Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 luglio 2020 | aggiornato alle 16:19| 66608 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

A Bolzano autunno è sinonimo di festa
Tanti itinerari legati alla vendemmia

A Bolzano autunno è sinonimo di festa 
Tanti itinerari legati alla vendemmia
A Bolzano autunno è sinonimo di festa Tanti itinerari legati alla vendemmia
Pubblicato il 10 settembre 2014 | 13:58

L’antica tradizione altoatesina, legata alla vendemmia, è oggi più che mai un’autentica festa dei sapori tipici di questa regione. L’ideale è andare di maso in maso lungo l’incantevole “Sentiero del castagno”

A Bolzano e dintorni l’arrivo dell’autunno è sinonimo di festa: lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige è tempo di vendemmia, mentre nelle valli i paesaggi si colorano di mille sfumature. Le tipiche “Stuben” in legno diventano rifugi accoglienti dove assaggiare le specialità locali, magari dopo una passeggiata tra boschi di castagni. E tutto questo in Alto Adige ha pure un nome: Törggelen, tradizione che affonda le proprie radici nel passato agricolo di queste terre.



Il termine deriva dal latino torquere - pressare, strizzare, attorcigliare - e si riferisce proprio ai grappoli di uva “pressati” per produrre il vino: un tempo infatti i contadini della valle erano soliti accogliere nelle cantine i contadini della montagna, offrendo loro ricchi banchetti. Era un modo per festeggiare la vendemmia e per degustare il vino nuovo, ma anche un ringraziamento per avere fatto pascolare il bestiame nei masi di montagna durante i mesi estivi: una sorta di “merce di scambio”, così nacque il Törggelen.

Come piatto principale, in origine si servivano Speck e Kaminwurzen (salamino affumicato) o comunque specialità molto semplici e gustose. Oggi, di Stube in Stube, si possono provare ricchi piatti a base di carne affumicata, crauti, affettati e salsicce, oltre naturalmente a canederli, zuppe, minestre d’orzo, pane di segale, formaggi. A chiusura del Törggelen non possono mancare le caldarroste (in tedesco Keschtn) e, per i più golosi, dolcissimi Krapfen. Il tutto accompagnato da mosto (Sußer, in dialetto altoatesino) e dal vino nuovo (Nuier).

Il “Sentiero del castagno”, per vivere il Törggelen più autentico
Da settembre fino all’inizio di novembre, i paesaggi nei dintorni di Bolzano sanno regalare sfumature uniche e scorci davvero incantevoli. Per chi volesse unire all’esperienza del Törggelen anche la scoperta del territorio, uno degli itinerari più interessanti è sicuramente il cosiddetto “sentiero del castagno”: da Castel Roncolo - il maniero ricco di affreschi che si trova alle porte di Bolzano, da visitare - questo percorso, perfettamente segnalato, si snoda per 60 chilometri per arrivare fino a Varna (nei pressi di Bressanone), passando per l'Altipiano del Renon, tra magnifici castagneti.

Nel primo tratto, dopo le suggestioni medievali di Castel Roncolo, ci si inerpica lungo una salita, dalla quale si hanno belle vedute sul capoluogo altoatesino. Terminata l’ascesa, lo sguardo si apre ad ammirare il Renon, la “montagna dei bolzanini” per eccellenza: malghe, boschi, paesi raccolti e antichi masi compongono uno dei quadri più autentici di tutto l’Alto Adige, con una vista che spazia dalle Dolomiti fino all’Oltradige e alla Bassa Atesina. Naturalmente in autunno non mancano mai le castagne.



Poi la camminata prosegue alla scoperta dell’altipiano: imperdibili le Piramidi di Terra, curiose formazioni argillose che punteggiano il paesaggio con le loro caratteristiche sagome. Lungo il percorso - oltre a festeggiare il Törggelen - è anche possibile dedicarsi allo shopping enogastronomico: numerosi sono infatti i masi che vendono direttamente i loro prodotti, dal succo di mele alle confetture, e poi patate, uova, formaggi e verdura.

Muoversi green. Le proposte per chi vuole lasciare a casa l’auto
  • In treno, con le Ferrovie Austriache e Tedesche. Con i treni DB-ÖBB EuroCity si raggiunge comodamente Bolzano da Verona a partire da soli 9 € (da Bologna e Venezia SL a partire da 19 €). I bambini fino a 14 anni viaggiano gratis, se accompagnati da un genitore o da un nonno. Per maggiori informazioni: www.megliointreno.it
  • Mobilcard Alto Adige. Con Mobilcard, si possono utilizzare tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato per scoprire l’Alto Adige. Biglietto valido per 7 giorni a 28 €, oppure 3 giorni a 23 €. Mobilcard Junior (sotto i 14 anni) costa la metà, mentre i bambini fino a 6 anni viaggiano gratis.
  • Winepass. Abbina Mobilcard & l'offerta lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige. Il Winepass apre le porte dell'affascinante mondo della Strada del Vino dell'Alto Adige. Winepass valido per 3 giorni a 35 €, oppure 7 giorni a 40 €. Per informazioni: www.stradadelvino-altoadige.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


bolzano vendemmia alto adige sentiero del castagno

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®