Sofidel Papernet
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 luglio 2020 | aggiornato alle 12:45| 66553 articoli in archivio
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Sport all’aria aperta in inverno?
Ecco i consigli per viverlo meglio

Sport all’aria aperta in inverno?
Ecco i consigli per viverlo meglio
Sport all’aria aperta in inverno? Ecco i consigli per viverlo meglio
Pubblicato il 25 gennaio 2014 | 17:02

Praticare sport è fondamentale per mantenere uno stile di vita sano, ma soprattutto in inverno occorre avere alcune attenzioni per evitare di farsi male e mettere a rischio la salute. Ecco i consigli di un esperto



L’attività fisica praticata all’aria aperta, anche con le rigide temperature delle giornate invernali, merita alcune precauzioni; correre all’aperto se si è allenati e si sta fisicamente bene non comporta alcuna controindicazione, a patto di prestare qualche accorgimento; chi invece non è allenato deve fare molta più attenzione. Riportiamo un contributo tratto da Humanitassalute.it, che chiarisce ogni dubbio in merito.


Per chi desidera non rinunciare all’attività fisica outdoor anche in inverno ecco i cinque consigli della professoressa Daniela Lucini, professore associato all’università degli Studi di Milano, responsabile della sezione di medicina dell’esercizio e patologie funzionali in Humanitas.
  1. È consigliabile dedicarsi all’attività fisica all’aperto solo se si sta bene. Se si ha un po’ di influenza, il raffreddore o qualche malessere è meglio evitare di uscire per non aggravare la situazione. Se possibile poi, è preferibile scegliere le ore più calde della giornata (la pausa pranzo è il momento ideale) o quantomeno evitare quelle più buie.
  2. Occorre prestare attenzione ai pericoli legati all’ambiente (terreno umido o dissestato, fondo ghiacciato) e alla propria sicurezza personale: è consigliabile allenarsi in luoghi frequentati, illuminati e in cui è possibile chiedere aiuto se si ha bisogno.
  3. L’equipaggiamento giusto è ancora più importante in condizioni climatiche “estreme”: è dunque necessario indossare scarpe da corsa e un abbigliamento tecnico (si può chiedere consiglio nei negozi sportivi) che consenta di non avere troppo freddo ma che eviti eccessive sudate. Chi si allena a intensità elevate dovrebbe proteggersi dall’aria fredda che respira ricorrendo a uno scaldacollo o a una mascherina.
  4. Prima di iniziare l’attività fisica è importante dedicare qualche minuto alla preparazione muscolare praticando un po’ di stretching oppure, per chi va a correre, iniziando a camminare lentamente, aumentando via via la velocità fino ad arrivare alla corsa. Questa operazione va effettuata anche alla fine dell’allenamento.
  5. È importante non allenarsi a digiuno, ma nemmeno a stomaco troppo pieno: l’ideale è aver fatto uno spuntino e aver introdotto liquidi. Una volta conclusa l’attività fisica è bene coprirsi e magari bere qualcosa di caldo.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


sport inverno Humanitas

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®