Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 luglio 2020 | aggiornato alle 02:02| 66643 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Rational
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI

Campionato di cioccolateria, trionfa Ernst Knam. Rappresenterà l'Italia ai mondiali di Parigi

Campionato di cioccolateria, trionfa Ernst Knam. Rappresenterà l'Italia ai mondiali di Parigi
Campionato di cioccolateria, trionfa Ernst Knam. Rappresenterà l'Italia ai mondiali di Parigi
Pubblicato il 21 gennaio 2009 | 12:20

è Ernst Knam il vincitore assoluto del Campionato italiano di cioccolateria e unico rappresentante italiano che avrà accesso al World chocolate masters di Parigi 2009. Il maestro cioccolatiere di Milano ha ricevuto inoltre altri 3 premi per la Migliore opera, intitolata 'Haute couture in movimento con effetto prismatico”, Migliore pralina e Premio speciale stampa. Gli altri vincitori sono: 2° classificato Daniele Orlando di Taurisano (Le), 3° classificato Antonio Calosi di Empoli (Fi). Ottime vittorie anche per Davide Comaschi, che ha ricevuto 3 riconoscimenti: Miglior torta al cioccolato, Miglior monoporzione e Miglior dolce del mistero.

 Durato 3 giorni, dal 17 al 19 gennaio 2009, il Campionato italiano di cioccolateria organizzato nell'ambito del Sigep 2009 da Callebaut, Cacao Barry e Carma (che hanno fornito oltre 600 chilogrammi di cioccolato per la manifestazione), ha visto 13 maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia dare prova delle loro abilità professionali.
Tra le prove previste, la realizzazione di 1 opera completamente in cioccolato ispirata al tema dell'alta moda, creata dal 'vivo” nella giornata di sabato 17 gennaio. Da domenica invece, sino a tutto lunedì, i concorrenti sono stati impegnati nella preparazione di una torta al cioccolato, due differenti tipi di praline e una monoporzione al cioccolato. Durante lo svolgimento della gara hanno inoltre ricevuto una 'Mistery Box” con istruzioni specifiche per creare un dolce al bicchiere.
Il tutto davanti al un vasto pubblico e a una giuria di esperti composta da 16 giudici che hanno valutato le varie creazioni per il modo in cui sono state presentate, il loro gusto e la tecnica applicata. La giuria era formata da Iginio Massari, Gianni Pina, Vittorio Santoro, Andrea Slitti, Danilo Freguja, Antonio Le Rose, Gianfranco Rosso, Alexandre Bourdeaux, Philippe Bertrand, Salvatore Toma, Gianluca Aresu, Luca Montersino, Fedrico Anzellotti, Simone De Castro, Carola Stacchezzini e Fabrizio Galla.

Durante i 3 giorni della manifestazione le opere sono restate in mostra visibili al pubblico che, su oltre 500 schede compilate, ha decretato come Miglior Pièce quella di Michele Labbate di Agnone (Is) con un'opera dal titolo 'Lo stupore della forma”, che ha ricevuto 134 voti.
I pezzi artistici realizzati dai concorrenti sono visibili in fiera, all'interno di speciali teche, in uno spazio espositivo di 100 mq. sugli oltre 1000 dedicati al Campionato italiano di cioccolateria.

Tutti i candidati che hanno partecipato al Campionato
Ernst Knam di Milano 'Haute couture in movimento con effetto prismatico”
Giuseppe Patti di Catania 'L'ossessione delle donne”
Michele Labbate di Agnone (Is) 'Lo stupore della forma”
Luca Rossi di Zambra di Cascina (Pi) 'Lusso e provocazione: armi griffate in mostra”
Emanuele Capetta di Fontanellato (Pr) 'Dolce riposo”
Andrea Olivero di Polonghera (Cn) 'Modì”
Fabio Mangialardi di Senigallia (An) 'Africà”
Antonio Calosi di Empoli (Fi) 'Touch me”
Alessandra Dianin di Carbonara di Rovolon (Pd) 'Il lato oscuro e il lato bello dell'alta moda”
Daniele Orlando di Taurisano (Le) 'Made in Italy”
Nicolas Robechi Cruiz di Conegliano (Tv) 'La moda vista da un cioccolatiere”
Davide Comaschi di Milano 'Passato presente e futuro dell'alta moda”
Roberto Molesti di Cascina (Pi) 'Anni ‘60”


