Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 03 agosto 2020 | aggiornato alle 19:25| 67053 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     RICETTE     LIBRI

Con Famiglia Cristiana l'Enciclopedia
del Mangiar sano, 8 libri con antiche ricette

Con Famiglia Cristiana l'Enciclopedia 
del Mangiar sano, 8 libri con antiche ricette
Con Famiglia Cristiana l'Enciclopedia del Mangiar sano, 8 libri con antiche ricette
Pubblicato il 06 maggio 2008 | 00:00

Famiglia Cristiana presenta "Enciclopedia del Mangiar Sano. Ricette segrete di abbazie e monasteri", raccolta di 8 volumi riccamente illustrati con le antiche ricette di una tradizione bimillenaria di una cucina rinomata per genuinità e proprietà benefiche. Naturale. Sobria. Buona. Ma soprattutto capace, a suo modo, di dire l'incidibile, perché – a certe condizioni – è uno dei modi possibili per rendere evidente l'amore verso Dio, il prossimo, il creato.
Enzo Bianchi, fondatore e priore della Comunità monastica di Bose (Biella) sintetizza così l'originalità della cucina dei conventi. «C'è comunque una certa differenza tra l'Oriente e l'Occidente. Nell'Oriente, infatti, a partire soprattutto dalle regole di san Basilio, l'attenzione al mangiare è essenzialmente di carattere ascetico. Si valorizzano le cose genuine, c'è uno spirito positivo verso i beni della creazione, dunque i cibi sono fonte di benedizione. In  Occidente è stato in particolar modo il monachesimo benedettino ad avere grandi meriti al riguardo. In primo luogo, precisa, si è preso cura delle materie prime. Non dimentichiamo i campi coltivati, le paludi bonificate, le granaglie e i semi selezionati con cura che, unitamente alla preghiera personale e comunitaria, hanno tradotto in pratica l'ora et labora».
«Nella tradizione monastica occidentale detta legge una regola di san Benedetto: de mensura cibi, ovvero della misura del cibo. Il cibo, in altre parole, deve essere ben confezionato, ben presentato, trattato con il profondo rispetto che richiedono i beni di Dio. Tutto, insomma, deve 'dire” la bellezza e la bontà generate dalla semplicità e dalla misura, non dall'abbondanza o dallo sfarzo».

"Ricette segrete di abbazie e monasteri" fornirà così consigli sin qui introvabili della grande tradizione gastronomica e della produzione genuina artigianale custoditi nei secoli dai grandi luoghi dello spirito, depositari anche di un patrimonio gastronomico spesso sconosciuto al di fuori degli ambiti più strettamente religiosi.
Il primo volume della serie spiegherà "La cucina di abbazie e monasteri" e sarà in edicola l'8 maggio; seguiranno: il 15 maggio "L'orto di abbazie e monasteri", il 22 maggio "La cantina di abbazie e monasteri". Poi il 29 maggio "La cucina dei pellegrini" che, oltre a presentare divagazioni storico-culturali sui principali cammini e vie della fede, offre ricette rigorosamente tratte dalle tradizioni formatesi lungo la via francigena, o intorno ai grandi santuari internazionali. Scopriamo così una cucina curiosa, dai confini multietnici, sempre gustosa e a tratti sorprendente.
Poi, il 29 maggio, "La cucina dei santi", dove la devozione e la festa assumono una forma davvero particolare: piatti e preparazioni "devozionali", sia salate e soprattutto dolci, titolate ai santi. Il 5 giugno "La cucina dei Papi", che si mescola alla cucina delle corti medievali e rinascimentali (ma non solo) dando vita a una gastronomia che fa grande uso di spezie e aromi e che intende anche stupire. Il 12 giugno "La cucina povera", spesso soltanto nelle dosi e magari nel numero di ingredienti impiegati ma mai nel gusto, nella creatività, nella fantasia . Ultimo volume, il 19 giugno "Le tisane e gli infusi", che recuperano i segreti e le esperienze millenarie dei monasteri basate su una profonda conoscenza della natura.


Ogni libro, offerto a 7 euro in più oltre il prezzo della rivista (euro 1,95) e realizzato in collaborazione con Food Editore, presenta ricette illustrate e descritte passo passo, tutte originali e sperimentate nella cucina di redazione, oltre ad approfondimenti tematici, consigli per la salute, aneddoti e curiosità. In ogni volume è presente un'appendice dedicata all'ospitalità monastica, con tutte le indicazioni per assaggiare i piatti presentati all'interno. Il packaging pregiato, con copertina in cartonato e rilegatura cucita, fa di ogni volume, di 130 pagine, un vero e proprio "collezionabile".
"Credo che la gente apprezzi la grande tradizione conservata nei monasteri a garanzia della genuinità dei cibi", afferma don Antonio Sciortino, direttore di Famiglia Cristiana. "L'attenzione e l'amore che mettiamo nel preparare i cibi è spesso tutt'uno con l'amore che abbiamo per la famiglia. Mangiare insieme intorno al tavolo di casa è un gesto di condivisione, da valorizzare". "La miglior zuppa di ceci l'ho mangiata in un monastero copto nel deserto egiziano, ma ho gustato pietanze tanto prelibate quanto semplici anche in monasteri ortodossi in Siria o in conventi cattolici francesi", conclude Enzo Bianchi, "ma a casa mia mamma metteva sempre in tavola una pagnotta, una bottiglia di vino, l'oliera e il salino coperti da un panno su cui aveva ricamato a punto e croce la scritta 'Il pane, l'olio e il vino ci trasmettono vita e sapienza". Una sapienza da riscoprire.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

29/09/2014 10:54:56
2)
Ho gia acquistato il volumi n. 2 e n.7 come posso avere tutti i rimanenti volumi cioè: 1 - 3 - 4 - 5 - 6 - 8. ? Potrei avere anche solo i volumi ancora in commercio, qualora non ci fossero tutti. Fatemi avere anche il costo dei volumi. Grazie per la informazione
Giordana Turchetti

05/04/2014 15:38:05
1) ingegnere
buon giorno vi sarei grato se potreste indicarmi come posso procurarmi 7 volumi dell enciclopedia del mangiar bene. posseggo gia il numero 2 nell attesa di un vostro riscontro e rongraziando porgo cordiali saluti. Francesco Chimenti
francesco chimenti


ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®