Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 12:54| 67107 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     RICETTE     LIBRI

“La tavola del Pontormo”, un ricettario
che lega due universi: arte e cibo

“La tavola del Pontormo”, un ricettario 
che lega due universi: arte e cibo
“La tavola del Pontormo”, un ricettario che lega due universi: arte e cibo
Pubblicato il 29 maggio 2014 | 12:17

“La tavola del Pontormo” è un progetto editoriale, nato dopo la visita di 20 chef stellati alla mostra dedicata alle opere di Pontormo. Il risultato è uno speciale ricettario dedicato alla tradizionale cucina toscana

“La tavola del Pontormo. Ricette di grandi chef, ingredienti senza tempo e suggestioni d’arte” è il nuovo progetto editoriale promosso e patrocinato dalla fondazione Palazzo Strozzi e pubblicato dall’editore fiorentino Maschietto, nato dalla visita di 20 chef stellati di fama internazionale, provenienti dai migliori ristoranti e alberghi della Toscana e un padre della Certosa di Firenze alla grande mostra di Palazzo Strozzi a Firenze “Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della maniera”.



Questa esperienza, la creatività e la tavolozza del Pontormo sono stati una vera e propria fonte di ispirazione per questi “maestri del gusto”, che hanno così legato la loro presenza al senso e al “sapore” dell’evento espositivo. Il progetto vede la curatela di Ludovica Sebregondi - storica dell’arte, curatrice e autrice di testi sul tema “arte e cibo” che racconta il Pontormo uomo e artista, seguendo le tracce della sua biografia analizzando gli scritti dove il pittore rivelava la sua abitudine quasi ossessiva ad appuntarsi ciò che mangiava e beveva - e della giornalista enogastronomica Annamaria Tossani che conduce il lettore in un affascinante tour culinario nella Toscana del Rinascimento, guidata dalla cucina del Pontormo che si fondava sul mangiare bene con ingredienti semplici, sani del territorio e di stagione.

Nonostante siano passati più di cinquecento anni, quegli stessi ingredienti sono ancora oggi l’elemento principe della buona cucina tradizionale e punto di partenza per le ricette di alcuni grandi chef dei giorni nostri. La pubblicazione è corredata dagli straordinari scatti del fotografo canadese James O’Mara che ha realizzato i ritratti degli chef, utilizzando come sfondo le opere di Pontormo, alternandoli a sorprendenti “nature morte” e inserendo una minuziosa descrizione degli ingredienti utilizzati. Questi ritratti diventano così l’espressione perfetta della cucina toscana attraverso le opere di uno dei massimi protagonisti della “maniera moderna”.

La mostra di Palazzo Strozzi apre dunque le sue porte a riflessioni ed esperienze gastronomiche e alla storia delle cucina come elemento di una tradizione ancora viva. Il Pontormo elenca con puntualità nel diario tenuto nei due ultimi anni della sua vita il suo nutrimento quotidiano, informando così sulle abitudini alimentari dei toscani dell’epoca, non troppo diverse da quelle attuali.

I protagonisti di La Tavola del Pontormo
  1. Matia Barciulli (Rinuccio 1180 Antinori, Bargino).
  2. Sara Conforti (Osteria del Vicario, Certaldo).
  3. Roberto Cordisco (La Magnolia, Forte de Marmi).
  4. Deborah Corsi (La Perla del Mare, San Vincenzo).
  5. Antonio Di Ieso (Le Cirque, New York).
  6. Paolo Gori (Trattoria Da Burde, Firenze, e Banco delle Zuppe, Eataly, Firenze).
  7. Franco Manfredi (Augustus Hotel & Resort, Forte dei Marmi).
  8. Andrea Mattei (Helvetia & Bristol, Firenze).
  9. Vito Mollica (Four Seasons Hotel, Firenze).
  10. Entiana Osmenzeza (Westin Excelsior, Firenze).
  11. Enrico Panero (Ristorante Da Vinci, Eataly, Firenze).
  12. Valeria Piccini (Caino, Montemerano, e St. Regis, Firenze).
  13. Stefano Pinciaroli (PS, Cerreto Guidi).
  14. Maria Probst (La Tenda Rossa, Cerbaia in Val di Pesa).
  15. Natascia Santandrea (La Tenda Rossa, Cerbaia in Val di Pesa).
  16. Beatrice Segoni (Hotel Lungarno Borgo Jacopo, Firenze).
  17. Marco Stabile (Ora D’Aria Ristorante, Firenze).
  18. Paolo Tizzanini (Aquolina, Terranuova Bracciolini, Arezzo).
  19. Federico Vannini (Villa Cora, Firenze).
  20. Luciano Zazzeri (La Pineta, Marina di Bibbona, Livorno).
Questi chef stellati, basandosi sul diario del Pontormo e sulla genialità delle sue opere, hanno creato delle ricette ad hoc, con l’utilizzo di ingredienti sani e genuini che ancora oggi sono alla base della cucina tradizionale toscana. Il risultato è un ricettario speciale che esplora la tavola e la tavolozza di uno degli artisti più innovativi, creativi e contemporanei di sempre.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


La Tavola del Pontormo cuoco mostra Palazzo Strozzi Firenze

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®