Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 04 aprile 2020 | aggiornato alle 18:21| 64624 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     BIRRA    

Un 2007 positivo per la tedesca Krombacher. Smentite le voci sulla cessione del gruppo

Un 2007 positivo per la tedesca Krombacher. Smentite le voci sulla cessione del gruppo
Un 2007 positivo per la tedesca Krombacher. Smentite le voci sulla cessione del gruppo
Pubblicato il 29 agosto 2008 | 00:00

ll mercato birraio tedesco, che non ha più potuto godere dell'effetto positivo dei campionati mondiali di calcio del 2006, ha avuto un decremento del 3%. Ciò nonostante, la famiglia delle birre Krombacher nel 2007 ha potuto incrementare dello 0,5%, portando la produzione totale birraria a 5,420 milioni di ettolitri. Il fatturato corrispondente del settore birre è stato di circa 542 milioni Euro. Il marchio principale Krombacher Pils ha migliorato la sua quota del segmento Pils Premium con una quota attuale, sul mercato tedesco, del 10,1%. In numeri assoluti Krombacher Pils perde però 81.000 ettolitri, portandosi a 4,774  milioni di ettolitri.

Krombacher ha poi smentito la notizia pubblicata dal 'Financial Times Deutschland” a proposito di una trattativa in corso per l'acquisizione dell'azienda da parte del gruppo Heineken. «Non c'è assolutamente nulla di vero» ha detto a Kreuztal un portavoce della Krombacher. «La nostra strategia di mercato con i marchi Krombacher e Schweppes in Germania è chiara e non prevede cambiamenti. La Krombacher resterà un'impresa di famiglia».

L'export Krombacher è cresciuto del 6,1% raggiungendo in totale 184.299 ettolitri, contro 173.729 ettolitri dell'anno precedente. Il paese più importante per l'esportazione resta sempre l'Italia con un totale di 88.342 ettolitri. La Spagna, secondo mercato di esportazione, ha raggiunto un volume di 28.880 ettolitri. La Russia ha superato tutte le aspettative con un incremento del 22,9%, raggiungendo 15.822 ettolitri di birre esportate. Più che soddisfacente è anche lo sviluppo del nuovo prodotto Krombacher Weizen, partito da maggio scorso: nei primi mesi di lancio si sono quasi raggiunti 1.800 ettolitri di vendite.
Il gruppo Krombacher, oltre alla produzione e commercializzazione di birre, è attivo dal 2006 anche nel settore delle bibite gassate avendo rilevato i marchi Schweppes per il mercato tedesco e quello austriaco. Nel 2006 il fatturato delle bibite carbonate aveva contribuito solo per 33 milioni di euro, in quanto il nuovo business era entrato in corso d'anno, mentre nel 2007 i soft drinks hanno potuto esplicare l'attività per l'intero anno, contribuendo così per 67 milioni di euro. Il mix delle vendite è riportato in tabella:

 

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®