Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 01 aprile 2020 | aggiornato alle 20:16| 64527 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     BIRRA    
di Alberto Lupini
direttore
Alberto Lupini
Alberto Lupini
di Alberto Lupini

Sviluppare la cultura birraria in Italia
La mission di Interbrau

Sviluppare la cultura birraria in Italia 
La £$mission$£ di Interbrau
Sviluppare la cultura birraria in Italia La £$mission$£ di Interbrau
Pubblicato il 25 maggio 2014 | 11:09

«Bere meno ma bere meglio, sapere cosa si sta bevendo e saperne apprezzare la storia, le peculiarità, le caratteristiche». Queste le parole di Sandro Vecchiato, che ci ha descritto quali sono gli obiettivi di Interbrau

Sul mercato della birra ci sono oggi molte novità, dalle proposte dei micro birrifici alle nuove birre dei grandi marchi italiani o esteri sempre all’insegna dell’alta qualità. Ne abbiamo parlato con Sandro Vecchiato (nella foto, a sinistra, insieme al fratello Michele), amministratore delegato di Interbrau, l’azienda italiana di riferimento per la distribuzione di specialità birrarie di altissima qualità.

Sandro e Michele VecchiatoCome si sta muovendo Interbrau per mantenere la leadership nella distribuzione?
Interbrau da sempre punta sulla qualità dei prodotti e dei servizi che propone, con l’obiettivo di sviluppare anche in Italia la cultura birraria. La qualità, che deve essere costante nel tempo, è il valore su cui abbiamo sempre puntato, e sul quale oggi crediamo ancora di più.
 
In 4 anni avete praticamente raddoppiato il vostro fatturato. Qual è il segreto di questo successo?
Radici forti e uno sguardo verso il futuro, grande passione e continua volontà di innovazione: queste possono essere identificate come le chiavi del successo di Interbrau. Ci prendiamo cura di ogni prodotto a 360 gradi, curandone il posizionamento, la comunicazione, la distribuzione, il brand; ogni giorno ci troviamo ad accettare nuove sfide, che sono anche nuovi stimoli per migliorare e crescere.

Quanto conta per voi fare cultura nel mondo della birra?
Bere meno ma bere meglio, sapere cosa si sta bevendo e saperne apprezzare la storia, le peculiarità, le caratteristiche; sapere come trattare la birra e come servirla, fino al consumatore finale: la cultura nel mondo della birra è fondamentale, e per Interbrau è uno degli asset più importanti. Non solo ci preoccupiamo che tutta la nostra vendita sia sempre aggiornata e competente, ma organizziamo regolarmente corsi, lezioni e degustazioni a tema per gli operatori della filiera (distributori, responsabili e personale dei locali, buyer, ecc.). Abbiamo realizzato uno speciale catalogo Special Beers che permette a chiunque di conoscere i nostri prodotti, come servirli e con quali abbinamenti culinari proporli. Sul nostro sito (www.interbrau.it) si possono trovare tutti i nostri prodotti e la storia dei birrifici, notizie e curiosità: solo coinvolgendo i consumatori, creando interesse e curiosità, si può sviluppare anche in Italia la cultura birraria.

Quali iniziative specifiche dedicate al mondo della ristorazione?
Il mondo della ristorazione sta scoprendo le potenzialità delle birre speciali, sia come accompagnamento che come ingrediente per i menu. Lavoriamo a stretto contatto con i ristoratori per costruire insieme a loro menu capaci di valorizzare le birre proposte; non più soltanto l’abbinamento birra-pizza, ma piatti sempre più complessi e ricercati. È un universo nel quale c’è ancora molto spazio per crescere, dove la qualità è fondamentale e - per questo motivo - i nostri prodotti possono essere la risposta giusta all’esigenza di molti chef.

Quanto conta l’essere un’azienda familiare, ormai alla seconda generazione, che seleziona e propone birre di qualità?
Interbrau ha sempre rivolto la sua attenzione anche verso i mercati esteri per capire trend ed evoluzioni di culture diverse, interpretarli e portarli in Italia: tutto questo è avvenuto grazie ad un solido background acquisito e alla possibilità di essere dinamici nello sviluppo di strategie.



La storia di Interbrau
Fondata nei primi anni ‘80 da Sandro e Michele Vecchiato, che hanno portato avanti l’esperienza accumulata dal padre Luigi sin dall’immediato Dopoguerra, Interbrau si è focalizzata inizialmente sulla distribuzione sul proprio territorio, ampliando man mano sia l’offerta, con un costante incremento di nuovi brand, sia la penetrazione del mercato, arrivando a coprire capillarmente l’intero territorio nazionale attraverso una rete di distribuzione per il mercato sia on che off-trade.


Interbrau
viale Delle Industrie 32 - 35010 Villafranca Padovana (Pd)
Tel 049 9099111 - Fax 049 9099152
www.interbrau.it
info@interbrau.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Interbrau Sandro Vecchiato birra cultura birraria ristorazione distribuzione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®