Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 04 aprile 2020 | aggiornato alle 18:19| 64624 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     VINO     GUIDE

All'Enoteca regionale incoronati i vini top dell'Emilia. 84 le eccellenze del territorio

All'Enoteca regionale incoronati i vini top dell'Emilia. 84 le eccellenze del territorio
All'Enoteca regionale incoronati i vini top dell'Emilia. 84 le eccellenze del territorio
Pubblicato il 15 luglio 2008 | 00:00

 Con 84 vini premiati come 'Eccellenze del territorio”, oltre 800 pagine a colori divise in due volumi, 600 vini degustati, descritti e fotografati, 2.000 etichette segnalate e oltre 300 cantine mappate, "La Romagna da Bere" e "L'Emilia da Bere" - guide ai vini, alle cantine e ai prodotti tipici del territorio edite da PrimaPagina Editore insieme all'Ais Romagna e l'Ais Emilia, giunte alla quinta edizione - si confermano il punto di riferimento per chi vuole conoscere e scoprire con gusto i vini e le terre dell'Emilia-Romagna.
Le guide sono state presentate all'Enoteca Regionale a Dozza (Bo), alla presenza dell'assessore all'Agricoltura dell'Emilia Romagna Tiberio Rabboni, del presidente Ais nazionale Terenzio Medri e di altri numerosi partner istituzionali che hanno collaborato alla loro realizzazione: le province di Rimini, Ravenna, Forlì-Cesena, Bologna, Reggio-Emilia e Parma, le Camere di Commercio di Forlì-Cesena e Piacenza.
Già da fine luglio in libreria e in edicola, le guide saranno anche disponibili presso hotel e ristoranti della Riviera romagnola, grazie al progetto regionale 'Emila Romagna è un mare di sapori”, che le ha 'adottate” come biglietto da visita per la promozione del territorio, da proporre ai milioni di turisti italiani e stranieri presenti sulla costa romagnola: le guide saranno infatti protagoniste del ciclo di eventi dal nome 'Tramonto Divino”, quattro serate speciali aperte al pubblico durante le quali la degustazione dei vini e delle specialità enogastronomiche emiliano-romagnole saranno accompagnate da spettacoli, musica, intrattenimento (il 24 luglio a Cesenatico in Piazza delle Spose dei Marinai, il 31 luglio alla Darsena di Marina di Ravenna, il 3 agosto a Misano in Piazzale Roma, il 23 agosto Lido degli Estensi).


La Romagna e l'Emilia da Bere: l'enogastronomia regionale in due volumi
 Le guide si presentano in due volumi distinti ma integrati per data di pubblicazione, formato, layout grafico, omogeneità di contenuti e contributi, con versione anche in lingua in inglese, offrendo uno spaccato completo ed esaustivo sull'enogastronomia e l'enoturismo in Emilia-Romagna. Le due guide contano 800 pagine a colori divise in due volumi, ricchi di foto e contributi specialistici. Circa 600 sono i vini presentati di cui viene riportata la degustazione, realizzata dalle commissioni dei sommelier Ais di Emilia e di Romagna, insieme alla relativa foto della bottiglia.
Oltre ai vini degustati, le guide contengono preziose indicazioni che riguardano la tipologia del vino, l'annata, l'uvaggio e il prezzo indicativo consigliato in enoteca, su ulteriori 2.000 etichette segnalate dalle aziende produttrici, anch'esse brevemente descritte (oltre 300 cantine). Passando dal vino alla gastronomia, all'interno di Emilia e Romagna da Bere un buon numero di pagine è dedicato ai prodotti tipici del territorio, cominciando dal paniere delle produzioni Dop e Igp, di cui l'Emilia-Romagna vanta il primato numerico a livello nazionale. Come guida ufficiale Ais, all'interno di Romagna ed Emilia da Bere non potevano mancare preziosi consigli sulle tecniche di degustazione e di abbinamento cibo-vino, organizzate secondo la collaudata metodologia dell'Ais. Conclude la parte introduttiva delle pubblicazioni un intero capitolo in cui sono riportati i più curiosi itinerari enoturistici lungo le strade dei vini e dei sapori della regione.


