Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 30 marzo 2020 | aggiornato alle 15:48| 64459 articoli in archivio
Rotari
Pentole Agnelli
HOME     VINO     GUIDE

Bibenda assegna i suoi Oscar del vino e non mancano le sorprese ...

Bibenda assegna i suoi Oscar del vino e non mancano le sorprese ...
Bibenda assegna i suoi Oscar del vino e non mancano le sorprese ...
Pubblicato il 01 luglio 2007 | 00:00
Che il miglior spumante, senza obiezioni, possa essere il Giulio Ferrari riserva del Fondatore 1997 di Ferrari, che ha ricevuto fra le altre segnalazioni delle guide, anche 5 bottiglie da 'I vini d'Italia” de L'Espresso e 3 stelle blu dalla 'Guida Spumanti Veronelli” pochi lo contesterebbero. Ma rispetto a un'incoronazione di fatto scontata e riconosciuta all'unanimità, si affiancano non pochi dubbi  sull'ennesima iniziativa promozionale di Bibeda che, utilizzando ormai da anni il canale di Rai 1, ha 'proclamato” anche quest'anno ex cattedra i 'suoi” migliori vini d'Italia.
 Nulla da eccepire sulla qualità e i meriti delle cantine premiate (si veda il box sopra). Resta solo in molti operatori del settore il dubbio (segnalatoci in molte telefonate e mail) sulla mancanza di una reale condivisione per una scelta che, per la tribuna da cui viene annunciata, si presenta come 'istituzionale”, anche se in realtà non riguarda neanche l'Ais ma i 'lettori” di Duemilavini o i navigatori del sito www.bibenda.it.
Analizzando alcune scelte non si può contestarne l'eccellenza, ma l'attribuzione di un Oscar (per la valenza acquisita dal nome) richiederebbe forse ua giuria un po' più neutrale e di livello. L'ottimo Collio pinot bianco 2005 di Picech è così diventato il miglior vino bianco italiano, ma per 'I vini d'Italia” de L'Espresso vale 2 bottiglie e la Guida Veronelli nemmeno lo menziona. Il miglior vino dolce al Malvasia delle Lipari Passito 2005 di Florio vale analogamente solo 2 bottiglie per 'L'Espresso” e 2 stelle per 'Veronelli”...
Si potrebbe continuare, ma ciò aprirebbe una stucchevole discussione sulla validità dei giudizi delle guide che, almeno per quanto riguarda i top, dovrebbe esprimere giudizi coerenti vista la qualità degli estensori. Se poi si considera che qualche Oscar è attribuito a bottiglie prodotte in poche migliaia di pezzi (sia pure di grandissimo livello) in molti si chiedono se questo spettacolo serva davvero al vino italiano.

Miglior vino bianco
Collio pinot bianco 2005 di Picech, Cormòns (Go)
Miglior vino rosso
Brunello di Montalcino 2001 di Fattoria Poggio di sotto, Montalcino (Si)
Miglior vino spumante
Giulio Ferrari riserva del Fondatore 1997 di Ferrari (Trento)
Miglior vino dolce
Malvasia delle Lipari Passito 2005 di Florio, Marsala (Tp)
Miglior vino straniero
Château Haut brion 2003 di Château haut brion, Pessac cedex (Francia)
Vino col miglior rapporto qualità prezzo
Contessa Entellina Tancredi 2004 di Donnafugata, Marsala (Tp)
Miglior produttore e azienda
Gian Annibale Rossi di Medelana di castello del terriccio, Castellina marittima (Pi)
Miglior giornalista - scrittore
Luigi Cremona - Spirito di vino
Miglior sommelier nel suo ristorante
Mariantonietta Caraccio di Le cirque,
New York (Usa)
Miglior ristorante e carta dei vini
Ristorante Combal.zero di Rivoli (To)

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®