Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 11 dicembre 2019 | aggiornato alle 10:34| 62500 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli

Nasce il Centro Studi Conaf
Supporto per la professione di agronomo

Nasce il Centro Studi Conaf 
Supporto per la professione di agronomo
Nasce il Centro Studi Conaf Supporto per la professione di agronomo
Pubblicato il 09 settembre 2014 | 14:37

Nove i componenti del comitato tecnico-scientifico del Centro Studi del Conaf, professionisti provenienti dal mondo accademico, che verificheranno i programmi di formazione per gli iscritti e i contenuti professionali

Si è insediato a Roma, nella sede del Consiglio dell’ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali, il Comitato tecnico-scientifico del Centro Studi del Conaf. Il comitato è presieduto da Andrea Sisti (nella foto), presidente Conaf, e coordinato da Giancarlo Quaglia, dottore forestale e consigliere nazionale per il periodo 2008-2013.

Andrea Sisti

Questi i componenti del Centro Studi Conaf: Mauro Agnoletti, professore Dipartimento di Gestione dei Sistemi Agricoli Alimentari e Forestali dell'Università di Firenze; Tiziano Tempesta, docente Dipartimento del Territorio e dei Sistemi Agro-Forestali, Università di Padova; Stefano Cesco, Direttore Dipartimento di Agraria, Libera Università di Bolzano; Bruno Ronchi, docente Nutrizione e alimentazione degli animali di interesse zootecnico e di Sistemi zootecnici, Università della Tuscia; Francesco Faretra, docente Dipartimento di Scienze del suolo, della pianta e degli alimenti, Università di Bari; Fabio Palmeri, dottore forestale (esperto di valutazioni ambientali); Flaminia Ventura, docente di Economia ed Estimo rurale di Scienze agrarie Università di Perugia; Italo Cerise, presidente del Parco Nazionale del Gran Paradiso; Luigi Rossi, presidente Fidaf (Federazione Italiana Dottori in Agraria e Forestali).

«Oggi abbiamo gettato le basi per una nuova fase dello sviluppo professionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali - sottolinea il presidente Conaf Andrea Sisti - la composizione del Comitato scientifico del centro studi è di altissimo livello e caratterizzata da un mix di scienza e professione che deve traguardare il futuro della professione. La prossima sfida sarà l’esposizione universale - Expo 2015 con il progetto “La Fattoria Globale - Fattoria Globale LAB dove esporremo durante i sei mesi lo scenario del futuro della professione, dei flussi produzione di cibo e di energia nel mondo».

«Abbiamo definito le linee programmatiche per l’attività del Centro Studi - afferma il coordinatore Giancarlo Quaglia - che diviene così l’organo tecnico-scientifico dell’alta scuola di formazione. Al comitato viene demandata la verifica scientifica dei programmi di formazione per gli iscritti e la validazione dei contenuti professionali (es. certificazione standard qualitativi). Il Centro Studi si avvarrà dell’opera di ricercatori che opereranno in macroaree di studio ed i cui studi contribuiranno ad approfondire le capacità di conoscenza interpretazione e previsione dei fenomeni generali di sviluppo della professione a supporto dell’attività del Conaf e dei suoi dipartimenti».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


centro studi conaf expo formazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).