Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 13 luglio 2020 | aggiornato alle 09:26| 66678 articoli in archivio
Allegrini
Rational
HOME     LOCALI     AGRITURISMI
di Leonardo Felician
Leonardo Felician
Leonardo Felician
di Leonardo Felician

Ospitalità di charme e aceto balsamico
all'agriturismo Cavazzone di Viano

Ospitalità di charme e aceto balsamico 
all'agriturismo Cavazzone di Viano
Ospitalità di charme e aceto balsamico all'agriturismo Cavazzone di Viano
Pubblicato il 27 dicembre 2012 | 15:39

L'azienda agricola Cavazzone risale al 1878, oggi è un moderno agriturismo con sei suite di grande fascino.Il ristorante è incluso nella selezione dal Touring club italiano. Da non perdere una visita all'antica acetaia

La storia dell’agriturismo e azienda agricola Cavazzone risale al 1878, quando il barone veneto Raimondo Franchetti arrivò su queste dolci colline reggiane e si decise ad acquistare 330 ettari di terreni, successivamente oggetto di importanti lavori si sistemazione, rimboschimento e messa a coltura. Ne nacque un’azienda agricola con sede a Cavazzone (Re), poco sopra Albinea, nel comune di Viano sui primi contrafforti dell’Appennino, a una ventina di minuti dal centro di Reggio Emilia, in una località particolarmente salubre in estate, amata da chi cerca di sfuggire al caldo della pianura.



La proprietà passò alla famiglia Terrachini e una lunga storia si snoda poi per tutto il ‘900 fino ai giorni nostri, dove il Cavazzone si presenta come agriturismo di charme, con solo 6 camere, tre nell’edificio principale, su due piani e numerate curiosamente 11, 22 e 33, e altre tre nell’edificio retrostante.

Il piano terra della vecchia casa colonica presenta ancora una bassa volta a botte sostenuta da antiche colonne di ghisa che risalgono all’epoca della prima costruzione, più di un secolo fa: oggi ospita il ristorante con cucina gourmet, meta di gite fuori porta dei reggiani, ma anche luogo scelto per matrimoni e pranzi di nozze nella stagione propizia.

Al primo piano è stata ricavata una sala riunioni, che si presta fino a 60 persone a teatro, ma può essere usata anche per cerimonie o banchetti. Le camere in realtà sono suite inaspettate, ricavate dentro le mura poderose dell’edificio, con travi a vista, tanto legno e tanta pietra, in un’atmosfera calda e intima: una stanza dispone di un bel caminetto, un’altra di una piccola cucina. La ristorazione è uno dei punti di forza per cui il Cavazzone é più noto ed è incluso nella selezione ristoranti della Buona cucina dal Touring club italiano.

Di particolare fascino è la visita all’antica acetaia che si trova nell’alto sottotetto, dove le escursioni termiche possono favorire la maturazione del balsamico del Cavazzone: ben 250 botti, alcune antichissime, riposano e respirano per produrre secondo l’antica ricetta tradizionale della famiglia il prezioso condimento. Da 100 litri di mosto d’uve bianche del posto, mosto che viene cotto e poi lasciato riposare con periodici reinvasi, si ottengono appena 8 litri di condimento finale. La produzione, su scala artigianale e tutta manuale, si articola su tre linee di diverso invecchiamento e prezzo, per un totale di un migliaio di bottiglie all’anno.


Azienda agricola e agrituristica Cavazzone
Via Cavazzone, 4 - Viano (Re)
Tel 0522 858100, 0522 986054
info@cavazzone.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


agriturismo reggio emilia cavazzone aceto balsamico ospitalità

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®