Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 09 dicembre 2019 | aggiornato alle 17:43| 62476 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli

Sisti nel direttivo mondiale agronomi
e responsabile del Sud Europa

Sisti nel direttivo mondiale agronomi e responsabile del Sud Europa
Sisti nel direttivo mondiale agronomi e responsabile del Sud Europa
Pubblicato il 22 novembre 2012 | 16:12

Con questa importante nomina è la prima volta che un rappresentante dell’Italia entra nel board Amia 2012-2015; questa nomina rappresenta un importante riconoscimento per i dottori agronomi e dottori forestali italiani, che hanno così allargato gli orizzonti professionali oltre i confini nazionali

Andrea Sisti Il presidente Conaf (Consiglio dell'ordine nazionale dei dottori agronomi e dottori forestali), Andrea Sisti (nella foto) è stato nominato nel consiglio direttivo dell'Amia, l'Associazione mondiale degli Ingegneri agronomi in qualità di segretario tecnico e rappresentante dell'Europa del Sud. La nomina è avvenuta a Quebec City durante l'assemblea generale dell'Amia alla chiusura del V Congresso mondiale.

è la prima volta che un rappresentante dell'Italia entra nel board Amia 2012-2015; questa nomina rappresenta un importante riconoscimento per i dottori agronomi e dottori forestali italiani, che hanno così allargato gli orizzonti professionali oltre i confini nazionali, infatti il Conaf da alcuni anni ha intrapreso una politica di avvicinamento e di confronto con altre associazioni di Agronomi e forestali a livello europeo per consentire un confronto ed uno scambio di esperienze con i colleghi europei. La partecipazione e l'ingresso nel nuovo direttivo dell'Amia segna la volontà di confrontarsi anche a livello mondiale con i professionisti dell'alimentare, dell'ambiente e del paesaggio (questi alcuni dei temi trattati durante il quinto Congresso).

Uno degli obiettivi che si è dato il nuovo direttivo è proprio quello di contribuire in modo attivo a ridurre il problema della carenza di cibo connessa all'incremento della popolazione mondiale facendosi promotori nei Paesi rappresentati nell'associazione, di politiche illuminate per la risoluzione di quella che sarà l'emergenza nel prossimi cinquant'anni. Un tema già al centro dell'intervento del presidente Sisti nella sua relazione congressuale. Il contributo che potranno dare gli Ingegneri agronomi attraverso la realizzazione di una rete di professionisti che si estenda non solo agli attuali Paesi dentro l'Amia, ma  anche con  l'avvicinamento e l'ingresso di associazioni ed ordini di agronomi di altri Paesi, sarà determinate per le politiche agroalimentari e contribuirà altresì al riconoscimento globale di questa  professione.

«è un motivo di grande soddisfazione per l'intera Categoria - ha commentato il presidente Conaf, Andrea Sisti - gli agronomi italiani sono ormai al centro del sistema internazionale degli ingegneri agronomi come testimoniato anche dall'assegnazione del Congresso VI mondiale 2015».

Il nuovo consiglio dell'Amia è composto dal presidente Marìa Cruz Dìaz àlvarez; dal segretario generale Rosario Garcìa Moreno, dal vicepresidente Conrad U. Bernier; dagli ex presidenti Carlos Pieta Filho, Fernando Zuloaga Albarrà, Claudio Ortiz Rojas; dal vicepresidente d'America Alejandro Bonadeo; dal vice presidente d'Europa Sean Gaule (Cedia); dal vice presidente di Africa e Asia Libre; oltre ai Segretari Tecnici Florindo Dalberto, Brasil, (South America); Bernal Méndez àrias, (North America), Andrea Sisti (South Europe), Héctor Glower y Delgado (presidente di Apia).

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


conaf agronomi Andrea Sisti

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).