Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 15 agosto 2020 | aggiornato alle 06:18| 67230 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

È il millefiori abruzzese il miele più buono d'Italia

È il millefiori abruzzese il miele più buono d'Italia
È il millefiori abruzzese il miele più buono d'Italia
Pubblicato il 12 settembre 2008 | 00:00

Il miele più buono d'Italia? è un dolcissimo e profumato millefiori che arriva dall'Abruzzo, prodotto dall'apicoltore Pietro Amoroso a Caramanico Terme, in provincia di Pescara. è stato incoronato vincitore assoluto dal concorso 'Roberto Franci”, promosso dalla 'Settimana del Miele” di Montalcino (12-14 settembre), la più importante kermesse dell'apicoltura in Italia, che premia ogni anno i migliori mieli del nostro Paese. Un  gruppo di esperti assaggiatori, iscritti all'Albo Nazionale, ha emesso la propria 'sentenza” dopo un'attenta prova di assaggio di oltre 200 mieli (valutazione dei caratteri di igiene, purezza, colore, aroma e gusto) e una rigorosa analisi chimica preliminare. Proprio a Pietro Amoroso sarà assegnato il 'Pungiglione d'argento”, opera dell'artista senese Chiara Tambani, che lo consegnerà personalmente.

A Montalcino sono state presentate una miriade di varietà di miele provenienti da tutta Italia - tra cui acacia, robinia, arancio, agrumi, timo, girasole, eucalipto, trifoglio, tarassaco, centaura e rovo - a testimonianza del lavoro svolto dagli oltre 75.000 apicoltori italiani, che possiedono 1,1 milioni di alveari ed una popolazione di 55 miliardi di api. Le categorie più premiate sono risultate acacia e millefiori, una sorta di conferma dei gusti degli italiani, che prediligono proprio queste due varietà per il loro consumo quotidiano. Il concorso nazionale 'Roberto Franci” ha poi premiato anche altri mieli che sono arrivati da ogni regione: un'enorme quantità di dolcezze tutte diverse per consistenza, sapore e profumo, ma accomunate da genuinità e salubrità.


Elenco completo dei vincitori, suddivisi per categoria:

Acacia
'Miele delle colline nocetane” di Marco Cacciani – Noceto (Parma)
Francesco De Luca – Trenta (Cosenza)
Azienda agricola 'L'oro del daino” di Mirko Del bianco – Mondaino (Rimini)
'Il potere dei fiori” – Piancastagna (Alessandria)
Maria Condo – Castelrosso (Torino)
Azienda agricola Davide Bianchetti – Barone Canadese (Torino)
Alessandro Gallea – Montanaro (Torino)
'L'ape e l'arnia” di Giulio Iacovanelli – Chieti
Apicoltura Sofia Codone – Alife (Cesena)
 
Robinia
Anna Mainardi – Montaldo Scarampi (Asti)
 
Sideritis Syriaca
Apicoltura 'La Ghirlanda” – Carrito di Ortona dei Marsi (Aquila)
 

Arancio
Apicoltura Luca Finocchio – Scansano Ionico (Matera)
'L'ape e l'arnia” di Giulio Iacovanelli – Taranto
Fortunata Ripepi – Fondi (Latina)
 
Agrumi
Tufaro Carmela – Trebisacce (Cosenza)
 
Melata di metcalfa
Apicoltura Luca Finocchio – Canosa Sannita (Chieti)
Alfredo Masoero – Torino
Apicoltura Sofia Codone – Alife (Cesena)
Rodolfo Floreano – Marentino (Torino)

Millefiori
Apicoltura Adriano Agnelli – Castiglion d'Orcia (Siena)
Apicoltura Adriano Agnelli – San Quirico d'Orcia (Siena)
Anna Maria Cappelletti – Pignola (Potenza)
Giuseppe Corradi – Fontaney Challand St. Victor (Aosta)
Apicoltura Costa nord di Ladu Maria – Aglientu (Sassari)
'Miele Pucci” di Vincenzo Pucci – Santa Croce di Magliano
Apicoltura Boetti – Viozene (Cuneo)
Francesco Ambrogi – Foligno (Perugia)
Mario Rubini – Castiglione
Apicoltura Sofia Codone Ailano (Cesena)
Franco Bergognini – Corteo Golgi (Sondrio)
Domenico Cuccaro – Oriolo (Cesena)
'I cinque poderi della misericordia” – Murlo (Siena)

Timo
Domenico di Mauro – Palazzolo Acreide (Siracusa)

Girasole
'L'ape e l'arnia” di Giulio Iacovanelli – Campobasso

Eucaliptus
'Delizie dell'alveare” di Carmine Finocchio – Sabaudia (Latina)
-Angelo Virdis - Guspini (Cagliari)

Tarassaco
Apicoltura Kammeston – Pedescala (Vicenza)
 
Centaura
Azienda agricola Lucia Goffredo - Martina Franca (Taranto)
 
Rovo
Domenico di Mauro - Palazzolo Acreide (Siracusa)
 
Trifoglio
Apicoltura Parri di Monica Cioni – Montalcino (Siena)

 
Articolo correlato: 
Riscopriamo il miele italiano: l'appello dei nutrizionisti dalla "Settimana del miele" a Montalcino

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®