ABBONAMENTI
Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 04 marzo 2021 | aggiornato alle 20:09| 72780 articoli in archivio

Più trasparente la vendita in agricoltura
In vigore il decreto liberalizzazioni

Più trasparente la vendita in agricoltura In vigore il decreto liberalizzazioni
Più trasparente la vendita in agricoltura In vigore il decreto liberalizzazioni
Pubblicato il 24 ottobre 2012 | 14:43

Entra in vigore l’art. 62 del Decreto delle Liberalizzazioni 1/2012 che introduce l’obbligo di forme contrattuali scritte e il rispetto di tempi di pagamento dei prodotti nei termini di 30 e 60 giorni. Fedagri-Confcooperative: «Da oggi più trasparenza nella vendita dei prodotti agricoli»

«Come cooperazione agroalimentare siamo stati tra i primi a sollevare con determinazione sia in ambito nazionale che comunitario l'esigenza di una maggiore trasparenza nelle relazioni contrattuali all'interno della filiera. Non possiamo pertanto non accogliere con soddisfazione l'entrata in vigore da oggi del nuovo impianto normativo che introducendo regole precise nelle relazioni commerciali dei prodotti agricoli e alimentari, va di fatto nella direzione da noi auspicata di riequilibrare i rapporti di forza tra mondo della produzione e distribuzione». Così il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini commenta a nome dell'Alleanza delle Cooperative agroalimentari, l'entrata in vigore dell'art. 62 del Decreto delle Liberalizzazioni 1/2012 che introduce l'obbligo di forme contrattuali scritte e il rispetto di tempi di pagamento dei prodotti nei termini di 30 e 60 giorni (a seconda se essi siano o meno deperibili).

«Non possiamo tacere tuttavia – così prosegue Gardini – che siamo in presenza di un intervento normativo che introduce elementi che vanno ad incidere e mutare profondamente prassi e consuetudini radicate nell'attuale scenario degli scambi commerciali dei prodotti agroalimentari. Sono fin troppo evidenti, e di certo anche a noi non sfuggono, tutte le difficoltà e i problemi operativi derivanti dall'applicazione di una riforma di tale portata».

«Sono stati proprio gli stessi ministri Passera e Catania a dichiarare giorni fa che stanno già valutando l'ipotesi di apportare adeguati aggiustamenti alla norma. Da parte nostra, siamo pronti a collaborare attivamente con i ministeri competenti affinché l'impianto normativo venga rivisto e corretto nelle parti che creano oggettivamente più difficoltà alle nostre imprese».

© Riproduzione riservata


“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Fedagri Confcooperative prodotti agricoli alimenti agroalimentare Italia a Tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®