Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 09 aprile 2020 | aggiornato alle 20:02| 64764 articoli in archivio
HOME     VINO     TENDENZE e MERCATO

Vino Nobile di Montepulciano: calo delle uve ma resta grande la qualità

Vino Nobile di Montepulciano: calo delle uve ma resta grande la qualità
Vino Nobile di Montepulciano: calo delle uve ma resta grande la qualità
Pubblicato il 29 ottobre 2008 | 16:56
Un calo fisiologico, ma l'annata regolare dal punto di vista climatico e il lavoro in campo e in cantina lasciano una qualità notevole. E ora l'occhio cade sui mercati. Tante le iniziative di promozione nel mondo che il Consorzio del Vino Nobile sta pianificando per i prossimi mesi
I produttori lo avevano preannunciato a inizio vendemmia. Il calo del raccolto delle uve a Montepulciano (Si) c'è stato ed è quantificabile tra il 5 e il 10% rispetto al 2007. Confermata tuttavia anche la previsione del livello qualitativo del prodotto. Si parla di una vendemmia di qualità, nonostante gli ultimi  giorni prima del suo inizio abbiano intimorito i vignaioli del Nobile con alcune improvvise piogge miste a grandine. Insomma un Vino Nobile che dopo le 5 stelle (il massimo punteggio assegnato alle annate nuove durante l'Anteprima di febbraio) assegnate alle annate 2006 e 2007 (ancora non in commercio) anche per la 2008 potrebbe regalare un millesimo da ricordare. Ora l'attenzione si sposta verso il mercato estero in particolare, dove la crisi congiunturale si è fatta risentire in particolare negli ultimi mesi.

Per questo il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano ha pianificato un vero e proprio tour mondiale per promuovere il Vino Nobile. Tra le novità della programmazione tanti interventi rivolti ai cosiddetti nuovi mercati in cui in realtà il Nobile ha già fatto penetrare la propria presenza. Oltre al tradizionale appuntamento con l'Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano, che si svolgerà a febbraio, il calendario prevede un incontro di presentazione del Vino Nobile il 13 marzo, a Roma presso la sede dell'Ais. Oltre alla partecipazione alle principali fiere di settore (Pro Wein, Vinitaly, London International Wine Fair e Vinexpo), il Consorzio ha in programma per il 2009 un tour internazionale con workshop monotematici sul Vino Nobile e il Rosso di Montepulciano. Sono in via di programmazione a tale proposito eventi che potranno portare i vini di Montepulciano in Belgio, Olanda fino a sconfinare alla volta degli Stati Uniti e della Cina. A gennaio i vini di Montepulciano saranno presenti in India in occasione del l'edizione indiana di Vinitaly.

Nel 2007 il mercato dei vini di Montepulciano ha visto una forte espansione soprattutto all'estero. Piace molto il Rosso Doc che nel 2007 ha visto uscire oltre 3milioni di bottiglie (+63,2% rispetto al 2006 equivalente a 1.100.000 bottiglie in più). Significativo anche il dato del Nobile che con il 2007 ha superato per la prima volta quota 8milioni di bottiglie registrando un +36,4% rispetto al 2006 (pari a circa 860mila bottiglie). Proprio all'estero il Nobile di Montepulciano è sempre più apprezzato. Il dato medio di vendite parla di un 60% di prodotto esportato e del restante 40% destinato al mercato nazionale con Toscana (oltre il 20 per cento) e Lombardia come regioni capofila. L'export in particolare si rivolge ai paesi europei (circa l'80% della quota), dove Germania, Svizzera e Austria restano i principali mercati, ma crescono le quote destinate a Gran Bretagna e paesi nordici. Si riconferma in forte crescita anche il mercato Usa che nel 2007 ha assorbito circa il 12% delle esportazioni. Emergono anche per il Nobile i cosiddetti 'nuovi mercati” tra i quali quello indiano. La media dei mercati emergenti (tra cui Canada, Giappone, India) si attesta intorno al 6% dell'export.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®