Feudo Arancio
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 27 febbraio 2020 | aggiornato alle 22:16| 63704 articoli in archivio
Feudo Arancio
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     SALSE e CONDIMENTI
di Tiziana Colombo
Tiziana Colombo
Tiziana Colombo
di Tiziana Colombo

Spezie raffinate e di alta qualità
Wiberg le esporta in tutto il mondo

Spezie raffinate e di alta qualità 
Wiberg le esporta in tutto il mondo
Spezie raffinate e di alta qualità Wiberg le esporta in tutto il mondo
Pubblicato il 22 settembre 2014 | 15:43

Viaggio a Salisburgo nel mondo delle spezie. Per la migliore qualità e sapore delle spezie, Wiberg va alla ricerca dei prodotti per trovare i migliori raccolti e identificate le migliori qualità in ogni parte del mondo

Le spezie, conosciute fin dai tempi più antichi erano considerate preziose come l’oro; hanno sempre avuto un ruolo culturale e un forte fascino. Oggi il loro costo, a parte qualche eccezione, non è più proibitivo ma esercitano ancora un misterioso fascino che riporta al passato. Il 17 e 18 settembre scorsi un gruppo di giornalisti provenienti da Polonia, Inghilterra e Italia si sono incontrati a Salisburgo per partecipare alla Sneak Preview della Wiberg Academy, un evento che li ha portati alla scoperta del mondo delle spezie.

Una due giorni in cui i giornalisti si sono lasciati entusiasmare ed emozionare da questo fantastico mondo, in cui hanno sperimentato e scoperto i suoi incredibili segreti, dove hanno avuto modo di gustare le immancabili sorprese per i palati sopraffini e dove hanno avuto modo di incontrate anche i componenti del Team Inspiration: si tratta di chef professionisti di alto livello che grazie alle loro idee innovative e alla loro esperienza, danno impulsi per la creazione di nuovi piatti e che collaborano giornalmente con i clienti dell’azienda per soddisfare le loro esigenze con soluzioni innovative e di successo.



La Wiberg, costituita a Salisburgo nel 1947, è una azienda che da sempre si occupa della lavorazione di spezie raffinate provenienti da tutto il mondo con l’obiettivo di offrire ai produttori di insaccati miscele di spezie già pronte con qualità di sapore costante. L’azienda produce anche pregiate miscele di spezie e di erbe aromatiche, aceti oli e marinate per il settore gastronomico e specialità aromatiche, additivi, e imballaggi per produttori di generi alimentari. Presente sul mercato internazionale con sedi centrali a Freilassing e Salisburgo occupa oltre 600 dipendenti in tutto il mondo.

Alla guida dell’azienda dal 2001 c’è Marcus Winkler un giovane imprenditore che ha fondato la sua attività sulla qualità, sulla sostenibilità e sulla consapevolezza delle proprie responsabilità nei confronti dei fornitori, dei clienti, e dei collaboratori. È la forza motrice del pensiero “gastrosofico” e cofondatore dell’omonimo corso universitario. Egli vede la gastrosofia come parte di una lunga e costante offensiva di qualità per prodotti alimentari. Essa è fonte di sapere e di informazione per un’evoluzione scientificamente fondata ed aiuta a comprendere meglio la storia dei prodotti alimentari e dell’alimentazione umana. I risultati di ricerca sia culturali che storici forniscono spunti per i prodotti del futuro allo stesso modo dei diplomati di altissima formazione cui fanno parte anche molti dipendenti della Wiberg.

L’azienda che vanta clienti in 80 Paesi nel mondo opera al 70% nel settore dei salumi & carni e al 30% in quello culinario, nel 2013 ha avuto un fatturato di 140 milioni di euro. Marcus Winkler e la Wiberg nella loro ottica ispirata all’innovazione e alla conoscenza hanno dato vita alla Wiberg Academy: il nuovo centro congressi dove Wiberg impara e insegna e dove è possibile fare uno scambio di conoscenze e di esperienze.



L’ex stabilimento produttivo Wiberg di Salisburgo è stato completamente ristrutturato e dei capannoni produttivi è nato un centro congressi ultramoderno. Al posto dell’ex magazzino a scaffalature verticali, con un’altezza di 7 m e una superficie di 265 m², è sorto un nuovo auditorio, capace di ospitare circa 100 persone. Al piano terra sono state ristrutturate le aree destinate a uso magazzino, che coprivano una superficie di 783 m². Al primo piano sono state realizzate aule per workshop adatte a vari scopi: due aule per lezioni teoriche (136 m²) e due per workshop pratici (161 m²).

La Wiberg Academy è il centro di innovazione in cui è possibile confrontarsi e mettere a disposizione le proprie esperienze in tutti i settori della gastronomia e della produzione alimentare. È il luogo in cui c’è la possibilità di fare nuove esperienze, concentrandosi su tutto ciò che riguarda il mondo delle spezie, le erbe, gli aceti e gli oli, la produzione e la preparazione degli alimenti, le tendenze e le specialità culinarie e naturalmente il meglio del gusto. La sala tecnologicamente avanzata offre dalle molteplici opzioni di presentazione alle dotazioni più moderne per la cucina, fino alla produzione interna ed è il luogo in cui si incontrano i professionisti per imparare gli uni dagli altri!

