità al nostro percorso gastronomico che unisce la forza della tradizione a una costante attenzione alle novità e al mondo che cambia».

I giovani ristoratori che aderiscono al progetto sono:
  • Andrea SarriAndrea Sarri del ristorante Agrodolce di Imperia,
  • Emanuele Scarello del ristorante Agli Amici dal 1887 di Godia (Ud),
  • Paolo Zoppolatti del ristorante Al Giardinetto di Cormons (Go),
  • Christian Di Bari del ristorante Due Spade di Cernusco sul Naviglio,
  • Tommaso Arrigoni ed Eros Picco del ristorante Innocenti Evasioni di Milano,
  • Pietro d'Agostino de La Capinera di Taormina,
  • Ombretta e Filippo Saporito de La Leggenda dei Frati di Castellina in Chianti (Si),
  • Alberto Faccani del ristorante Magnolia di Cesenatico,
  • Marco Fadiga del Marco Fadiga Bistrot di Bologna,
  • Marco Parizzi del Ristorante Parizzi di Parma,
  • Francesco Sposito della Taverna Estia di Brusciano (Na),
  • Renato Martino del Vairo del Volturno di Vairano Patenora (Ce),
  • i fratelli Colleoni del ristorante San Martino di Treviglio (Bg),
  • Daniele Usai del ristorante Il Tino al Lido di Ostia (Rm),
  • Marco Stabile del Ristorante Ora d'Aria di Firenze,
  • Christian Milone della Trattoria Zappatori di Pinerolo (To),
  • Fabrizio Ferrari de Al Porticciolo 84 di Lecco,
  • Paolo Donei della Malga Panna di Moena,
  • Cristiano Tomei de L'Imbuto di Lucca,
  • Stefano Pillan del ristorante Zenzero di Grumolo delle Abbadesse (Vi),
  • Marcello Trentini del ristorante Magorabin di Torino,
  • Fabio Granata de L'Arsenale di Cavenago d'Adda (Lo),
  • Chrstian Pircher Kirchsteiger di Poiana di Lana (Bz),
  • i fratelli Troiani de Il Convivio Troiani di Roma.

Il progetto sarà ripetuto in autunno, con piatti e idee nuove da presentare al pubblico, anche durante i festeggiamenti per il 170° anniversario di Pilsner Urquell, sempre nell'ottica di una collaborazione solida e duratura.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


jre pilsner urquell boemia birra abbinamenti gastronomia Italia a Tavola beverage birra

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®