Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 22 ottobre 2019 | aggiornato alle 21:50| 61593 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     SEQUESTRI e FRODI

Caseificio abusivo sequestrato a Siracusa
Formaggio positivo alla brucellosi

Caseificio abusivo sequestrato a Siracusa Formaggio positivo alla brucellosi
Caseificio abusivo sequestrato a Siracusa Formaggio positivo alla brucellosi
Pubblicato il 25 luglio 2012 | 15:17

Nei pressi di Siracusa, a Priolo Gargallo, la polizia, in collaborazione con l’Azienda sanitaria provinciale, ha posto i sigilli ad un caseificio abusivo. Sequestrati 259 chilogrammi di formaggi. Le analisi dell’Asp su alcuni campioni hanno dato esito positivo per la “Brucella melitensis biovar 3”

SIRACUSA - Un caseificio abusivo dov'è stata rilevata la presenza di brucellosi (una malattia infettiva provocata dalle brucelle, una famiglia di batteri, che colpisce principalmente gli animali) è stato sequestrato dalla polizia a Priolo Gargallo, nei pressi di Siracusa, in collaborazione con l'Asp (Azienda sanitaria provinciale).

L'impianto, che operava senza autorizzazioni e certificazione, era annesso a un allevamento di contrada Biggemi. Sequestrati anche 259 chilogrammi di formaggi trovati in una cella frigorifera.

Le analisi dell'Asp su campioni di latte e di formaggio fresco hanno dato esito positivo per la 'Brucella melitensis biovar 3”. Il gestore, un uomo di 49 anni di Bronte, in provincia di Catania, è stato denunciato per detenzione e commercializzazione di prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


brucellosi siracusa polizia sequestro formaggio caseificio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).