Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 18:09| 64729 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO

GardaColline, il Consorzio prepara le iniziative del 2009, dal web alla caccia al tesoro

GardaColline, il Consorzio prepara le iniziative del 2009, dal web alla caccia al tesoro
GardaColline, il Consorzio prepara le iniziative del 2009, dal web alla caccia al tesoro
Pubblicato il 14 ottobre 2008 | 00:00

Il Consorzio GardaColline-GardaHills si prepara ad accogliere il 2009 con una serie di novità sul versante della comunicazione e della promozione. Spazio anche alle manifestazioni che metteranno in mostra le bellezze del territorio delle Colline Moreniche del lago Garda. E tutto ciò grazie all'espeienza finora accoumulata da un consorzio che in modod assoluamente originale in Italia, associa realtà legate al turismo di tre province diverse (Brescia. Mantova e Verona) che costituiscono un unicum di storuia, amnbiente e paesaggio nella zona sud del Garda ed del suo entroterra.
«Entro il mese di gennaio 2009 sarà potenziato il portale www.gardacolline.it, con maggiori contenuti redazionali e un miglioramento dell'aspetto grafico – spiega il presidente Marco Santini (nella foto). Inoltre, grazie all'introduzione di nuovi link il Consorzio avrà maggiore visibilità nei motori di ricerca del web».
«Sempre entro gennaio – prosegue Santini - saranno realizzati stampati dedicati alle attrattive turistiche del territorio da distribuire durante eventi locali e,  Marco Santiniparticolarmente, nelle Fiere nazionali e internazionali a cui il Consorzio parteciperà nei primi mesi del 2009. A marzo sarà ultimata la pubblicazione della 3a edizione della 'Guida per scelte di turismo nelle Colline Moreniche del Garda” 2009. Come ogni anno l'edizione sarà più ricca e aggiornata».
Promozione ma non solo: «All'inizio della primavera si terrà la 2° edizione di Garda che Colline , dal titolo 'Avvenimenti enogastronomici, rievocativi e fantastorici tra le colline del Lago di Garda” – spiega Santini. Nel 2007 la manifestazione si era svolta in 5 paesi del territorio ma la prossima edizione si presenterà completamente rinnovata». L'iniziativa si articolerà come una caccia al tesoro.
A confermare il ruolo strategico della comunicazione per il "giovane" consorzio è stato assegnato, per la pima volta, ad un gruppo di giornalisti italiani il "Garda hills award 2008" come riconsocimentod el aruolo svolto per la promozione del territorio. Quesdti i giornalsiti premiati: Morello Pecchioli (caposervizio Cronaca a L'Arena di Verona), Alberto Lupini (direttore di Italia a Tavola), Alessandra Capato (conduttrice radio-tv), Anna Maria Catano (giornalista free lance), Giulio Biasion (direttore di Voyager e l'albergo), Cristina Viggè (redattrice di Milanodabere.it e collaboratrice di Italia a Tavola), Gianluigi Negri (critico della Gazzetta di Parma), Raffaella Visconti Curuz (direttore editoriale di Dipende-Giornale del Garda), Emanuele Salvato (caposervizio Cultura e spettacoli a la Voce di Mantova) e Enrico Maria Corno (giornalista freelance di turismo, costume ed economia).

La giornata dei "Garda Hills Awards"
La giornata del 10 ottobre si è articolata in tre momenti: un Convegno quale momento di formazione destinato prevalentemente ai soci, una presentazione dei progetti per la primavera 2009 e una degustazione con aperitivo a base dei prodotti dei consorziati e, a conclusione della giornata, una cena in cui stati assegnati i Garda Hills Awards 2008.
Le location scelte (Pa rco Natura Viva per la prima parte e Ristorante Stella d'Italia di Pastrengo per la cena) hanno soddisfatto ogni aspettativa e favorevolmente emozionato gli intervenuti, anche le condizioni meteorologiche sono state favorevoli e hanno permesso a molti giornalisti una visita al Parco.

