Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 05 agosto 2021 | aggiornato alle 10:09 | 76976 articoli in archivio

Stragi del sabato sera, il "Tilo Pigiama" sui binari salva la vita

27 gennaio 2009 | 12:38

Stragi del sabato sera, il "Tilo Pigiama" sui binari salva la vita

27 gennaio 2009 | 12:38

CANTON TICINO - Sicurezza sulla strade e libertà di movimento. Tutto ciò è possibile grazie a 'Tilo Pigiama”, nome originale e simpatico per ribattezzare il progetto sostenuto dal Dipartimento del territorio del Canton Ticino che consente di usufruire di un servizio notturno di trasporto  sulle linee ferroviarie Chiasso, Lugano, Bellinzona, Biasca e Bellinzona Locarno. Il treno salva la vita, sarebbe il caso di dire. In tempi dove purtroppo gli incidenti sulla strade alle uscite da pub o discoteche diventano sempre più frequenti, le ferrovie vanno in soccorso di quei giovani che non vogliono rovinarsi un'esistenza solo per un sabato sera da 'sballo”. è partita dal 20 dicembre 2008 questa iniziativa che si svolge tra venerdì e sabato e tra sabato e domenica. Pertanto dalle ore 2.30 alle ore 4 sarà possibile viaggiare su questi treni denominati Flirt (Fast light innovative regional train) e tonare a casa tranquilli. E se qualche volta si alza il gomito nessun problema di rientro. Così, ragazzi tranquilli e genitori sereni. Unico consiglio: approfittare di questa iniziativa e non lasciarsela sfuggire. L'ampio ventaglio di orari e la capillare distribuzione delle stazioni sul percorso garantiscono a Tilo Pigiama tutte le caratteristiche di comodità che solo l'auto può dare. Da ultimo questi 'treni pigiama” saranno in funzione durante tutto il periodo di carnevale. Perché non imitare in Italia questa iniziative su alcune tratte regionali?

Test viaggio effettuato sulla tratta Lugano Mendrisio sabato 10 gennaio 2009 ore 2.40.

Attilio Scotti

Ulteriori informazioni:
www.tilo.ch
www.ffs.ch

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali