Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 17:07| 64727 articoli in archivio

Weck, contenitori per vasocottura
Un altro grande traguardo per Cifa

Weck, contenitori per vasocottura 
Un altro grande traguardo per Cifa
Weck, contenitori per vasocottura Un altro grande traguardo per Cifa
Pubblicato il 17 marzo 2016 | 12:33

Il Centro Italiano Forniture Alberghiere distribuisce i vasetti in vetro dello storico marchio tedesco. Ideali per la vasocottura e adatti a molteplici utilizzi: nel servizio al tavolo o come contenitori per finger food

Buona, sana e semplice da realizzare. La vasocottura è una tecnica già in voga ai tempi delle nostre nonne, ma che oggi sta vivendo una seconda giovinezza grazie alla riscoperta e all’utilizzo nelle cucine di tutti i ristoranti. In cosa consiste? La vasocottura, o “cottura in vaso”, consiste nel cuocere sottovuoto e servire in tavola le pietanze direttamente in contenitori di vetro.

Il vetro, si sa, mantiene inalterati gli aromi e preserva le caratteristiche nutrizionali degli alimenti mantenendoli al riparo da batteri e sbalzi termici. Con la vasocottura si possono cuocere tutti i tipi di pietanze, dal pesce alla carne, dalle verdure fino ai dolci.



Le principali tecniche con cui è possibile eseguire la vasocottura sono: a bagnomaria, nel microonde e addirittura in lavastoviglie. La vasocottura a bagnomaria è la più semplice: i vasetti vanno sigillati e disposti in una pentola con acqua. Bastano pochi minuti, ma grazie alla trasparenza del vetro è possibile controllare facilmente il punto di cottura. Prima di servire le pietanze è consigliabile capovolgerli per qualche secondo.

Per la vasocottura in forno a microonde occorre fare attenzione a scegliere vasi con tappi in vetro o altro materiale non metallico. I tempi di cottura sono molto ridotti. Si può utilizzare invece il forno tradizionale: basta sistemare i vasetti in una pirofila con un fondo di acqua e procedere alla cottura con risultati sensazionali.

Cifa-Centro Italiano Forniture Alberghiere ha introdotto nel già ampio catalogo di prodotti per la ristorazione e l’hotellerie una serie di vasetti in vetro dello storico marchio tedesco Weck, inventore del vaso da conserve con oltre un secolo di esperienza nel settore della conservazione alimentare. Vasi dalle forme sempre attuali, tecnicamente avanzati, multifunzionali e con un ottimo rapporto qualità/prezzo. È il prodotto ideale per le piccole e medie produzioni grazie alla qualità del vetro utilizzato, al metodo di chiusura brevettato e perfezionato nel corso degli anni, alle forme e al design riconoscibile.



«Siamo molto soddisfatti di poter offrire ai nostri clienti questo tipo di prodotti, che oggi vanno per la maggiore nelle cucine professionali», spiega Angelo Fanfarillo, vicepresidente Cifa. «Sono vasi in vetro per l’alta temperatura dai molteplici utilizzi, che servono sia per la cottura che per il servizio al tavolo, ma possono essere usati anche come contenitori per finger food, salse e intingoli, con un effetto scenico garantito!».

«È un onore per noi essere stati scelti dalla Weck per distribuire i suoi articoli. Siamo certi - conclude Fanfarillo - che anche in Italia sia possibile portare avanti questo concetto con risultati eccellenti».


Cifa - Centro Italiano Forniture Alberghiere
via Della Traversa 1 - 22074 Lomazzo (Co)
Tel 02 96779084
www.cifasrl.it
info@cifasrl.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Cifa Angelo Fanfarillo Weck vasocottura cottura in vaso sottovuoto bagnomaria microonde lavastoviglie

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®