Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 12 dicembre 2019 | aggiornato alle 16:22| 62536 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     LIBRI
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

La storia del turismo italiano attraverso
i 50 anni degli agenti di viaggio

La storia del turismo italiano attraverso i 50 anni degli agenti di viaggio
La storia del turismo italiano attraverso i 50 anni degli agenti di viaggio
Pubblicato il 03 dicembre 2012 | 10:37

Come è cambiato il turismo italiano in questo ultimo mezzo secolo di storia? Dare una risposta non è facile. Troppi gli avvenimenti che l’hanno caratterizzato, incalcolabili gli effetti che questi hanno prodotto. Ci prova Antonio Castello, giornalista di settore, che racconta la storia della Fiavet

Non è cosa da poco raccontare l'evoluzione del turismo in Italia, dagli anni Sessanta a oggi, quando esso si profila come la prima industria del XXI secolo. è un cambiamento avvenuto parallelamente a quello della società, sensibile alle dinamiche di sviluppo e a valori etici, che pone costantemente nuove esigenze a cui è necessario proporre soluzioni.

Antonio Castello, giornalista di settore ma anche studioso e appassionato di storia, affronta il tema nel suo libro 'La Fiavet e il turismo italiano - Politica, economia e sviluppo sociale del Paese in 50 anni di storia della Federazione italiana degli agenti di Viaggio (Edizioni Ceccarelli, 368 pagine, 10 euro), presentato nella sede romana dell'Enit.

Soprattutto viene messo in luce il settore dell'intermediazione, la cui vitalità ha prodotto cultura, benessere, coesione sociale, lavoro e ricchezza. Ha permesso l'accesso di tutti al viaggio e alla vacanza oggi percepiti sempre più come beni primari, tanto che il non poterne beneficiare può rappresentare motivo di esclusione. Castello è stato a lungo responsabile della comunicazione della Fiavet (Federazione italiana associazioni imprese viaggi e turismo), prima associazione del settore nata in Italia, e con questo lavoro ne vuole celebrare il mezzo secolo di attività ma volutamente senza trionfalismi, cercando di analizzarne il percorso basandosi su fatti reali, con lo spirito del cronista.

Lo fa scegliendo una formula non facile, per lo sforzo di ricerca che si è imposto, ma di certo preziosa per il rilievo dei fatti e delle loro conseguenze. Si parla di uomini e di istituzioni, di cultura e di economia, di fatti tragici che per un attimo hanno fermato il mondo e sui loro effetti sulla vita e sui progetti delle persone. Ma il settore dell'intermediazione turistica è andato avanti con nuove offerte e sdoppiandone altre, creando nuovi segmenti turistici, occupando spazi inediti sempre con attenzione alla società e alle nuove esigenze. Basti pensare all'enorme sviluppo del turismo sociale. è stata percorsa molta strada, con un'evoluzione parallela a quella dell'utenza. Se oggi si guarda al turismo come un'impresa, sono le risorse artistiche e ambientali la sua materia prima, e il settore deve tenerne conto e adeguarsi.  

L'autore racconta con obiettività e senza piaggeria le vicende dell'associazione, degli uomini che l'hanno guidata e dei loro rapporti con i politici, con  i sindacati, con i fornitori di servizi, come Alitalia e Trentalia, con uno sguardo dall'alto finisce per dare al mondo del turismo italiano e ai suoi interpreti, gli agenti di viaggio, una dignità e uno spessore umano, sociale, storico ed economico, che fin qui è mancato nella comune e diffusa opinione che essi siano non attori di primo piano ma comprimari, perché 'soltanto” intermediari. Il libro consente di rileggere e rivivere 50 anni della nostra storia, ma anche di guardare  agli scenari futuri. Il ricavato del libro sarà devoluto per volontà dell'autore  in beneficenza.


"La fiavet e il turismo italiano"
Politica, economia e sviluppo sociale del paese in 50 anni della federazione italiana degli agenti di viaggio
Antonio Castello
368 pagine, 10 euro

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo italia viaggi associazioni Italia a Tavola libri manuali

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).