Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 11 agosto 2020 | aggiornato alle 14:49| 67167 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

A Milano crollano i consumi di gelato del 25%. Il carovita penalizza gli artigiani

A Milano crollano i consumi di gelato del 25%. Il carovita penalizza gli artigiani
A Milano crollano i consumi di gelato del 25%. Il carovita penalizza gli artigiani
Pubblicato il 25 luglio 2008 | 00:00

Il carovita si fa sentire anche nel settore del gelato, alimento privilegiato in estate per le sue doti che possono sostituire addirittura un pasto. Caso eclatante della crisi è la città di Milano dove crollano i consumi. E gli artigiani si dividono: colpa della stagione estiva iniziata con la pioggia, colpa del carovita.
Il calo registrato dall'Unione Artigiani è del 23-25%. Sono 540 le gelaterie artigiane a Milano e provincia. I due terzi non ha ritoccato i prezzi. E in periferia, dove la tradizione vince sulla stravaganza, si può trovare gelato da 10 a 13 euro al chilo. Contro i 25 euro del centro. Al Delice di via Beato Angelico il cono da 1 euro non è più un'eccezione. «Chiedono porzioni piccole piccole. Per invogliare, organizzo degustazioni », spiega il titolare. Mentre Giovanni Agostinelli, al Babagel di via Padova, ricorda che vent'anni fa, quando avviò l'attività, «il cono costava 1.500 lire. Ora 1 euro e 80 e 1.70 la coppetta piccola. E al chilo 13 euro. Lo regaliamo. In centro potremmo permetterci prezzi più alti».
 Un euro e 80 per 140 grammi di bontà. Per molti il gelato è il sostituto del pasto (100-200 calorie per 100 grammi a seconda dei gusti, frutta o creme). Sui Navigli, al Gelato Sas, il prezzo minimo è di 2 euro. E il titolare Stefano Albini conferma: «Ho notato che si riduce la quantità, la vaschetta da mezzo chilo invece di quella da un chilo si fa bastare per sei persone».
E può capitare di arrotondare la giornata con «gelato d'artista». «Ho fatto di recente gelati per un fotografo - racconta Albini. Cioccolato con mandorle e uva passa, anguria con pezzi di cioccolato, servivano per una composizione».

Le gelaterie artigiane aprono e chiudono. Le storiche resistono. Come Umberto che nel 1934 ha trasferito laboratorio e gelato da Pozzuoli in piazza V Giornate. E «Pozzi» di Piazza Agrippa, il primo laboratorio artigiano di gelato nato a Milano, nel 1895. «Il consumo di gelato rispecchia il calo dei consumi voluttuari da parte dei cittadini - spiega Marco Accornero, segretario generale dell'Unione Artigiani. I prezzi sono pressoché inalterati ma la pressione fiscale è altissima e il settore soffre». A Milano, secondo una stima di Epam (l'Associazione dei pubblici esercizi), si producono in un anno 15mila tonnellate di gelato artigianale e ogni milanese gusta l'equivalente di 74 coni, per un fatturato finale di circa 245 milioni di euro.

fonte Corriere della sera 

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®