Wiberg organizza seminari mirati per rispondere alle esigenze dei suoi clienti e lo fa anche in collaborazione con loro, propone workshop, eventi, simposi e congressi, offrendo la possibilità unica di vivere con tutti i sensi la filosofia del “più gusto e più piacere”. Gli chef del Wiberg Team Inspiration sotto la guida di Thomas M. Walkensteiner, che esprimono al meglio le prelibatezze dell’arte culinaria oltre a proporre continuamente nuove idee sono in grado di creare continuamente nuove ispirazioni portando innovazione nei settori della gastronomia e della produzione alimentare.

Per la stagione autunno/inverno 2014 Wiberg ha già preparato un ampio programma di corsi: dal corso di piatti alla griglia con le stufe a legna “Big Green Egg” a due serie di seminari in collaborazione con il produttore di cucine Rational fino a manifestazioni relative alla nuova normativa di indicazione degli allergeni, ognuno potrà trovare ciò che desidera. Attraverso tematiche orientate alle soluzioni, WIBERG si occupa di soddisfare le specifiche esigenze di macellerie, aziende di catering e, in particolar modo, di giovani chef e apprendisti cuochi.

Uno degli appuntamenti più interessanti della Wiberg Accademy è quello del 23 ottobre prossimo, data del seminario con lo chef del ristorante Tian, Paul Ivic, maestro della cucina vegana e vegetariana, considerato il migliore nel suo settore, come conferma la stella Michelin che vanta il suo ristorante. In occasione di questo evento, Ivic avrà la possibilità di tramettere il suo vasto know how circa la composizione e gli effetti delle materie prime naturali. I partecipanti potranno scoprire molte cose interessanti sul gusto straordinario delle ricette vegetariane e vegane e avranno voglia di provare a mangiare in modo etico, sostenibile e senza carne. Wiberg offre, inoltre, nella propria Academy seminari per apprendisti cuochi e per Junior Chef.

Wiberg è una azienda che guarda lontano: la continua ricerca di nuove possibilità è una missione che si autoimpone e la costante evoluzione di prodotti e di servizi fa della Wiberg il leader di settore nel campo dell’innovazione. Oltre alla massima qualità dei prodotti alimentari e all’applicazione delle più accurate norme di produzione, Wiberg punta con grande convinzione a tenere un comportamento economico, ecologico e socialmente equo. I fornitori di prodotti alimentari danno una grande importanza al tema della sostenibilità e ad un uso responsabile delle risorse. I sistemi naturali rigenerabili devono essere preservati anche in futuro per rimanere così alla base di prodotti di massima qualità.

Per la migliore qualità e il miglior sapore delle spezie, Wiberg va alla ricerca dei suoi prodotti per trovare i migliori raccolti ed identificate le migliori qualità in ogni parte del mondo. La collaborazione con i produttori si basa su eccellenti rapporti con i fornitori opportunamente selezionati, delle relazioni durature con i fornitori attraverso la pianificazione comune dell’organizzazione strategica. Conoscendo le nuove tendenze nel campo delle tecnologie, dei processi di produzione alimentare e di preparazione delle spezie le sfruttano per sviluppare prodotti e gusti innovativi.



Altro punto all’avanguardia di Wiberg è la sicurezza dei prodotti: tutte le merci in arrivo vengono testate secondo piani ben precisi nell’ambito di un severo controllo dei rischi. Il processo produttivo è supervisionato tramite controlli intermedi e finali di tipo analitico e sensoriali e prima della spedizione, la merce imballata viene sottoposta a un ulteriore controllo del peso e visivo e vengono stabilite le condizioni di stoccaggio. Il processo di produzione garantisce la tracciabilità dei i lotti di prodotti dal cliente al fornitore e il processo produttivo viene controllato e documentato attraverso una gestione informatizzata degli impianti.

L’intero reparto di produzione è suddiviso in zone bianche (prodotto aperto) e beige (nessun prodotto aperto) e le diverse zone devono soddisfare precisi requisiti igienici e le prescrizioni vengono costantemente controllate. All’interno del suo moderno laboratorio, Wiberg effettua analisi chimiche, fisiche e microbiologiche su materie prime, prodotti intermedi e prodotti finali nonché su alimenti di tutti i tipi, in particolare le carni che non serve solo a garantire la sicurezza dei i prodotti, ma viene messa anche a disposizione dei clienti come servizio.

Ma c’è di più: Wiberg è un’azienda che si impegna attivamente anche nella formazione dei giovani e organizza corsi di formazione professionale da cuoco o da macellaio, oltre che a dedicarsi alle attività di sponsoring e di training per le squadre nazionali giovanili di cuochi e di sponsoring del premio di promozione del settore delle carni. Una curiosità? I prodotti Wiberg più importati in Italia sono l’origano e la glassa di aceto balsamico, mentre quello più diffuso negli 80 Paesi in cui i prodotti Wiberg sono distribuiti è l’olio spray antiaderente.


Wiberg GmbH  
A.-Schemel-Str. 9 - A-5020 Salisburgo (Austria)
Tel +43 (0) 662 63820
www.wiberg.eu
info@wiberg.eu

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Wiberg spezia Salisburgo condimento

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®