Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 20 gennaio 2020 | aggiornato alle 00:05| 63004 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     MAÎTRES e SALA

Giovani Maitres crescono
San Pellegrino vince al flambè

Giovani Maitres crescono
San Pellegrino vince al flambè
Giovani Maitres crescono San Pellegrino vince al flambè
Pubblicato il 10 maggio 2013 | 16:13

Studenti degli istituti alberghieri in gara oper le preparazioni di crepes alla lampada: a Bergamo vincono Beatrice Volpi e Maria Lauriola. L'Amira si riorganizza e promuove una professione centrale per la ristorazione


 

Claudio Terenzio Parimbelli, Teresina Locatelli Tiraboschi, Beatrice Volpi e Maria Lauriola
Brave e disinvolte nella preparazione nell’illustrazione della ricetta e dell’abbinamento col vino. Beatrice Volpi e Maria Lauriola, studentesse dell’istituto alberghiero di San Pellegrino (Bg) hanno vinto la gara di preparazione di un piatto cucinato al “flambé” con relativo abbinamento del vino più adatto organizzata dalla sezione bergamasca di Amira (l’associazione che riunisce i direttori di ristorante e albergo). Con la ricetta “Tagliatelle di crèpes al ragù di frutta”, abbinata al Brachetto Passito 2008 di Forteto Pian dei sogni, hanno vinto il primo premio al concorso organizzato in memoria di Enrico Tiraboschi, lo sfortunato docente di scuola alberghiera deceduto un paio d'anni fa. A consegnare il premio la mamma di Enrico, Teresina Locatelli Tiraboschi (nellòa foto con le premiate e il delegato Amira, Claudio Terenzio Parimbelli, docente proprio alla scuola di San Pellegrino.

Con questa iniziativa l'Amira di Bergamo dimostra di voler riprendere un ruolo anche pubblico per valorizzare una professione fondamentale (e troppo spesso a torto eclissata a favore di quella dei cuochi) e punta con decisione sui giovani per promuovere la professione del maitre. E Bergamo conta molti professionisti, come Stefano Cardaci, Francesco Tassi, Maurizio Risi, Aldo Beretta, Agostino Amato, tutti attivi nell’Amira.

La gara si è svolta alla iSchool di via Ghislandi a Bergamo, e oltre agli studenti di quell’istituto alberghiero (Giulia Beretta e Martina Rondi fuori concorso, che presentavano Fagottini di crepes alla composta di pere e salsa d’arancio) ha visto la partecipazione di altre cinque coppie che venivano dalla fondazione Isb di Torre Boldone (Marco Previtali e Mattia Creminati che presentavano Crepes con farina di castagne ai frutti di bosco e yogurt greco flambato al rhum e Giulia Monaci e Noemi Madaschi con Crepes di grano saraceno alla bergamasca) dall'Abf di via Gleno a Bergamo (Claudio Manolin e Samuele Bolis con Crepes di mais agli asparagi con fonduta di strachitunt e formai de mut e Selene Facchinetti e Ilenia Bruno con la crepes Colada). Oltre naturalmente alle due vincitrici.

A giudicare il lavoro di ragazzi molto emozionati, ma nel complesso preparati, c’era una giuria presieduta da Alberto Lupini, direttore di Italia a Tavola, Elio Ghisalberti de L’Eco di Bergamo, il cuoco Irina Cigolini, docente di cucina dell’Ischool, il Maitre Sommelier Marco Falconi dell’omonimo ristorante e il Maitre Sommelier Oscar Mazzoleni della trattoria macelleria Motta di Bellinzago (Mi).              

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Amira Flambè cucina alla lampada maitre istituto alberghiero

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).