Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 16 dicembre 2019 | aggiornato alle 01:49| 62568 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     BEVANDE     TENDENZE e MERCATO
di Tiziana Colombo
Tiziana Colombo
Tiziana Colombo
di Tiziana Colombo

Wapple, dall'unione tra mele e vino
una nuova versione dell'aperitivo

Wapple, dall'unione tra mele e vino 
una nuova versione dell'aperitivo
Wapple, dall'unione tra mele e vino una nuova versione dell'aperitivo
Pubblicato il 06 ottobre 2014 | 17:47

Il connubio tra la mela Belfiore e l’Uva Garganega, due eccellenze del territorio veronese, ha dato vita a “Wapple”, la bevanda aromatizzata a base di uva, ideata da 60 produttori del Consorzio ortofrutticolo di Belfiore

“Wapple”, un nome simpatico e intrigante, che per intuito fa pensare a una bevanda a base di mela, ma di cosa si tratta esattamente? Succo di mela? Sidro? Vino? Durante l’evento di presentazione della bevanda, l’enologo Alberto Marchisio ha spiegato che non è un succo, non è sidro, non è vino: è Wapple una bevanda nata dal connubio tra la mela di prima scelta Belfiore e l’Uva Garganega due eccellenze del territorio veronese. La quantità di mele utilizzata è pari al 51%, quella dell’uva al 48,5%.



La doppia fermentazione del metodo Charmant e i livelli di acidità dei due prodotti mantengono bassi i livelli del ph arrivando a un livello zuccherino del 12 g/l e 8% vol. Wapple è quindi una “bevanda aromatizzata a base di uva” che richiede un periodo di affinamento di un mese in autoclave e tre mesi in bottiglia prima di essere commercializzato e da “consumarsi preferibilmente entro 36 mesi dalla nascita” che va servita a una temperatura compresa tra i 4° e i 6°.

Questo progetto, voluto fortemente dai 60 produttori Cob, Consorzio ortofrutticolo di Belfiore (Vr), farà sicuramente parlare di se come valida alternativa al Prosecco, tanto è vero che il sommelier Ais Enrico Fiorini degustandolo alla cieca , l’ha scambiato con le più famose bollicine. Lo stesso sommelier vede in Wapple una nuova dimensione dell’aperitivo, adatta ai nostri tempi.

Due le etichette tra cui scegliere quella definitiva per il lancio ufficiale: una raffigurante una bella mela verde e l’altra stilizzata; due le versioni della bevanda-aperitivo, che dal punto di vista visivo sono molto simili al Prosecco:
  • Anteprima 1: la versione fruttata, una bevanda frizzante amabile, dal perlage finissimo, dal colore giallo luminoso, con il gusto del succo polposo della mela gialla e caramellata che stuzzica il palato e invita a berla.
  • Anteprima 2: la versione fresca di questa bevanda frizzante in cui i produttori hanno cercato di riprodurre il territorio e che nel finale risulta essere leggermente amara e tostata adatta a un pranzo con piatti di pesce e di formaggi.
Una bevanda, dal punto di vista organolettico, unica e assolutamente inedita, destinata ad avere un grande successo.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Wapple mela vino aperitivo Prosecco Cob

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky_Business_Natale_DIC19_No_Prezzo
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).