Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 23 gennaio 2020 | aggiornato alle 07:29| 63080 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     EVENTI     GOURMET

Festa del Chisciöl
Un weekend per “gastronauti”

Festa del Chisciöl 
Un weekend per “gastronauti”
Festa del Chisciöl Un weekend per “gastronauti”
Pubblicato il 07 maggio 2009 | 12:20

Si apre il 23 e 24 maggio con la Festa del Chisciöl a Tirano (So) la stagione enogastronomica valtellinese. Un fine settimana in cui degustare il Chisciöl, emblema della cucina tiranese e buon compare del più famoso pizzocchero, ma anche lasciarsi conquistare dai prodotti tipici valtellinesi

 Perché aspettare l'estate per godersi un fine settimana goloso? Perche non anticipare i tempi e ritagliarsi uno momento tutto per sé? Viziarsi per una giornata immergendosi in un ambiente naturale di notevole interesse come quello dei terrazzamenti vitati della Valtellina, scoprendo a Tirano uno degli ultimi siti entrati a far parte del Patrimonio mondiale dell'Unesco, ma soprattutto gustando il meglio della cucina valtellinese e uno dei suoi piatti più tradizionali: il Chisciöl? Una vera golosità, un piatto che ha una storia secolare, ricette custodite gelosamente dalle famiglie del tiranese e tramandate di nonna in nipote, ingredienti genuini e semplici come la farina di grano saraceno e gli ottimi formaggi d'alpeggio che danno vita a una gustosa 'frittella” che è bello condividere con gli amici accompagnata dai buoni vini rossi valtellinesi.

Sabato 23 e domenica 24 maggio 2009 a Tirano la 'Confraternita del Chisciöl e dei vini del Tiranese” organizza, in collaborazione con i ristoranti e le case vinicole del tiranese, la prima Festa del Chisciöl, un evento unico ideato per mettere al centro dell'attenzione il 'gastronauta”, il viaggiatore del gusto che vuole scoprire i sapori di un territorio. Un fine settimana in cui degustare il Chisciöl, emblema della cucina tiranese e buon compare del più famoso pizzocchero, ma anche lasciarsi conquistare dalle ricercate proposte degli chef pronti ad elaborare menu intriganti per esaltare i prodotti tipici valtellinesi, dalla bresaola ai formaggi d'alpe, dalla farina di grano saraceno alle mele.

La festa sarà anche l'occasione per conoscere Tirano e i suoi dintorni, cittadina ricca di storia, posta all'estremo nord della Lombardia, sul crocevia tra Italia e Svizzera, che vanta un centro storico di grande pregio, un santuario di rara bellezza ed è capolinea del Trenino rosso del Bernina, dal 2008 Patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco. Non mancheranno le occasioni per fare qualcosa di diverso, una lezione di cucina dedicata proprio al Chisciöl, visite guidate e un tour fotografico alla scoperta degli angoli più suggestivi di Tirano, visite alle cantine a cui si può abbinare una gita sul famoso Trenino rosso fino a St. Moritz o godersi le acque termali di Bormio o ancora fare un'escursione a piedi o in bicicletta nei dintorni. Davvero un fine settimana divertente e gustoso!

Info e approfondimenti (depliant, locandina e programma):
www.valtellina.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).