Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 14 dicembre 2019 | aggiornato alle 09:56| 62563 articoli in archivio
HOME     BIRRA     LIBRI

"Birra Gourmet", il vademecum del Gambero per scoprire l'universo della birra

"Birra Gourmet", il vademecum del Gambero per scoprire l'universo della birra
Pubblicato il 20 ottobre 2008 | 17:17
Un libro, unico nel suo genere, che sarà allegato al numero di ottobre del Gambero Rosso e distribuito a ben 4000 ristoratori top italiani. Si tratta di Birra Gourmet, un volume che racconta e descrive, a uso e consumo di un pubblico di professionisti della cucina come i ristoratori, ma anche di semplici 'amatori”, la birra nelle sue molteplici forme e declinazioni culinarie.
Del resto la birra è la bevanda gourmand del momento, in abbinamento con i capisaldi della cucina mediterranea sta diventando un simbolo, un'etichetta, una moda che esce dai confini di pub e pizzerie per entrare nell'empireo dei ristoranti (stellati e non) mettendo d'accordo esperti, gastronomi e chef. A  conferma di ciò ci sono anche gli oltre 200 locali attenti alla birra segnalati dal Gambero Rosso nella Guida dei ristoranti di quest'anno, censiti, regione per regione, in calce a Birra Gourmet.

Per chi ama esplorare le nuove frontiere del gusto, Birra Gourmet si presenta come vademecum unico nel suo genere, perché cerca di calare la birra nel laboratorio della cucina mediterranea e negli attuali modelli di consumo alimentare, classici e d'innovazione.
Un lavoro scientifico frutto dell'esperienza del Gambero Rosso e della disponibilità di 4 grandi chef italiani che si sono prestati a una 'sperimentazione sul campo”, raccontando i migliori abbinamenti attraverso il loro estro e la loro fantasia.

Dopo un excursus sulla storia della birra in Italia dal 1850 ad oggi, ed un elenco di consigli pratici sulle modalità di conservazione e il servizio (per ogni stile un bicchiere, una quantità di schiuma, una temperatura di servizio e un gusto differente), ecco comparire le regole d'oro per il corretto abbinamento del prodotto, grazie alle interpretazioni d'autore degli 8 stili birrari più diffusi (Analcolica, Blanche, Lager, Pils, Weizen, Bock, Ale e d'Abbazia). Merito di quattro grandi attori della cucina italiana come Karl Baumgartner, Marco Bistarelli, Ernesto Iaccarino e Mauro Uliassi, provenienti da regioni e da tradizioni diverse, ma tutti da sempre attenti alla cultura della birra, che si sono cimentati nella preparazione di ricette originali su temi differenti (crudi, primi, pesce e carni) e con le materie prime a loro più congeniali, abbinate alla tipologia di birra più appropriata.

Oltre agli 8 abbinamenti d'autore, Birra Gourmet dedica ampio spazio alla declinazione della birra con 31 ricette 'semplici” della cucina italiana di oggi, tra primi, piatti di carne, pesce, crudi. Per capirci, quelle che tutti possiamo preparare quando invitiamo degli amici a cena. In più la chicca di uno 'spazio degustazione”, ovviamente nel segno della birra, dedicato ai 24 formaggi italiani – freschi o stagionati - più famosi e diffusi, che con la birra hanno in comune molto più di quanto non ci si aspetti. Come il Grana Padano o la Robiola - con una luppolata Pils - passando per Fontina, Castelmagno e Provola affumicata da provare con una versatile Ale. E che dire di una Weizen con formaggi grassi come Ricotta e Burrata? Ma ci sono anche Caciotta di pecora dolce, Taleggio, Gorgonzola, Stracchino, Puzzone di Moena e Mozzarella di bufala, solo per citarne alcuni. Insomma, tutto il necessario per una cena gourmand tra amici o per stupire il sommelier del proprio ristorante preferito con una richiesta che potrebbe perfino metterlo in difficoltà.

Marco Bolasco, curatore della Guida dei Ristoranti del Gambero Rosso e coordinatore del progetto Birra Gourmet: «La birra fa tendenza e l'abbinamento pure. Ma la capacità di passare dalla teoria alla pratica è dono di pochi e riceviamo tante richieste di informazioni anche da parte dei ristoratori, compresi quelli che la birra la propongono già in carta. Con ‘Birra Gourmet' abbiamo voluto raccontare, nella nostra esperienza di appassionati e degustatori, come e perché si può abbinare la birra alla tavola».
Filippo Terzaghi, direttore di AssoBirra: «L'industria della birra condivide con il Gambero Rosso la soddisfazione di essere stati parte di una piccola grande rivoluzione: diffondere una specifica cultura di prodotto creando uno stretto rapporto tra birra e alta cucina, attraverso un dialogo diretto con il mondo dell'alta ristorazione. Sembra proprio che siamo sulla strada giusta: sempre più italiani, soprattutto i ‘giovani' tra i 18-44 anni, guardano con interesse da gourmet alla birra e, più di tutti, la scelgono per accompagnare i pasti, sia in casa che fuori».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).