Le Eccellenze in Emilia Romagna: 84 vini, di cui 36 in Emilia e 48 in Romagna
Sono 84 i vini top laureati come 'eccellenze del territorio” dalle commissioni dei sommelier degustatori Ais, con una prevalenza in terra di Romagna.
I vini 'eccellenti” presenti nell'edizione 2008/2009 di L'Emilia da Bere sono infatti 36, spalmate su 30 aziende (14 nel Bolognese, 2 nel Modenese, 4 nel Reggiano, 3 nel Parmense, 7 nel Piacentino), mentre le etichette eccellenti segnalate su Romagna da Bere sono 48, su un totale di 36 cantine (2 nel Riminese, 3 nel Cesenate, 14 nel Forlivese, 2 nel Ravennate, 10 nel Faentino, 5 nell'Imolese).
Degustate alla cieca insieme a tutti gli altri vini presentati in guida, le eccellenze hanno raggiunto la votazione di almeno 85 centesimi, tetto stabilito dalle due Ais territoriali per entrare nelle élite dei grandi vini emiliani e romagnoli. Per entrambe le guide le degustazioni sono state effettuate dalle commissioni di Sommelier degustatori di Ais Emilia e Ais Romagna alla cieca, seguendo la metodologia e la scheda di degustazione adottata dall'Associazione Italiana Sommeliers, che prevede una valutazione in centesimi. Al punteggio ottenuto da ogni vino corrisponde un diverso numero di acini colorati all'interno del simbolo del grappolo. La stella che compare a fianco dei vini che hanno ottenuto il massimo del punteggio indica le Eccellenze del territorio, cioè i vini top di Emilia e Romagna.

LE ECCELLENZE 2008 – 2009:

EMILIA (36 ECCELLENZE)

BOLOGNA (17 eccellenze)
Aldrovandi Federico di San Giovanni in Persiceto con Alto Vanto Colli Bolognesi Doc 2006

Beghelli Giuseppe di Castello di Serravalle con
1) Emilia Igt Sauvignon Fermo Secco 2007
2) Colli Bolognesi Doc Pignoletto Classico Fermo 2006

Bonfiglio di Monteveglio con
1) Il Passito Colli Bolognesi Doc Pignoletto Passito 2004
2) Pio Vannozzi Colli Bolognesi Doc Cabernet Sauvignon 2003

Corte d'Aibo di Monteveglio con Emilia Igt Bianco 2007

Erioli di Monteveglio con Badianum Colli Bolognesi Doc Pignoletto Classico 2005

Gradizzolo di Monteveglio con Garò Colli Bolognesi Doc Barbera Riserva 2004

La Mancina di Monteveglio località Montebudello con Comandante della Guardia Colli Bolognesi Doc Cabernet Sauvignon 2005

Podere Riosto di Pianoro con Colli Bolognesi Doc Pignoletto Superiore Fermo 2007

Santa Rosa di Monte San Pietro con
1) Emilia Igt Pignoletto 2006
2) Giòtondo Colli Bolognesi Doc Merlot 2005

Tenuta Bonzara di Monte San Pietro con Bonzarone Colli Bolognesi Doc Cabernet Sauvignon 2005

Tizzano di Casalecchio di Reno con Colli Bolognesi Doc Merlot Fermo 2006

Torricella di Saligno con Mastronicola Colli Bolognesi Doc Sauvignon 2007

Vallona di Fagnano di Castello Serravalle con Primaedizione Emilia Igt Bianco Fermo Cuvée 08

Vigneto delle Terre Rosse di Zola Predosa con Il Rosso di Enrico Vallania Colli Bolognesi Doc Cabernet Sauvignon 2005

PIACENZA (10 eccellenze)
Baraccone di Ponte dell'Olio con
1) Colombaia Colli Piacentini Doc Gutturnio Superiore 2005
2) Ronco Alto Colli Piacentini Doc Gutturnio Riserva 2004

La Stoppa di Rivergaro Località Ancarano con
1) Macchiona Emilia Igt Rosso 2004
2) Vigna del Volta Colli Piacentini Doc Malvasia Passito 2006

La Tosa di Vigolzone-Località La Tosa con
1) Luna Selvatica Colli Piacentini Doc Cabernet Sauvignon 2005
2) Vignamorello Colli Piacentini Doc Gutturnio 2006

Loschi Enrico di Bacedasco Alto
L'Arte Contadina Colli Piacentini Doc Malvasia Passito 2005

Luretta di Castello di Momeliano con Corbeau Colli Piacentini Doc Cabernet Sauvignon 2003

Perinelli di Ponte dell'Olio con Perinelli Annocinque Vino da Tavola Bianco Dolce 2005

Terzoni di Bacedasco Alto con Sensazioni d'Inverno Emilia Igt Malvasia Passito 2005

REGGIO EMILIA (4 eccellenze)
Medici Ermete di Gaida con Concerto Reggiano Doc Lambrusco Secco 2007

Rinaldini di Falerno di Sant'Illario d'Enza con Moro del Moro Emilia Igt Rosso Passito Secco 2003

Storchi di Montecchio Emilia con Braje Emilia Igt Rosso 2005

Tenuta La Piccola di Montecchio Emilia con Il Tempietto Emilia Igt Malbo Gentile 2005

PARMA (3 eccellenze)
Carra di Casatico di Casatico di Langhirano con Eden Emilia Igt Malvasia Passito 2005

