Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 luglio 2020 | aggiornato alle 12:44| 66553 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Sono 10 i giardini più belli: eletti i finalisti del concorso “Il parco più bello d’Italia” 2008

Sono 10 i giardini più belli: eletti i finalisti del concorso “Il parco più bello d’Italia” 2008
Sono 10 i giardini più belli: eletti i finalisti del concorso “Il parco più bello d’Italia” 2008
Pubblicato il 26 giugno 2008 | 16:53
Sono stati selezionati, da una giuria riunitasi a Roma, i dieci giardini finalisti dell'edizione 2008, tra i quali sarà eletto entro l'estate 'Il parco più bello d'Italia”. La giuria si compone di sette membri esperti e specialisti del settore: Vincenzo Cazzato (presidente e coordinatore del Comitato ministeriale per lo studio e la conservazione dei giardini storici), Marcello Fagiolo (presidente del Comitato nazionale per lo studio e la conservazione dei giardini storici), Giardino della Reggia di CasertaFrancesca Marzotto Caotorta (Ideatrice del mensile 'Gardenia” e curatrice della rubrica 'Verdissimo” nel supplemento domenicale del 'Sole 24 Ore”), Ines Romitti (architetto paesaggista, direttrice di redazione della rivista ufficiale dell'Aiapp), Rossella Sleiter (giornalista, collaboratrice per anni di 'Linea verde” e responsabile della rubrica dedicata ai giardini de 'Il Venerdì di Repubblica”), Luigi Zangheri (presidente del Comitato scientifico internazionale per i paesaggi culturali Icomos-Ifla e segretario generale dell'Accademia delle arti del disegno di Firenze), Margherita Azzi Visentini (Politecnico di Milano).

'Il parco più bello d'Italia” è un concorso gratuito, dedicato a parchi e giardini, promosso ogni anno da 'Briggs & Stratton”, leader mondiale nella produzione di motori per macchine da giardino, che ha da sempre fatto del rispetto e dell'amore per la natura il cardine della propria filosofia. I dieci giardini selezionati appartengono a varie regioni d'Italia, dal nord al sud. La Liguria è rappresentata quest'anno da Villa Durazzo Pallavicini a Pegli (Ge) e dal suo meraviglioso parco, una delle più alte espressioni di giardino romantico ottocentesco, con sentieri lungo i quali sono presenti architetture neoclassiche, neogotiche e cinesizzanti.

Del Veneto fanno parte due gioielli. Il primo è Villa Pisani a Stra (Ve), imponente e monumentale apice dell'architettura settecentesca, dove il fasto del Barocco si coniuga con l'armonia della classicità. L'immenso parco costituisce un mondo autonomo caratterizzato da gruppi scultorei e suggestive costruzioni. Il secondo è l'incantevole Giardino Giusti a Verona con aiuole, statue, scalinate e grotte artificiali.

La Toscana è rappresentata da ben tre giardini, tutti di particolare bellezza ed eleganza. Il Giardino Bardini di Firenze presenta una grande scalinata barocca contornata da terrazzamenti di piante officinali e ornamentali, che conduce allo splendido belvedere sulla città di Firenze. Altro belvedere sulla città è costituito dai meravigliosi giardini all'italiana di Villa Gamberaia a Settignano (Fi): il visitatore può contemplare il paesaggio circostante sentendosi immerso nel cuore della Toscana. Nei dintorni di Lucca è il grandioso complesso della Villa Reale di Marlia a Capannori (Lu), residenza nei secoli di nobili famiglie e di grandi mecenati d'arte. Restaurato agli inizi del Novecento, comprende boschi, ruscelli e un lago che fanno da romantico completamento alla serie di giardini classici all'italiana.

Anche il Lazio è ben rappresentato da tre splendidi parchi. Il primo, Villa Lante a Bagnaia (Vt), rappresenta una delle maggiori realizzazioni del Cinquecento con fontane, giochi d'acqua, una zona di parco e uno splendido giardino formale. Anche il Castello di Vignanello (Vt) presenta un elegantissimo 'parterre” che ha conservato intatta la sua struttura originaria: uno spazio rettangolare attraversato da viali ortogonali e suddiviso in dodici riquadri con bordure di bosso, alloro e lauroceraso. Meno rigore formale e più spazio a un impianto spontaneo e informale nella nostra terza tappa laziale, il Giardino di Ninfa (Lt), con sentieri sinuosi che volteggiano tra pietre e acqua, scorci e vedute, nel massimo rispetto degli equilibri dell'ecosistema; tutto sapientemente curato in nome dell'armonia della vegetazione.

Scendiamo in Campania per la maestosa tappa conclusiva, il giardino della Reggia di Caserta (nella foto in alto), proclamata patrimonio dell'umanità dall'Unesco, con una grandiosa cascata d'acqua, fontane e vasche, un giardino all'italiana e un giardino all'inglese. Con i suoi circa 2,5 km di lunghezza, è uno dei giardini più grandi d'Europa. Un percorso all'insegna dell'eleganza e della bellezza, che tocca dieci gioielli da non perdere, selezionati tra oltre 90 dei più bei parchi italiani.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®