Il Convegno, che è stato moderato da Donatella Marai dell'Agenzia Semiramis di Castiglione delle Stiviere, si è articolato attraverso interventi di: Cesare Avesani, titolare del Parco Natura Viva, che ha dato il benvenuto e presentato le peculiarità del Parco; Marco Santini, presidente del Consorzio, che ha riassunto lo stato dell'arte del Consorzio; Vladimiro Riva, Segretario generale di Promoveneto e Console regionale del Touring Club italiano, che ha parlato del possibile sviluppo turistico del territorio; Chiara Piva, dell'Ufficio comunicazione di Federcasse, che ha relazionato sulle attività di Rete; Costantino Cipolla, professore ordinario di sociologia all'Università di Bologna, che è intervenuto sulle peculiarità storiche e culturali del territorio; Angelo Peretti, giornalista e fiduciario Slow Food per il Garda veronese nonché consulente del Consorzio Garda Classico, è intervenuto sugli aspetti dell'enogastronomia.
Gli interventi di sala di Giovanna Prandini, Massimo Castrini e Carlo Nerozzi (che metaforicamente ha paragonato il territorio del Consorzio a un diamante che maggior numero di sfaccettature ha e più brilla) hanno rafforzato il concetto di rete e di qualità.

I Produttori d'eccellenza, soci del Consorzio, hanno offerto i loro vini delle tre aree provinciali con la presentazione di Pietro Ferri (titolare del Ristorante "Osteria da Pietro"). Molto apprezzati anche il Salame De.C.o. presentato da Massimo Castrini (Fattorie dei Colli Storici) e i Formaggi presentati da Ercole Tosoni (Fattoria La Regina).

La conclusione della giornata, con l'accurata cena alla Stella d'Italia da Umberto e l'assegnazione dei GARDA HILLS AWARDS, oltre ad essere stata un piacevole momento conviviale, ha valorizzato il lavoro dell'artigiano artista Roberto Villini (che ha realizzato i premi) come lo scorso anno avvenne per Raffaele e Riccardo Darra. Il primo dei premi è stato assegnato al Comune di Valeggio sul Mincio, motivato sia dalle apprezzabili attività dell'Amministrazione in campo turistico, che dall'essere stato il primo tra gli Enti Pubblici Locali ad associarsi a GardaColline.
I giornalisti si sono dichiarati veramente colpiti dalla ricchezza delle peculiarità che sono state loro presentate e hanno promesso di ritornare per approfondire la conoscenza e poter descrivere il territorio nei loro mezzi di comunicazione.
 

Il consorzio
GardaColline-GardaHills è un consorzio privato e spontaneo nato nel 2006, aperto alle istituzioni, generato da alcuni imprenditori e operatori al fine di promuovere il proprio territorio e le attività sulla base di caratteristiche di qualità, sostenibilità e di collaborazione reciproca.
In meno di due anni, GardaColline ha realizzato a favore del territorio e degli operatori una serie di strumenti operativi finalizzati a valorizzare la natura, l'ambiente, la storia, l'artigianato artistico e le attività agricole ed enogastronomiche dell'area delle Colline del basso Lago delle province di Brescia, Mantova e Verona. Per attuare le iniziative di promozione, in questi anni il consorzio ha realizzato il portale internet www.gardacolline.it e la guida turistica 'Guida per scelte di turismo nelle Colline Moreniche del Garda”, entrambi in italiano e inglese. A questo si aggiunge la manifestazione 'Garda che colline” realizzata con Cassa Padana che ha dato visibilità al territorio sui principali mezzi di comunicazione.
Per proseguire con maggiore efficacia sul cammino intrapreso, perfezionare e potenziare tali strumenti il consorzio si accinge a individuare i referenti per l'istituzione di un 'tavolo di lavoro” in cui affiancare ai rappresentanti dei privati quelli degli enti pubblici. L'obiettivo è la promozione del territorio per dare concretezza a quel 'fare sistema” più volte auspicato.

 

Articolo correlato:
Garda che Colline: Caccia al tesoro per scopire il territorio

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®