Monte delle Vigne di Ozzano Taro con Nabucco Emilia Igt Rosso 2005

Palazzo Castellano di Sala Baganza con Sia Lodato Emilia Igt Rosso 2004

MODENA (2 eccellenze)
Fattoria Moretto di Castelvetro con Monovitigno Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Doc 2007

Francesco Bellei & Co. di Bomporto con Extra Cuvée Brut Rosso 2004

ROMAGNA (48 ECCELLENZE)


FORLI' (20 eccellenze)
Balìa di Zola di Modigliana con Redinoce Forlì Igt Rosso 2006

Berti di Ravaldino in Monte con Calisto Sangiovese di Romagna Doc Superiore 2005

Calonga di Forlì con
1) Castellione Colli Romagna Centrale Doc Cabernet Sauvignon 2003
2) Michelangiolo Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

Campodelsole di Bertinoro con Palpedrigo Forlì Igt Rosso 2006

Castelluccio di Modigliana con
1)Ronco del Re Forlì Igt Sauvignon Blanc 2004
2) Massicone Forlì Igt Rosso 2004

Celli di Bertinoro con Bron & Ruseval Forlì Igt Sangiovese-Cabernet 2006

Drei Donà La Palazza di Massa di Vecchiazzano con
1) Magnificat Forlì Igt Cabernet Sauvignon 2004
2) Pruno Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2004

Fattoria Casetto dei Mandorli di Predappio Alta con
1) Nero di Predappio Vigna di Riggiano Forlì Igt Rosso 2005
2) Predappio di Predappio Vigna del Generale Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

Giovanna Madonia di Bertinoro con Ombroso Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

Tenuta La Viola di Bertinoro con
1) Particella 25 Forlì Igt Rosso 2005
2) Petra Honorii Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

Tenuta Pennita di Terra del Sole con Edmeo Forlì Igt Rosso 2004

Tenuta Villa Trentola di Forlimpopoli con Il Moro Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

Villa Bagnolo di Castrocaro Terme con Alloro Forlì Igt Rosso 2006

Villa Papiano di Modigliana con
1) Le Papesse di Papiano Sangiovese di Romagna Doc 2005
2) I Probi di Papiano Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

FAENZA (13 eccellenze)
Ancarani di S. Lucia con Uvappesa Vino Rosso da Uve Stramature 2006

Cantine Intesa di Modigliana con
1) Numi I Calanchi Ravenna Igt Rosso 2004
2) Zanarina I Calanchi Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2004

Leone Conti di S. Lucia con La mia Albana Progetto 2 Albana di Romagna Docg 2005

Costa-Archi di Castel Bolognese con Monte Brullo Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005 /

Fattoria Zerbina di Marzeno di Faenza con
1) Torre di Ceparano Sangiovese di Romagna Doc Superiore 2005
2) Scacco Matto Albana di Romagna Docg Passito 2006

Ferrucci Stefano di Castel Bolognese con Domus Caia Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

Gallegati di Faenza con Corallo Blu Colli di Faenza Doc Rosso Riserva 2005

Poderi Morini di Faenza con Nonno Rico Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2004

Trerè di Faenza con Amarcord d'un Ross Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

Villa Liverzano di Brisighella con
1) Rebello Ravenna Igt Rosso 2005
2) Don Ravenna Igt Rosso 2005

IMOLA (6 eccellenze)
Ca' Lunga di Selva Imola con Imperius Colli d'Imola Doc Cabernet Sauvignon Riserva 2004

Cesari Umberto di Castel San Pietro Terme con Tauleto Rubicone Igt Sangiovese 2003

Fattoria Monticino Rosso di Imola con
1) Codronchio Albana di Romagna Docg 2006
2) Albana di Romagna Docg Passito 2005

Fondo Ca' Vecja di Ponticelli con Vigna delle Poiane Colli di Imola Doc Sangiovese Riserva 2005

Tre Monti di Bergullo con Thea Rosso Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2006

RIMINI (4 eccellenze)
San Patrignano con
1) Montepirolo Colli di Rimini Doc Cabernet Sauvignon 2005
2) Avi Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

San Valentino di San Martino in Venti con
1) Terra di Covignano Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005
2) Syrah Rubicone Igt Rosso 2004

CESENA (3 eccellenze)
Spalletti Colonna di Paliano di Savignano sul Rubicone con Villa Rasponi Sangiovese di Romagna Doc Riserva 2005

Tenuta Casali di Mercato Saraceno con Damianus Colli di Romagna Centrale Doc Cabernet Sauvignon Riserva 2004

Tenuta Volpe Monteleone di Roncofreddo con Ladoro Albana di Romagna Docg 2006

RAVENNA (2 eccellenze)
Longanesi di Bagnacavallo con Bursôn di Bursôn Etichetta Nera Ravenna Rosso Igt 2004

Tenuta Uccellina di Russi con Bursôn Etichetta Nera Ravenna Igt Rosso 2004

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®