Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 20 gennaio 2020 | aggiornato alle 17:06| 63020 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rotari
HOME     ALIMENTI     SALSE e CONDIMENTI
di Claudio Zeni
Claudio Zeni
Claudio Zeni
di Claudio Zeni

La passione di Ivano Romanini
per l’Aceto Balsamico di Modena

La passione di Ivano Romanini
per l’Aceto Balsamico di Modena
La passione di Ivano Romanini per l’Aceto Balsamico di Modena
Pubblicato il 21 aprile 2013 | 12:12

L’acetaia Romanini nasce dalla tradizione familiare e dalla passione di Ivano Romanini, mastro acetaio, che coltiva da anni la cultura e l’amore per l’Aceto Balsamico Tradizionale, un’eccellenza per veri intenditori

Ivano RomaniniLa definizione dell’Aceto Balsamico di Modena dettata dai Maestri assaggiatori a conclusione delle “Giornate di studio” tenutesi alla Camera di commercio di Modena nei mesi di febbraio-marzo 1876, viene così riassunta: il vero aceto balsamico naturale è prodotto nell’area degli antichi domini estensi. È ottenuto dal mosto d’uva cotto, maturato per lenta acetificazione derivata da naturale fermentazione e da progressiva concentrazione mediante lunghissimo invecchiamento in serie di vaselli di legni diversi, senza alcuna addizione di sostanze aromatiche. Di colore bruno scuro e lucente, manifesta la propria densità in una corretta, scorrevole sciropposità. Ha profumo caratteristico e complesso, penetrante, di evidente ma gradevole ed armonica acidità.

Per scoprire la magia e produzione dell’Aceto Balsamico di Modena una meta d’obbligo è l’acetaia di Casa Romanini, in via Torchio 2 a Roveleto di Cadeo, caratteristico centro urbano della provincia di Piacenza, nel cuore della Valpadana. Avviata negli anni 1994-95 con l'aiuto del maestro Francesco Ferrari di Castelnuovo Rangone con una prima batteria di sette botticelle, l’acetaia cresce nel corso degli anni fino a raggiungere l'attuale consistenza di cinque batterie, rispettivamente: 1 con 14 botticelle, 3 con 9 botticelle, 1 con sette botticelle, oltre a 6 botticelle per un primo assaggio di invecchiamento del mosto e 3 botti madri per complessive 57 botti dei seguenti legni: rovere, castagno, ciliegio, frassino, gelso e ginepro, oltre a una maggioranza di botti che provengono da invecchiamento di Barbera, Barolo, Chianti, Marsala, Vin Santo toscano, Sciacchetrà ligure delle più varie forme e dalla capacità dai 4 ai 225 litri.

L’acetaia Romanini nasce dalla tradizione familiare e dalla passione di Ivano Romanini (nella foto), mastro acetaio, che coltiva da anni la cultura e l’amore per l’Aceto Balsamico Tradizionale, conservato sotto l’antico tetto della propria dimora mantiene inalterato tutto il fascino e la seduzione di riti antichissimi e di una tradizione vecchia di secoli. L’armonia del luogo e la particolare attenzione dei  dettagli rendono questo prodotto un’eccellenza per veri intenditori.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Ivano Romanini acetaia Aceto Balsamico di Modena

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).