Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 03 luglio 2020 | aggiornato alle 17:46| 66542 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Rational
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

I tesori segreti della Lapponia svedese
tra paesaggi incantevoli e buon cibo

I tesori segreti della Lapponia svedese
tra paesaggi incantevoli e buon cibo
I tesori segreti della Lapponia svedese tra paesaggi incantevoli e buon cibo
Pubblicato il 29 gennaio 2014 | 14:58

Aurora boreale, safari all'alce, rompighiaccio, riserve naturali e delizie gastronomiche; questo e molto altro offre la Lapponia svedese, ed il tardo inverno è il momento migliore per godere dei suoi paesaggi



Febbraio e marzo sono i mesi migliori per visitare la Lapponia svedese, quando le giornate cominciano a essere già più lunghe e il freddo non è più così pungente. Inoltre, quest'anno è insolitamente alta la probabilità di vedere l'aurora boreale in tutta l'area. Per coloro che vogliono visitare una zona non turistica la scelta giusta è la Lapponia meridionale, con capoluogo Skellefteå.

Qui il turismo è ancora agli inizi e non ci si ritrova in mezzo a folle di grandi gruppi. Un breve fly & drive porta il visitatore dal Mar Baltico attraverso le vaste foreste fino ad Arjeplog, circondata dalle montagne e situata sulle rive del lago più profondo della Svezia. Oppure basta fermarsi nella zona di Skellefteå per attività sul mare ghiacciato e nella foresta innevata.
 
A solo un'ora di volo da Stoccolma...
L'avventura ha inizio con una gita sul rompighiaccio: escursione sul mar Baltico a bordo della nave rompighiaccio Arctic Explorer a Piteå: passeggiata sul mare ghiacciato e per chi vuole la possibilità di galleggiare nel mare in tute speciali; partenza ogni sabato. Safari all’alce: safari in motoslitta per avvistare le maestosi alci molto frequenti in questa zona; partenza da Svansele a un’ora da Skellefteå.
 
Soggiorno nel wilderness camp di Svansele nel pieno della foresta, senza elettricità nè acqua: cena a base di carne di alce e renna preparata al fuoco vivo in una delle capanne di legno, sauna e bagno in tinozze di acqua calda all’aperto. Guida su laghi e fiumi ghiacciati: chi vuole provare a guidare su ghiaccio ha diverse possibilità nella zona, sia a Svansele, ad Arvidsjaur e ad Arjeplog e in diversi tipi di auto.



Safari con cani husky: guidare una slitta trainata dai bellissimi e socievoli husky, dai tour di una sola ora alle avventure per un soggiorno settimanale tra i vari Wilderness Camp in mezzo alla foresta. La cultura sami: incontri con la cultura dei sami, l’unico popolo indigeno dell’Europa al Båtsuoj Sami Center tra Arjeplog e Arvidsjaur; renne, storie e antiche leggende attorno al fuoco nella “kåtan”, la capanna tipica dei sami.

Gita con le ciaspole: 1-2 ore di camminata nel centro e nei dintorni di Skellefteå. Avvistamento dell’aquila reale: un’esperienza molto particolare per gli amanti degli animali; da un nascondiglio in legno in mezzo a una grande riserva naturale nella regione di Skellefteå si può studiare la maestosa aquila reale insieme con il fotografo naturalista Conny Lundström.

Un viaggio alla scoperta del gusto
Le molte materie prime naturali invitano il visitatore alle più diverse esperienze culinarie che saranno ancora più intense se fatte all'aperto, immersi nella magnifica natura. Suovas: il famoso piatto slow food Suovas, renna salata e affumicata.

Salmerino artico: nella zona di Arvidsjaur si trova il lago Abborrträsk e molti altri laghi dove vive il salmerino artico röding, un ottimo pesce d'acqua fredda, spesso pescato d'inverno. È ancora più buono se preparato alla griglia, all'aperto, durante un'escursione. Pitepalt: piatto locale, una specie di grande gnocco, a base di patate, farina di grano e pancetta di maiale salata, servito con burro fuso e marmellata di mirtilli rossi.



Uova di coregone di Kalix (löjrom), questo caviale vanta una denominazione di origine protetta come la Champagne, con la sua area di distribuzione più meridionale che arriva a lambire il territorio a nord di Skellefteå. Tunnbröd: pane sottile di farina di frumento e di segale, che può essere morbido o croccante, solitamente servito con burro, o con carne di renna, o formaggio.
 
Due ristoranti di alto livello gastronomico dove vivere le migliori esperienze gastronomiche: il ristorante Nygatan 57 a Skellefteå la cui cucina è caratterizzata da tradizione e innovazione, e Järnspisen Piteå a Piteå che propone piatti di alta qualità a base di prodotti locali biologici e a chilometro zero.

Poco a sud di Skellefteå, a Burträsk, si trova la zona di produzione del formaggio Doc Västerbotten, il parmigiano svedese. Possibilità di acquisti e degustazioni allo spaccio, Västerbottens besökscenter, e piccolo ristorante dove questo formaggio è l’ingrediente base di ogni piatto.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Lapponia svedese aurora boreale vacanza invernale

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®