Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 03 luglio 2020 | aggiornato alle 19:20| 66544 articoli in archivio
Allegrini
Rational
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Nuovo stop per le sigarette elettroniche
Rischio di dipendenza per i minori

Nuovo stop per le sigarette elettroniche 
Rischio di dipendenza per i minori
Nuovo stop per le sigarette elettroniche Rischio di dipendenza per i minori
Primo Piano del 11 ottobre 2014 | 13:10

Nonostante non sia ancora provato scientificamente, è possibile che le sigarette elettroniche creino una dipendenza da nicotina anche in soggetti che non hanno mai fumato vere e proprie sigarette, come i minorenni. Per questo il ministero della Salute ha prorogato il divieto di vendita delle "e-cig" ai minori

Secondo gli esperti il fumo prodotto dalle sigarette elettroniche non è solo vapore acqueo e fino a quando non sarà provato che i valori inalati non siano dannosi anche per le persone vicine, è bene seguire delle raccomandazioni precauzionali. Per questo motivo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sostiene il divieto di vendita ai minori e l’interdizione di fumo in luoghi pubblici chiusi, in un testo realizzato per la Convenzione quadro per la lotta anti-tabacco dell’Oms (dal 13 al 18 ottobre a Mosca).



Il ministero della Salute inoltre, con un'ordinanza, ha prorogato per un anno il divieto di vendita di sigarette elettroniche ai minori di 18 anni. A tale proposito Humanitasalute.it ha interrogato la dottoressa Licia Siracusano, oncologa di Humanitas e responsabile del Centro Antifumo di Humanitas; riportiamo per intero il suo contributo.


Perché è giusto vietare la vendita della sigaretta elettronica ai minori?
Rispetto alla pericolosità delle sigarette elettroniche per la salute non è ancora possibile trarre delle conclusioni definitive, visto che gli studi in merito non sono ancora un numero sufficiente, e molti di essi sono ancora in corso. Nel frattempo, però, il ministero della Salute si è pronunciato su un aspetto in particolare: è possibile che l’uso della sigaretta elettronica favorisca, specialmente negli adolescenti, l’insorgere della dipendenza da nicotina.

La nicotina, non tutti lo sanno, è una droga proprio come l'eroina e la cocaina e provoca forte dipendenza: l’ordinanza è stata quindi studiata proprio per prevenire, almeno nei minori, la possibilità che il consumo di nicotina attraverso la sigaretta elettronica conduca poi sulla via del tabagismo con il passaggio al pacchetto di sigarette tradizionale.

Quali sono le certezze rispetto ai rischi connessi all’uso della sigaretta elettronica?
È stato detto e scritto tanto sulla sigaretta elettronica, sulla sua presunta capacità di agevolare lo smettere di fumare sui e i pericoli connessi al suo utilizzo. Sicuramente, questo dispositivo elimina alcuni dei rischi connessi al consumo di tabacco, fra i quali l’inalazione di condensato e di catrame. È però altrettanto vero che la sigaretta elettronica contiene altre sostanze, delle quali non conosciamo gli effetti sulla salute.

Inoltre, permette di assumere quantità di nicotina molto alte in breve tempo: basti pensare che una “ricarica” contiene mediamente la quantità di nicotina presente in un intero pacchetto di “bionde” e, teoricamente, può essere consumata in meno di un’ora. Per questo motivo, la prudenza del Ministero sull’argomento è certamente una scelta lungimirante.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


sigaretta eletronica salute minori Organizzazione mondiale sanita ministero della Salute

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

13/10/2014 10:27:06
1) Sigaretta elettronica anche senza nicotina
Non è che io sia favorevole alla sigaretta elettronica, ma quando si denunciano queste cose bisogna anche dire che esistono liquidi con zero nicotina. Uno non è obbligato a scappare per forza la nicotina. Ci si può abituare anche senza. Grazie
Carlo Ciambella


ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®