Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 09 luglio 2020 | aggiornato alle 23:59| 66643 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Influenza, Coldiretti: i consigli della tradizione popolare

Pubblicato il 23 gennaio 2009 | 14:49
Con l'arrivo dell'influenza che si sta diffondendo rapidamente in tutto il Paese tornano per alleviare i malesseri i rimedi della nonna, nati dalla saggezza popolare che non manca di riscontri oggettivi come dimostrano gli effetti benefici della frutta di stagione ad alto contenuto di vitamina C (agrumi e kiwi). è quanto afferma la Coldiretti in riferimento agli 1,3 milioni di italiani già colpiti dal virus dell'influenza "australiana" dall'inizio dell'epidemia, che raggiungerà il picco nei prossimi giorni.
Febbre alta, mal di gola, tosse e problemi intestinali sono i principali sintomi della malattia che l'utilizzo di prodotti naturali può aiutare a lenire, secondo le antiche cure delle nonne custodite da secoli nelle campagne italiane.
 
 Se contro mal di gola si consiglia di fare gargarismi con succo di due limoni diluiti in mezzo bicchiere d'acqua e sale, in caso di gola infiammata è bene fare i gargarismi con un infuso di acqua bollente e foglie di basilico fresco mentre per la raucedine il toccasana è un centrifugato di carote fresche e un cucchiaino di miele da bere durante la giornata.
La fastidiosa tosse può essere sedata bevendo il succo di un limone con un cucchiaio di miele, mentre sembra addirittura che tagliare delle fette di patata e metterle sulla fronte fermate con un foulard possa aiutare contro il mal di testa. E per la convalescenza, nessun dubbio, mangiare pomodori crudi molto maturi o berne il succo aiuta a tornare presto in forma.

è peraltro scientificamente provato che una corretta dieta a base di vitamina C e sali minerali sia una validissima alleata contro le malattie da raffreddamento e non c'è dubbio che l'alto contenuto di questa vitamina negli agrumi e nei kiwi ha un effetto benefico contro le scorie (radicali liberi) che 'annientano” l'organismo e che sono prodotte, proprio dal nostro corpo, in grandi quantità proprio nel periodo invernale.
E allora invece di abusare di sostanze multivitaminiche che vanno tanto di moda oggi, preferiamo gli agrumi e tutta la frutta e verdura di stagione che il nostro Bel Paese ci offre in questo momento, ne guadagnerà senz'altro sia il portafoglio che il palato.


I consigli raccolti da coldiretti per i malesseri dell'influenza
Contro mal di gola: Fare gargarismi con succo di 2 limoni diluiti in mezzo bicchiere d'acqua e sale.
Per gola infiammata: Fare dei gargarismi con un infuso di acqua bollente e foglie di basilico fresco.
Contro la raucedine: Centrifugato di carote fresche e 1 cucchiaino di miele. Bere durante la giornata.  
Per sedare la tosse: Bere il succo di 1 limone con 1 cucchiaio di miele.  
Mal di testa: Tagliare delle fette di patata e metterle sulla fronte fermate con un foulard.  
Per la convalescenza: Mangiare pomodori crudi molto maturi o berne il succo.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®