Di seguito la notizia pubblicata sull'evento l'8 gennaio 2009

Torna il Campionato italiano di Cioccolateria di Callebaut, Cacao Barry e Carma
Artisti del fondente e virtuosi di praline e bon bon si danno appuntamento a Rimini per eleggere il re del cioccolato 2009. Sarà il campionato italiano di cioccolateria l'evento dal profumo irresistibile assolutamente da non perdere nell'ambito del Sigep, la più grande fiera del mondo dedicata al settore della gelateria artigianale e vetrina d'eccellenza della pasticceria, giunta quest'anno a festeggiare il trentennale. La sfida tra i migliori cioccolatieri italiani, organizzata da Barry Callebaut Italia, sarà quest'anno all'insegna dell'alta moda, tema scelto per ispirare la  creatività dei migliori talenti nazionali che, dal 17 al 20 gennaio, dovranno dimostrare al pubblico e alla giuria le proprie abilità professionali e creative, stupendo vista e palato. Si tratta certamente di un tema accattivante per i concorrenti italiani, che non mancheranno di fornire prove originali e di alto livello, ogni partecipante sarà tenuto a dare una personale interpretazione in tutte le prove previste.

Pasticcieri, cioccolatieri e ristoratori, provenienti da ogni parte d'Italia, si contenderanno l'ambita medaglia d'oro 2009 che sarà l'unico lasciapassare per poter accedere, in qualità di candidato italiano, alla finale mondiale del World Chocolate Masters di Parigi (Ottobre 2009). I concorrenti saranno chiamati a dimostrare le proprie abilità professionali e creative realizzando elaborati diversi, tutti con attrezzatura propria, in 12 ore e 30 minuti, di fronte al pubblico. La prima prova (sabato 17 gennaio) consisterà nella realizzazione in diretta di una grande opera artistica preparata solo con cioccolato e derivati dal cacao, con una base di XX e un'altezza minima di XX. La seconda (18 e 19 gennaio) sarà una prova di degustazione che include la preparazione di una torta al cioccolato, due differenti tipi di praline ed una monoporzione al cioccolato e di un dessert del mistero i cui ingredienti saranno svelati solo all'inizio della gara. I candidati riceveranno infatti una "Mistery Box" con istruzioni specifiche per creare un dolce al bicchiere. Una giuria professionale giudicherà tutte le creazioni per il modo in cui sono presentate, il loro gusto e la tecnica applicata.

Il Campionato Italiano di Cioccolateria nasce dalla storica collaborazione tra un Comitato di Esperti (composto da Iginio Massari, Gianni Pina, Vittorio Santoro, Andrea Slitti, Danilo Freguja, Antonio Le Rose e Gianfranco Rosso) e Callebaut, Cacao Barry e Carma, i tre marchi Gourmet del più grande gruppo mondiale produttore di cioccolato di alta qualità, Barry Callebaut. La giuria sarà formata dai componenti del Comitato stesso. A questi si aggiungono Alexandre Bourdeaux, Philippe Bertrand, Salvatore Toma, Simone De Castro, Carola Stacchezzini, Fabrizio Galla ed altri importanti nomi della cioccolateria nazionale e internazionale. Saranno Callebaut, Cacao Barry e Carma a fornire tutto il cioccolato necessario alla competizione, mentre da parte loro, questi aspiranti campioni cioccolatieri sfodereranno tutta la creatività e la sapienza artigianale in loro possesso. Le opere saranno giudicate anche in base all'innovazione e alla chiara interpretazione del tema proposto.

Il Campionato non mancherà di attrarre un pubblico vasto e affascinato dalla lavorazione di una materia così duttile e amata dal palato di bambini e adulti. Finita l'era del cioccolato misto a spezie e aromi di ogni genere, è il momento del cioccolato puro, di qualità, alimento insostituibile e irrinunciabile, grazie anche alle nuove generazioni di cioccolatieri e alle loro inesauribili invenzioni.

Programma del Campionato italiano di cioccolateria

Sabato 17 gennaio
Tutti i candidati lavorano contemporaneamente
• 09:30 Inizio della competizione: montaggio pezzi artistici
• 14:30 Termine lavori e valutazione dei pezzi artistici

Domenica 18 gennaio
Lavorano i candidati del 1° turno
• 08:00 Inizio della competizione
• 10:30 Consegna delle praline
• 12:00 Consegna della torta al cioccolato
• 13:00 Consegna della monoporzione
• 13:00 Apertura della Mystery Box
• 13:30 Inizio dei lavori della Mystery Box
• 15:30 Termine dei lavori della Mistery Box e valutazione

Lunedì 19 gennaio
Lavorano i candidati del 2° turno
• 08:00 Inizio della competizione
• 10:30 Consegna delle praline
• 12:00 Consegna della torta al cioccolato
• 13:00 Consegna della monoporzione
• 13:00 Apertura della Mystery Box
• 13:30 Inizio dei lavori della Mystery Box
• 15:30 Termine dei lavori della Mistery Box e valutazione
• 17:30 Proclamazione del vincitore
• 18:00 Cocktail Party


Articolo correlato:
Sigep, dolce spettacolo da 30 anni, si prepara ancora a stupire
Sigep, a gennaio sarà eletto il nuovo Campione italiano di cioccolateria

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®