Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 11 luglio 2020 | aggiornato alle 16:40| 66671 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Rational
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Meno vacanze nel 2012
Gli italiani tirano la cinghia

Meno vacanze nel 2012 Gli italiani tirano la cinghia
Meno vacanze nel 2012 Gli italiani tirano la cinghia
Pubblicato il 03 agosto 2012 | 17:06

I viaggi di vacanza saranno 32 milioni, l’8,8% meno del 2011 ed il 27% meno del 2008, quando il numero superò i 44 milioni. Negli ultimi 15 anni mai era stato toccato un valore così modesto. In termini di presenze la stima è di 302 milioni con una flessione del 9,8% sul 2011 e del 25% sul 2008

Secondo la ricerca sul turismo estivo 2012 del centro Studi Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi aderente a Confcommercio - Imprese per l'Italia), il 40% degli italiani, circa 25 milioni, farà almeno un viaggio di vacanza nel periodo compreso tra luglio-settembre. Soltanto cinque anni fa, nel 2008, la quota era del 48%, pari a 29 milioni di persone. Durante l'estate i viaggi per motivi di vacanza saranno 32 milioni, l'8,8% meno del 2011 ed il 27% meno del 2008, quando il numero superò quota 44 milioni. Negli ultimi quindici anni mai era stata toccato un valore così modesto. In termini di presenze la stima è di 302 milioni con una flessione del 9,8% sul 2011  e del 25% sul 2008.

L'impatto sui consumi è significativo: meno 2,2 miliardi di euro per il 70% distribuiti su tre settori (servizi ricettivi con -785 milioni di euro, ristorazione  con -392 milioni di euro e trasporti con -364 milioni di euro).

Il calo del movimento turistico estivo condizionerà pesantemente i risultati dell'intero anno per il quale la stima è 55 milioni di presenze di origine interna in meno rispetto al 2011.

«Mi domando come si possa parlare di giornata da 'bollino nero” sulle strade se a mettersi in viaggio saranno solo pochissime persone. Non voglio sottovalutare la prevenzione sulla sicurezza al volante, ma evidenziare che c'è un calo preoccupante di presenze in tutto il comparto del turismo, come dimostrato dai nostri dati» commenta Lino Stoppani, presidente Fipe.

«Siamo sicuramente - conclude Stoppani - di fronte all'estate più fiacca degli ultimi 15 anni, con una crisi che va da nord e sud, con un forte arretramento anche sulle prospettive di destagionalizzazione. La crisi del turismo peserà inevitabilmente anche sulla ristorazione».


Articoli correlati:
Boom delle vacanze fai da te Gli italiani risparmiano sul cibo
In partenza un italiano su 3 Ma cresce la tendenza alla vacanza breve
Con la crisi, per un italiano su 10 torna di moda l'agricampeggio
Anche l'agriturismo soffre per la crisi Presenze calate del 6,2% in un anno

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vacanza italiani fipe stoppani Italia a Tavola turismo Tendenze servizi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®