Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 13 luglio 2020 | aggiornato alle 11:13| 66681 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

La dieta pesa meno e la tavola è più buona se è "in coppia"

La dieta pesa meno e la tavola è più buona se è
La dieta pesa meno e la tavola è più buona se è "in coppia"
Pubblicato il 14 aprile 2008 | 00:00
 ll matrimonio fa bene alla salute! Un sondaggio americano (riportato e commentato dalla nutrizionista Carla Favaro per il "Corriere della Sera") effettuato su un campione di più di 14mila adulti ha evidenziato che uomini e donne mangiano in modo diverso (più carne i primi, più frutta e verdura ma anche yogurt e frutta secca le seconde). Quando la coppia si unisce, però, questa diversità si livella, le scelte alimentari tendono quindi a convergere.
Concorda con questi risultati anche una ricerca effettuata dall'Università Cattolica di Campobasso in collaborazione con altri 6 centri di ricerca europei: su 802 copie spostate (italiane, belghe e inglesi) si è osservato che fra i due partner esiste una forte condivisione delle abitudini alimentari e dell'apporto di calorie e di consumo di grassi. Questo può spiegare, almeno in parte, la corrispondenza osservata fra alcuni parametri quali il colesterolo e i lipidi in generale, che provoca forti rischio cardiovascolari.
Ma in realtà si mangia meglio in copia o da single? La risposta potrebbe dipendere dal sesso e dal periodo a cui si fa riferimento. La convivenza porterebbe l'uomo a migliorare la sua alimentazione e la donna a peggiorarla. Ma in linea generale sembra che le coppie tendano ad avere pasti più regolari e più elaborati rispetto ai single. Una dieta migliore con un maggior consumo di di frutta e verdura e minor frequentazione di fast food.
Ma non è tutto oro quello che luccica: ecco che si fa strada il "fattore peso". Fra gli sposati, uomini in particolare, è frequente la prevalenza di sovrappeso e obesità, forse perchè la condivisione dei pasti porta a mangiare di più oppure perchè chi è alal ricerca di un partner sta più attento alla linea e all'aspetto fisico. Ma se spesso ad ingrassare sono i mariti, quando si considerano le coppie con figli ecco che la situazione si ribalta: è la mamma risentire del peso dei figli e dei chili di troppo.
Ma cosa succede, invece, quando uno dei due decide di mettersi a dieta per motivi di salute? Uno studio canadese pubblicato dal "Journale of Nutrition Education and Behaviour" rivela due reazioni contrastanti: c'è chi segue il compagno e che invece non si fa scrupoli a mangiare "cibi proibiti" davanti all'altro. Ancora unha volta l'influenza sia positiva che negativa rimbalza tra i partner. Capire singolarmente punti di forza e di debolezza per soetnersi serve alla coppia anche a tavola, con una vantaggio reciproco.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®