Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 02 luglio 2020 | aggiornato alle 18:42| 66524 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Svizzera, l'inverno originale da 150 anni
sempre alla ricerca di nuove tendenze

Svizzera, l'inverno originale da 150 anni 
sempre alla ricerca di nuove tendenze
Svizzera, l'inverno originale da 150 anni sempre alla ricerca di nuove tendenze
Pubblicato il 20 novembre 2014 | 18:06

Lungimiranza, azzardo e capitale naturale sono i tre elementi che 150 anni fa hanno decretato il successo del turismo invernale in Svizzera, che si è sviluppato nel corso degli anni puntando all'innovazione

Narra la leggenda che il giovane albergatore Johannes Badrutt, proprietario della pensione Faller (poi Kulm Hotel), fece una scommessa con i suoi ospiti inglesi: avrebbe pagato soggiorno e spese di viaggio se, ritornati in inverno, non avessero trovato un clima mite e soleggiato. Gli inglesi persero la scommessa. Arrivati a dicembre attraverso il Passo dello Julier, ripartirono a Pasqua abbronzati e soddisfatti.



Era il 1864 e da allora St. Moritz e tutta l'Engadina sono protagonisti dello sviluppo del turismo invernale grazie ai turisti inglesi e all'intraprendenza di alcuni albergatori e abitanti del luogo. Le Alpi svizzere, frequentate fino ad allora solo nei mesi estivi, diventano un polo d'attrazione soprattutto per la borghesia britannica. Lo sviluppo turistico va di pari passo con la diffusione degli sport invernali e delle prime competizioni.

L'accoglienza si rinnova: nuove aperture e “vecchi hotel”

Le White****, Champery: nuovo hotel a Champery nel comprensorio internazionale di Portes du Soleil. Moderno ma accogliente dispone di 27 camere, dotate di tecnologia ultimo modello, e di una spa. Per info: www.lewhite.ch.

Hotel de Rougemont****, Rougemont: A 10 minuti dalla blasonata Gstaad, sorge il caratteristico villaggio di Rougemont che quest'anno arricchisce la sua offerta con un nuovo 4 stelle. Lo stile riprende quello degli chalet tipici con materiali naturali come legno e pietra a vista. Al suo interno una spa con cabine per trattamenti, piscina al coperto, hammam e area fitness. Per info: www.hotelderougemont.com.

Hotel Bellevue des Alpes: testimone del tempo ai piedi di una leggenda. La locanda “Zur Gemse” era stata inaugurata nel 1835 sul Passo dello Scheidegg. Il re della lotta svizzera Christian Seiler e i suoi eredi la trasformarono nell'hotel «Bellevue» e con l'acquisto del vicino hotel «Des Alpes» crearono un albergo che divenne testimone dello sviluppo turistico della Regione della Jungfrau attraverso alcuni momenti topici: l'inaugurazione dello skilift del Lauberhorn (1912), la costruzione della Ferrovia della Jungfrau (1896-1912), i primi Campionati Britannici di sci alpino a Wengen (1921) e la prima ascensione della parete nord dell'Eiger (1938). Una curiosità: l'hotel è stato scelto come location per le riprese dei film “Assassinio sull'Eiger” di Clint Eastwood e “Parete Nord” con Benno Fürmann. Per info: www.scheidegg-hotels.ch.
 
Kurhaus Bergün: a fianco dei pionieri delle ferrovie di montagna. Imponente costruzione in stile Art nouveau originaria del 1906 con salone delle feste. Fu inaugurata, in seguito alla costruzione della linea ferroviaria dell'Albula, per accogliere gli ospiti attirati dall'aria salubre del villaggio di Bergün. Oggi è un hotel di charme rivolto soprattutto alle famiglie. Per info: www.kurhausberguen.ch

Hof Zuort: remoto nel tempo e nello spazio. Lo Hof Zuort di Ramosch, in Bassa Engadina, antico ospizio medievale, è oggi un piccolo albergo di charme aperto tutto l'anno e frequentato dagli amanti della tranquillità e delle escursioni. E' dotato di sauna profumata alle erbe alpine. Di inverno è in funzione uno skilift veramente ecologico: tre cavalli trasportano a monte sciatori e slittini. Per info: www.zuort.ch.

Ofenhorn: per perdersi nella Valle di Binn. Da oltre 125 anni, l'hotel Ofenhorn, nella romantica valle di Binn (in Vallese), è una base di partenza ideale per escursionisti e amanti della natura, sia di inverno sia d'estate. La sua anima Bell'Epoque è ancora intatta: pavimenti originali, soffitti e muri impreziositi da decorazioni negli stili Biedermeier e Art nouveau, mobili antichi. L'edificio, che fa parte dei monumenti storici protetti, vanta tra i suoi ospiti inglesi, anche Winston Churchill. Per info: www.ofenhorn.ch



Offerte prima neve

Zermatt, ski active package: 360 km di piste a disposizione a prezzi convenienti dal 1 al 19 dicembre 2014. Il pacchetto comprende: 3 notti in hotel con colazione, skipass da 2 giorni e noleggio attrezzatura premium, a partire da 345 euro a persona. Per info: www.zermatt.ch

Davos: skipass gratis a inizio stagione. È l'offerta giusta per chi freme dalla voglia di sciare! Dal 14 novembre al 21 dicembre 2014 chi pernotta almeno una notte in hotel di diversa categoria riceve lo skipass gratuito per sciare nel comprensorio Davos Klosters. Si può scegliere fra 5 aree - collegate fra loro da efficienti ski bus - che garantiscono neve già a metà novembre. Prezzo a persona in hotel*** a partire da 66 euro comprensivo di pernottamento, colazione e skipass. Per info: www.davos.ch

Lenzerheide: inizio scoppiettante. Skipass gratis anche a Lenzerheide, nei Grigioni. Questa località, particolarmente indicata per le famiglie, propone un pacchetto hotel con colazione + skipass dal 28 novembre al 20 dicembre 2014 a partire da 60 euro. Lo skipass è valido anche sulle piste di Arosa, collegata a Lenzerheide tramite la funivia inaugurata durante la scorsa stagione invernale. Per info: www.lenzerheide.com

Per informazioni
www.svizzera.it/inverno
www.svizzera.it/top
www.svizzera.it/mobile

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Svizzera turismo inverno sci montagna hotel sport

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Orobica Pesca
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®