Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 20 gennaio 2020 | aggiornato alle 14:15| 63015 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     VINO     CONSORZI

Il presidente del Parlamento coreano in visita a Montepulciano

Il presidente del Parlamento coreano in visita a Montepulciano
Il presidente del Parlamento coreano in visita a Montepulciano
Pubblicato il 19 novembre 2008 | 17:23
«Ho incontrato il presidente della Repubblica Napolitano, il presidente della Camera Fini, ora finalmente posso dedicarmi al motivo principale della mia visita in Italia». Così, con tono scherzoso, l'onorevole Kim Hyong-O (nella foto), presidente del Parlamento della Repubblica di Corea, ha salutato la comunità di Montepulciano che gli ha dato il benvenuto, confermando il carattere cordiale e piuttosto informale della sua rapida trasferta in Toscana. Kim Hyong-O, accompagnato dalla moglie e da una folta delegazione comprendente anche tre parlamentari coreani e Kim Hyong-Ol'Ambasciatore in Italia S. E. Kim Joong-Jae, è stato prima ricevuto nel palazzo comunale dal sindaco di Montepulciano Massimo Della Giovampaola, poi si è trasferito presso la Cantina del Redi, ha visitato gli splendidi spazi sottostanti Palazzo Ricci e ha infine partecipato a una degustazione di vino Nobile e di altri vini di qualità prodotti dalla Vecchia Cantina di Montepulciano.

Ad accogliere il prestigioso ospite erano presenti, tra gli altri, il presidente del Consiglio provinciale Gianni Resti, il presidente della Vecchia Cantina Piero Di Betto e il presidente del Consorzio del vino Nobile di Montepulciano Federico Carletti. Nel proprio saluto Kim Hyong-O, dopo aver ricordato che la propria missione è la prima mai realizzata in Italia da un presidente dell'Assemblea coreana, ha più volte espresso ammirazione per il patrimonio storico e culturale di Montepulciano. Ha poi aggiunto: «La Corea è un paese con oltre 5mila anni di storia ma che guarda sempre con rispetto all'Italia: oggi ho potuto compiere una specie di viaggio nella storia, ne porterò un ricordo indimenticabile e avrò molte cose da raccontare al mio ritorno in patria ai miei connazionali».

Al presidente Di Betto che gli ha fatto osservare che il vino Nobile rappresenta non solo la storia e le tradizioni di Montepulciano ma anche lo spirito di fratellanza, la capacità di dialogare e il piacere dello stare insieme che è proprio di questa terra, Hyong ha replicato: «Davanti ad un calice di vino Nobile possiamo parlare della relazioni tra Italia e Corea e rafforzare i rapporti di scambio e cooperazione. A Montepulciano», ha concluso, «ho incontrato tante belle persone, gli italiani sono bellissimi, forse il merito è anche del vino».

L'incontro, organizzato dal Comune e dal Consorzio del vino Nobile su espressa richiesta dell'Ambasciata, ha suscitato soddisfazione sia a livello istituzionale sia tra i produttori vinicoli, prima tra tutti la Vecchia Cantina che ha potuto proporre la visita ad una cantina monumentale di straordinario pregio come la Redi. La Corea rappresenta in questo momento un'economia estremamente dinamica, nonostante la crisi mondiale, particolarmente interessata alle importazioni di prodotti di qualità. In particolare nel comparto commerciale, l'interscambio con la provincia di Siena è più che raddoppiato dal 2005 al 2007 e nell'anno in corso è tuttora in crescita. Sia il presidente Kim Hyong-O sia il suo seguito hanno dimostrato autentica competenza e passione per il vino Nobile di Montepulciano, non mancando di sottolineare la propria ammirazione per questo prodotto.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).